Fusilli al tonno e pomodorini, la ricetta semplice

fusilli al tonno e pomodorini

Un piatto di pasta semplice e velocissimo, ecco cosa mi serve. Fusilli al tonno e pomodorini mi sembra la scelta giusta, soprattutto per quando le idee scarseggiano e la dispensa non ha molto da offrire. Però uno spicchio d’aglio, qualche pomodorino e una scatoletta di tonno l’abbiamo tutti, e sono gli ingredienti sufficienti per preparare un piatto di pasta che in genere resta indelebile nella memoria. Avete presente quelle occasioni in cui spuntano all’improvviso ospiti a cena? Questa è una ricetta che potete sfoggiare, certe di fare una bella figura senza spendere ore ai fornelli perchè serve giusto il tempo della cottura della pasta.

Torta salata con pomodorini e ricotta

 

torta salata pomodorini ricotta

Ogni tanto mi piace portare in tavola un pranzo fuori dal comune. Ecco perchè ho preparato la torta salata con pomodorini e ricotta. Non si tratta necessariamente di perdere una vita davanti ai fornelli, certe volte si può fare un pasto un po’ originale preparando un piatto unico, perfetto da servire accompagnato da un’insalata mista. E non è solo per risparmiare tempo: spesso si tratta solo di trovare un’alternativa al solito pranzo, alla frittata fatta in fretta e alla pasta al pomodoro che – sarà pure uno dei miei piatti preferiti – certe volte mi scoccia pure prepararla. Così oggi ho dato fondo alla mia fantasia e via! Mi sono data alle ricette da brunch e sono molto soddisfatta!

Pasta fredda con tonno olive e pomodorini

Pasta fredda tonno olive pomodorini

Ok ci siamo! Il freddo dovrebbe essersene andato definitivamente per lasciare spazio alla tanto sospirata primavera. Daltronde tra qualche giorno saremo a maggio ed il conto alla rovescia per l’arrivo dell’estate, almeno quella metereologica, può iniziare. Qualche giorno fa approfittando della bella giornata abbiamo deciso di pranzare in spiaggia, godendo di questo primo sole. Non volendo optare per i soliti panini però ho pensato ad un primo freddo di pasta con tonno, olive e pomodorini.

Ricette veloci antipasti, cestini con insalata caprese

ricette veloci cestinetti insalata caprese

I cestini con insalata caprese sono un antipasto sfiziosissimo e perfetto per l’estate. Si preparano in appena dieci minuti e il risultato è strabiliante. Non solo sono buoni da mangiare ma sono anche molto carini da vedere, e in cucina si sa, anche l’occhio vuole la sua parte. Io li preparo spesso quando organizzo le mie cenette con gli amici e oltre che come antipasto, si possono servire anche come contorno sfizioso ad un secondo piatto.

L’effetto è molto gradevole e la preparazione è semplicissima, specie se acquistate la pasta fillo già pronta. E poi ogni tanto bisogna anche dare spazio alla creatività e la solita insalata servita nel piatto è un po’ noiosa. Così invece diventa un piatto carino da vedere e buono da mangiare. I cestini di insalata caprese si preparano in poche mosse e le dosi sono tutte orientative perchè si tratta di un’insalata. Munitevi di pirottini di carta del diametro di 4-5 centimetri e poi ricopriteli di quadrati di pasta fillo grandi circa 8 centimetri per lato.

Cotto e mangiato, orata al forno con patate e pomodorini

cotto e mangiato ricette pesce orata forno patate pomodorini

Quando si parla di pesce, da proporre agli amici durante una cena, perché in famiglia le cose sono un po’ diverse e ci facciamo molti problemi in meno, il grande dilemma è quello di come servirlo. L’ideale sarebbe quello di pulirlo, una volta pronto, proprio come fanno al ristorante, portarlo in tavola, aprirlo, eliminare le spine, in modo elegante e delicato e in più velocemente, e poi offrire il pesce in questione ai nostri ospiti. Proprio come sottolinea Bendetta Parodi non sarebbe proprio il massimo porgere un piatto ad un amico, con del pesce dilaniato e magari ancora con delle spine, oltretutto freddo perché ci abbiamo messo un’eternità a tentare di pulirlo! Servirlo ancora intero con le spine e tutto il resto può essere una soluzione, ma assicuratevi che i vostri amici sappiano pulire il pesce, altrimenti la vostra cena finirà con l’essere una tortura per tutti!

Io sono fortunata, il mio fidanzato non solo è nato in un posto di mare (io sono napoletana ma sono andata via troppo presto dalla mia città per prendere dimestichezza con questa materia), ma viene anche da una famiglia che in passato aveva un ristorante con specialità di pesce … infatti a casa e quando mangiamo fuori affido a lui i miei piatti con le spine!

Cotto e mangiato, ricette primi piatti: fusilli con ricotta salata e pomodorini

Cotto e mangiato ricette primi piatti fusilli ricotta salata pomodorini

La ricotta salata è un prodotto tipico dell’Italia meridionale e infatti tra Campania, Puglia e Sicilia spopolano le ricette in cui si utilizza questo ingrediente delizioso. Tra le tante proposte di Cotto e Mangiato questa mi ha molto colpito, visto che è una soluzione estremamente semplice, anche per una cena tra amici, e quindi non potevo non proporvela! Trovare una buona ricotta salata non è semplice, infatti confesso che mi è capitato, quando mi veniva a trovare qualcuno da Napoli, di chiederla, visto che è assolutamente deliziosa anche da gustare come secondo piatto, ma al Nord non è così semplice da trovare, un po’ come la Mozzarella di Bufala. Molte salumerie propongono questi prodotti tipici, ma spesso il sapore non è quello vero, un po’ per il viaggio che i prodotti affrontano e un po’ perché magari le produzioni non sono proprio originali.

Se trovate una buona ricotta salata questo piatto sarà davvero speciale, e se è davvero originale, con quel suo sapore così caratteristico e la consistenza tra il solido e il morbido, compratene un po’ di più e gustatela anche così, al naturale

Una pasta tutta estiva, quella al pesto rosso

Noi di Ginger parliamo spesso di pesto e ve lo proponiamo in diverse versioni. Ultimamente abbiamo anche proposto la ricetta di quello alla siciliana che io trovo molto ma molto buono. Ed oggi vi parliamo ancora di pesto e sempre colorato di rosso, ma diverso da quelli che vi abbiamo presentato in precedenza. Infatti il colore rosso stavolta é dato dai peperoni e dall’aggiunta di qualche pomodorino secco. Per il resto c’è del pecorino e qualche noce. Insomma un sapore piuttosto forte e deciso ma molto gustoso. Io utilizzo spesso questo tipo di pesto per le paste fredde, perché si sa le basse temperature tendono ad attenuare i sapori forti piuttosto che ad esaltarli. Infine decorate il tutto con abbondante basilico fresco. Se poi non ci sono bambini tra i vostri ospiti allora potrete aggiungere anche un pochino di peperoncino fresco, ci starà benissimo!

Nuovo ed estivo: bulgur al pesto di finocchietto

bulgur

TEMPO: 20 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: facile

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Questo piatto si prepara con estrema velocità, questa è la sua principale caratteristica, accompagnata al fatto che non utilizziamo il bulgur nella nostra cucina e quindi può sempre essere un modo per sperimentare nuovi sapori e nuove ricette, cosa che io tendo a spingere, sottolineare e ricercare sempre.

E’ un piatto ottimo da gustare di ritorno dal mare ad esempio, anche perchè il fatto di prepararlo davvero in pochissimo tempo lo rende versatile e ottimo da improvvisare, se non si ha voglia di stare molto ai fornelli, e il risultato sarà sempre ottimo visto che il piatto è fresco ed estivo e anche originale ed esotico a suo modo.

Mentre il grano si gonfia potrete preparare tutti gli altri ingredienti, in modo che saranno pronti per essere aggiunti immediatamente e il vostro bulgur estivo sarà pronto in 5 minuti e nuovo per il palato dei commensali.

Insalate Estive, piacevoli piatti unici dietetici e gustosi

insalata ceci

TEMPO: 10 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa | PICCANTE: no | GLUTINE: no | BAMBINI: si

In estate cerchiamo tutti di rimetterci in forma, é la stagione ideale perché generalmente con il caldo si ha meno appetito e si é più propensi a consumare pasti light.. Siamo allora alla ricerca di cibi leggeri, nutrienti, gustosi e che non ci facciano ingrassare. Spesso le insalate sono le risposta giusta, le troviamo praticamente ovunque e se ben equilibrate possono davvero costituire un buon pranzo per chi é alla ricerca del connubio dieta-gusto. L’insalata di Ceci, pomodorini e Feta é un piatto molo ben equilibrato perché ha sia le vitamine sia le proteine. Inoltre ci fa mangiare i legumi che tendiamo a consumare sempre meno e che invece sono particolarmente salutari per il nostro organismo. Per rendere poi questa insalata ancora più gustosa la condiamo con una profumata vinaigrette alle erbe e con del coriandolo.

Spiedini alla mozzarella, estivi e gustosi

spiedini-alla-mozzarella

TEMPO: 45 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


La mozzarella è uno di quegli alimenti che in estate viene consumato in quantità industriali e in inverno risulta sempre un’ottima soluzione per dare quel tocco in più, filante e gratinato, a primi, secondi, contorni, tortini, pizze.

La mozzarella è un po’ la regina dei latticini. Praticamente può essere utilizzata in preparazioni di ogni genere e il suo sapore, delicato e al tempo stesso ben preciso, e la sua consistenza, morbida ma ben solida, garantiscono anche la possibilità di un utilizzo multisfaccettato, visto che può essere cucinata e mangiata, cruda, cotta, fritta, al forno, in padella e in più riesce a sposarsi alla perfezione con tutti i cibi, che siano carni o pesce, verdure, pasta e riso. Forse non conosciamo ancora dei dolci alla mozzarella, ma chissà che proprio Ginger&Tomato prima o poi non vi proponga una variante di torta alla mozzarella!

Le ricette di questi spiedini alla mozzarella sono perfette come antipasti o stuzzichini per una cena in piedi. Ma come sempre, da qui in poi la palla è nelle vostre mani.

Arrosto al pepe

arrosto-al-pepe

TEMPO: 40 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: SI | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI/NO


Negli ultimi anni per me la carne è diventato un piatto molto estivo, non che io non prepari anche d’inverno, in diverse varianti, ma ho imparato ad assaporare il suo gusto più autentico durante i mesi estivi.

Frequento il mare più spesso adesso, e mi sono ritrovata in diverse occasioni a cenare con amici, conoscenti, a partecipare a qualche piccola festa, o ad accompagnare i miei genitori a incontri con i loro amici, insomma, la carne molto spesso la fà da padrona, anche se la stagione è l’estate e il pesce dovrebbe essere sempre portata principale. Con gli amici facciamo spesso la carne alla brace, che per le costolette, le salsicce, gli spiedini, la pancetta è il miglior modo di gustarla. Qualche bruschetta, un’insalata, una macedonia e l’anguria, ed ecco che la cena è pronta. La brace scoppietta e le portate arrivano calde e leggermente abbrustolite. Ottimo modo per passare le serate in compagnia.

Altre volte si utilizza il metodo “ognuno porta qualcosa”, forse un po’ più adulto, ma ogni tanto lo adottiamo anche noi tra amici. E allora eccolo lì, il roast beef freddo affettato, il carpaccio condito con olio, limone, scaglie di parmigiano e rucola, o anche la carne macinata fresca, anche quella da mangiare cruda, con olio, limone e senape.

Ecco questa ricetta è proprio adatta a un’occasione del genere, un ottimo pezzo di carne di vitello al pepe. Fresco, estivo, piccante e originale.

Insalata di pasta: prepariamola anche d’inverno

TEMPO: 45 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI:SI

Chi l’ha detto che l’insalata di pasta sia un piatto tipicamente estivo? Solo perché è un piatto che va gustato freddo non significa che, modificando gli ingredienti non possa riuscire anche per l’inverno! E l’idea di oggi è proprio questa: fare una buonissima insalata di pasta con le mezze penne (che a me piacciono tanto, ma si possono usare anche altri formati di pasta) con degli ingredienti facilmente reperibili in questo periodo dell’anno. Noci, provola, olive denocciolate e gli immancabili pomodorini ciliegia per un primo piatto veloce e piacevole!


Insalata di mezze penne

Ingredienti per 4 persone:

400gr di mezze penne | 6 acciughe | 15 olive verdi snocciolate | 5 gherigli di noce | 5 foglie di basilico | 150gr di provola saporita | 10 pomodorini ciliegia | 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva | sale e pepe q.b.