Panini vegetariani veloci per il pic nic

In  vista delle belle giornate che ci attendono, con conseguenti pic nic e pranzi all’aperto, vi propongo la ricetta di questi panini vegetariani veloci. Adatti a tutti i gusti, sono leggeri e ben si collocano nel menù di un pasto gustato all’aria aperta. A base di verdure ma particolarmente sfiziosi prevedono un ripieno di melanzane grigliate, robiola e patè di olive nere: che ne dite? Vale la pena provarli?

Panini vegetariani veloci

Palline di ricotta, robiola e tonno di Anna Moroni

Palline di ricotta, robiola e tonno di Anna Moroni

In cerca di un’idea per un antipasto sfizioso, fresco e facile da realizzare con pochi ingredienti ed in poco tempo? Ecco la soluzione: le palline di ricotta, robiola e tonno di Anna Moroni. Io le trovo ottime da portare in tavola in caso di cene con amici, di buffet o di cene all’impiedi. Finger food di grande gusto si tratta di piccole sfizioserie da non sottovalutare quando non si abbiano molte idee sul da farsi ma si voglia comunque fare bella figura.

Biscotti salati al formaggio di Benedetta Parodi

Biscotti salati formaggio Benedetta Parodi

I biscotti salati al formaggio rappresentano un ottimo sfizio per un aperitivo gustoso. Semplici e veloci hanno una marcia in più, ovvero la farcia, di caprino e robiola completata poi dai semi di papavero. La ricetta in questione prevede che utilizziate dei biscotti salati già pronti. Io suggerisco anche dei crackers, magari particolarli, in ogni caso vi lascio sotto un paio di link che potrevvero fare al caso vostro. Questi piccoli snack si possono preparare in anticipo e possono essere conservati in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Canapè con cetrioli e prosciutto crudo

Canapè cetrioli prosciutto crudo

Oggi vorrei suggerirvi un’idea carina per l’aperitivo. E’ vero che ultimamente ve ne ho proposte diverse, ma credo che non si abbiano mai abbastanza ricettine da portare in tavola, specie per queste occasioni, che poi in estate sono all’ordine del giorno. Questi sono dei canapè con cetrioli e prosciutto crudo che a primo impatto potrebbero sembrare piuttosto insignificanti, ma non fermatevi all’apparenza: si preparano con del pane ai cereali come base, che va poi spalmato con del formaggio fresco cremoso (ottima la robiola o lo stracchino ad esempio) e completato con una fetta di cetriolo ed una strisciolina di prosciutto crudo.

Torta di frittate con robiola

torta frittate robiola

Le frittate, forse perchè considerate un piatto troppo facile da preparare, sono spesso trascurate nelle ricette di cucina. La torta di frittate con robiola però è una ricetta molto originale per trasformare un piatto semplice e quotidiano, che tutti sappiamo fare senza problemi. Le frittate – come del resto anche le omelette – sono nutrienti, gustose e veloci. Insomma, in cucina sono un jolly da utilizzare nei momenti in cui proprio non sapete cosa mettere in tavola. E con la nostra torta di frittate vedrete che straordinario risultato!

Involtini di zucchine light

Involtini zucchine light

Altra ricetta light oggi. Non so se si sia capito ma mi sono messa d’impegno per riuscire a smaltire un paio di chili accumulati la settimana scorsa. Non appartengo alla categoria di persone alle quali piace soffrire a tavola privandosi di tutto ecco perchè ogni volta mi ingegno cercando di trovare il giusto compromesso tra gusto e calorie. Gli involtini di zucchine light sopperiscono a questa esigenza. Zucchine tagliate sottilmente e grigliate ripiene di una fettina sottile di bresaola e di un formaggio magro (potete utilizzare il philadelphia, la ricotta o quello che preferite). Io a dir la verità questa volta ho optato per la robiola che avevo in casa e per giunta con la confezione già aperta quindi necessariamente da consumare.

Palline di formaggio e bresaola

Palline formaggio bresaola

Avete già ideato il vostro menù delle feste? Perchè se vi manca ancora l’antipasto, o anche se l’avete già scelto, vi consiglio queste palline al formaggio e bresaola. Super veloci da preparare, sono subito pronte, hanno un aspetto molto carino a vedersi e risultano anche stuzzicanti. Non prevedono cottura e si preparano con la ricotta, la robiola e la bresaola. Si servono disposte le une accanto alle altre in un piatto da portata infilzate con uno stuzzicadenti e costituiscono un ottimo finger food.

Cipolle ripiene di crema di formaggio

cipolle ripiene crema formaggio

Le verdure ripiene per me sono una vera passione. Dopo avere cucinato durante l’estate tutti gli ortaggi possibili ed immaginabili, non mi sono ancora stancata e ci riprovo con le cipolle. Le cipolle ripiene di crema di formaggio costituiscono sia uno sfizioso antipasto che un contorno/secondo da accompagnare alla carne o al pesce. Sono molto semplici da preparare ed hanno un ripieno cremosissimo di tutto rispetto con ingredienti davvero stuzzicanti.

Un primo piatto autunnale Bimby: penne con porcini, spinaci e briciole croccanti

primo piatto autunnale bimby penne porcini spinaci briciole croccanti

Ho intenzione di andare a fare una visita al bosco vicino casa mia. Quando vivi in una città a un passo dal mare e a pochi chilometri dalla montagna, è facile che ogni tanto ti venga voglia di passare qualche ora in mezzo alla natura. Oggi mi sento molto ispirata da questa atmosfera autunnale e per questo ho deciso di proporvi la ricetta di un primo piatto Bimby: le penne con porcini e spinaci e briciole croccanti.  La stagione è quella perfetta per fare una lunga passeggiata nel bosco e io mi farò accompagnare dal mio papà che è un bravo raccoglitore di funghi, chissà che non troviamo qualche porcino fresco da mettere sulla pasta!

Fiori di zucca ripieni e fritti

fiori zucca ripieni fritti

Abbiamo parlato più volte negli ultimi mesi dei fiori di zucca, con la pasta, oppure fritti come detta la classica ricetta romana, ed ecco che oggi vi propongo una ricetta per i fiori di zucca ripieni e fritti però un po’ più estiva, non leggera perchè parliamo sempre di una frittura, ma molto piacevole da gustare durante la bella stagione.

Utilizziamo la robiola per farcire i nostri fiori, insieme alla rucola, quindi proprio un ripieno fresco che oltretutto viene esaltato dalla particolare pastella in cui andiamo ad intingere i fiori di zucca farciti, ovvero una pastella preparata con farina, tuorli, olio e latte, ma a cui andiamo ad aggiungere gli albumi montati a neve dopo aver fatto riposare per un po’ l’impasto della pastella. Questo rende il tutto molto più leggero, ma se ne volete una versione davvero basica posso darvi anche un’altra versione incredibilmente delicata, che ho già citato anche in altre ricette: preparate una pastella solo con della farina, mescolata magari con una parte di maizena, e con l’aggiunta di acqua gassata assolutamente fredda, non a temperatura ambiente. Vedrete che la vostra frittura sembrerà avvolta in una nuvola!

 

Ricette Bimby, il risotto speck e robiola

ricette bimby risotto speck robiola

Il risotto allo speck e robiola è un abbinamento che non avete mai sentito? Vi consiglio di provarlo: vedrete che bontà! Per chi è abituato ai soliti abbinamenti da risotto (zucchine e gamberetti o alla zucca rossa per intenderci) questa ricetta sarà una vera novità! Adoro tutte le ricette in cui c’è un contrasto tra consistenze diverse, come in questo caso, dove lo speck croccante incontra la cremosità del risotto mantecato e della vellutata robiola.

Non avevo mai pensato a questo abbinamento fino a quando girovagando in rete non sono capitata davanti a questa ricetta e ringrazio sentitamente l’autrice per avermi ispirata. Per essere sincere, l’autrice diceva di aver mantecato il risotto con la birra invece che con il vino bianco. Io però mi sono mantenuta sul classico per non rischiare e ho utilizzato un vino bianco secco.

Cotto e Mangiato, ricette antipasti: i fagottini di speck al formaggio

cotto e mangiato fagottini speckQuando si parla di antipasti, se vogliamo chiamarci fuori da salatini e pizzette, olive e tocchetti di formaggio, ci sembra sempre che farci venire in mente qualcosa di speciale sia troppo complicato. Questi fagottini non sono proprio il classico antipasto che puoi spiluccare ancora in piedi, con l’aperitivo in mano, in attesa di metterti seduto, ma magari mentre i vostri ospiti si versano da bere potete davvero ultimare la preparazione e farli accomodare, nel frattempo l’acqua per la pasta sarà pronta per essere messa sul fuoco e potrete gustare questo buonissimo piatto a tavola con gli amici.

Proprio come sottolineato in ricetta questo antipasto deve essere servito caldo, ma non fatevi ingannare, non dovrete per forza farvi trovare ad armeggiare in cucina per prepararli all’ultimo momento. Preparate il tutto con anticipo e tenete il forno in caldo, tenete pronti i piatti o il piatto da portata con l’insalata accomodata e conditela all’ultimo momento, mentre avete messo a scaldare i fagottini nel forno, ed ecco che in un attimo sarete a tavola, e i vostri buonissimi antipasti al formaggio e allo speck saranno buonissimi, caldi e croccanti come appena preparati.

Cotto e mangiato: un primo piatto goloso, le farfalle con peperoni e robiola

Grazie a un po’ di esperimenti culinari, partendo da ricettari oppure basandomi solo sulla mia fantasia, ho scoperto che i peperoni si prestano incredibilmente bene alla combinazione con i formaggi. Preparo spesso per la cena un risotto peperoni, patate e provola, oppure la pasta, lunga o corta, con peperoni e philadelphia, abbinando poi sempre anche un formaggio dal sapore più deciso, che di solito scelgo sul momento. Ecco che anche Cotto e Mangiato ci propone un primo piatto, davvero molto ricco e che conviene preparare quando si presuppone che dopo arrivi magari solo una bella dose di frutta, che abbina la bontà praticamente immensa dei peperoni ad un formaggio molto versatile in cucina, come la robiola.

Un suggerimento dato da Benedetta Parodi è quello di aggiungere anche i dadini di peperone giallo, che venivano dati come opzione in più. Io invece li ho inseriti direttamente nella ricetta, perchè credo donino anche un tocco decorativo speciale, sappiate però che la sola crema di peperoni e robiola è perfettamente in grado di completare il piatto!

Ricette antipasti veloci: i Sandwich con formaggio alle erbe

Cosa preparare per un antipasto veloce ma particolare e dal gusto veramente eccezionale? Per una festa che avete organizzato vi serve un comodo stuzzichino in stile finger food e non sapete cosa inventarvi? Bene, bene … vi propongo i Sandwich con formaggio alle erbe.

I Sandwich con formaggio alle erbe, sono un pratico e veloce antipasto della cucina vegetariana poco dispendiosi e facili da preparare. Aggiungete dei cornetti salati con salmone ed erba cipollina ed i sandwichs di “A beautiful mind” e con i Sandwich con formaggio alle erbe avrete una festa perfetta!