Cipolle ripiene di crema di formaggio

di Ishtar 0



Le verdure ripiene per me sono una vera passione. Dopo avere cucinato durante l’estate tutti gli ortaggi possibili ed immaginabili, non mi sono ancora stancata e ci riprovo con le cipolle. Le cipolle ripiene di crema di formaggio costituiscono sia uno sfizioso antipasto che un contorno/secondo da accompagnare alla carne o al pesce. Sono molto semplici da preparare ed hanno un ripieno cremosissimo di tutto rispetto con ingredienti davvero stuzzicanti.

Cipolle ripiene di crema di formaggio


Ingredienti

8 cipolle medio piccole | 150 gr. robiola | 100 gr. mascarpone | 80 gr. amaretti | 40 gr. parmigiano reggiano grattugiato | 3 tuorli | un mazzetto prezzemolo | 1/2 bicchiere vino bianco | 20 gr. burro | sale e pepe

Preparazione

  Sbucciare le cipolle, tagliare la calotta e svuotarle della polpa. Soffriggere quest'ultima in una padella con metà dose di burro, sale e pepe.

  Cuocere le cipolle comprese le calotte a vapore per circa 10 minuti.

  In una ciotola lavorare la robiola con il mascarpone, il sale, il pepe, 30 gr di parmigiano grattugiato, del prezzemolo tritato, gli amaretti sbriciolati ed i tuorli.

  Amalgamare bene e unire anche la polpa delle cipolle cotta. Riempire le cipolle svuotate con la crema di formaggio cospargere con il parmigiano grattugiato ed il burro rimasti.

  Versare sul fondo di una teglia del vino bianco e disporre le cipolle ed accanto le calotte. Cuocere a 200 C° per circa 25 minuti. Una volta cotte coprire con le calotte e servire.

Mascarpone, robiola ed amaretti, tanto per citarne qualcuno, che vanno a fondersi in questa crema delicata ma con carattere. La preparazione prevede che le cipolle vengano dapprima svuotate (la polpa dovrà essere cotta a parte) e poi cotte a vapore. Solo alla fine vanno riempite con la crema di formaggio e cotte in forno per 25 minuti circa.

Le cipolle ripiene sono anche molto scenografiche. Infatti, una volta cotte, vanno ricomposte con la sovrapposizione delle calotte tenute da parte sulla crema. Disponetele in un piatto da portata una accanto all’altra e decoratele con qualche fogliolina di prezzemolo, faranno la loro bella figura in tavola. La ricetta proviene da un vecchio numero della rivista Sale e Pepe. Altri piatti a base di cipolle? La zuppa di cipolle e patate, la quiche di cipolle di cotto e mangiato, ed i muffin salati con cipolle e pancetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>