Fiori di zucca ripieni di patate

di liulai 4

TEMPO: 30 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

Alcuni giorni fa ho pubblicato la ricetta dei fiori di zucca ripieni di mousse al tonno; buona la ricetta ma sicuramente, come mi ha fatto notare un nostro lettore, più adatta nella stagione primaverile ed estiva. Allora mi sono detta: come possiamo preparare i fiori di zucca senza farli fritti (nella maniera tradizionale!) e più adatti per questa stagione? Sfogliando i miei ricettari ho trovato questa ricetta che faceva proprio al caso mio: i fiori di zucca ripieni di patate. Ricettina semplice semplice (non sempre mi va di preparare cose troppo elaborate) e anche piuttosto leggera, si presta ad un cenetta veloce e poco impegnativa!


Fiori di zucca ripieni di patate

Ingredienti per 4 persone:

16 fiori di zucca privati dei pistilli | 2 patate di media grandezza | 4 cucchiai di grana grattugiato | 1 uovo | 1 cucchiaino di maggiorana | 12 foglie di basilico tagliate sottilmente | 1 spicchio di aglio tritato | 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva | sale e pepe nero macinato al momento 

LA PREPARAZIONE:

  1. Cuoci le patate in acqua salata, sbucciale e passale allo schiacciapatate. Versale in una terrina, unisci il basilico, l’aglio, la maggiorana, l’uovo, il grana, il sale, il pepe, 3 cucchiai di olio e lavora l’impasto sino a ottenere un composto omogeneo.

  2. Riempi con questo i fiori di zucca, aiutandoti con un cucchiaio, e collocali sopra una teglia unta con l’olio rimasto.

  3. Infornali e lasciali cuocere, a 180 °C, per 20 minuti circa. Servili caldissimi nei piatti singoli.

  4.  

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>