Ricette di pesce da Cotto e Mangiato, i filetti di triglia al limone

di Claudia 0



Ecco una ricetta che ci tengo particolarmente ad aprire con la stessa premessa che Benedetta Parodi fa nel suo libro: se non amate il limone cambiate immediatamente ricetta! Aggiungo però che se invece come me siete amanti del gusto acre e del caratteristico sapore adatto a tutto del limone questa ricetta fa invece proprio al caso vostro. Personalmente metto il limone ovunque! Se si tratta di pesce, che siano fritture o cruditè, praticamente posso consumare da sola un limone intero; sulle verdure e sulle insalate, usanza che ho scoperto essere campana; sulle bistecche e sulla carne alla brace; infine il risotto al limone è uno dei miei cavalli di battaglia e comunque sia amo molto anche i primi piatti, magari di pesce, aromatizzati al limone. Dopo questa parentesi personale (e ho saltato la parentesi dolci per non farla troppo lunga!) ecco che arriviamo a questa deliziosa ricetta. Vedrete che la salsina che si formerà e accompagnerà le triglie sarà veramente da leccarsi i baffi. 

Filetti di triglia al limone


Ingredienti

300 gr. filetti di triglia | olio extravergine di oliva | 1 cipolla di Tropea | farina | il succo di 3 limoni (2 se sono grossi) | sale e pepe

Preparazione

   Eliminare le spine centrali, aiutandosi con una pinzetta, dai filetti di triglia. Quindi infarinarli.

   In una padella antiaderente molto ampia mettere a rosolare la cipolla affettata finemente, con un po' d'olio, quindi mettere a rosolare le triglie infarinate, a fuoco vivace.

   Girare i filetti, condire con sale e pepe e sfumare con il succo di limone. Continuare la cottura fino a quando il sugo si sarà ristretto, diventando una cremina densa.

Suggerimento di Cotto e Mangiato che io approvo al 100%: accompagnate questo piatto con delle patatine novelle cotte al vapore, va bene anche in forno ma l’ideale sarebbe al vapore. Conditele con olio e sale e vedrete che saranno il contorno perfetto, semplice e delicato, in grado di accompagnare il gusto pungente e particolare delle triglie al limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>