Contorni estivi: i fiori di zucca fritti, il ripieno fa la differenza

di Redazione 5

Fiori di zucca

TEMPO: 25 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Ogni anno in questo periodo veniamo letteralmente sommersi dai fiori di zucca, ma, a differenza di quello che potrebbe succedere con altri alimenti, dei fiori di zucca non ci stanchiamo mai. Perchè? Perchè abbiamo trovato una ricetta che, come spesso succede, non si sa più chi ce l’abbia fornita, la utilizziamo ormai da anni e non l’abbiamo più lasciata. La troviamo così appetitosa che l’abbiamo sostituita a quella che prevedeva la sola pastella in cui immergere i fiori di zucca prima di friggerli.

La ricetta che vi propongo oggi è quella dei fiori di zucca fritti ripieni di acciughe e mozzarella. Già il solo ripieno è gustoso di suo, ma se pensate alla pastella che li ricopre formando una  dorata crosticina, non si può resistere. Già al primo morso vi ritroverete in bocca un involucro croccante che racchiude un ripieno filante, davvero non ci sono parole, se non il consiglio di provarli. Certo, non saranno adatti per chi è  a dieta, ma io un pensierino ce lo farei ugualmente, daltronde, si vive una volta sola…

Fiori di zucca in pastella ripieni di mozzarella ed acciughe

Ingredienti per 4 persone:

20 fiori di zucca| 200gr. di farina 00 | 1 barottolino di filetti di acciughe | 1 mozzarella grande | 200ml. di acqua | la punta di un coltello di bicarbonato | 1 uovo |  sale e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Pulire i fiori togliendo il pistillo interno, lavarli e farli asciugare per bene.

  2. In una ciotola stemperare la farina con l’acqua e l’uovo finchè diventa bella morbida ma non troppo, aggiungere il bicarbonato, il sale e pepe mescolare bene. Fare riposare 20 minuti.

  3. Nel frattempo farcire i fiori di zucca con ½ filetto di acciuga ed un cubetto di mozzarella per ognuno.

  4. Immergere i fiori di zucca nella pastella avendo cura di ricoprirli completamente e friggerli in abbondante olio caldo. Scolare su un foglio di carta da cucina assorbente e servirli caldi.

[photo courtesy of rfarmer]

[Per altre ricette con i fiori di zucca leggi la ricetta della frittata al forno con speck e fiori di zucca, del risotto allo zafferano e zucchine in fiore, e dello sformato caldo di fiori di zucca]

Commenti (5)

  1. Ma come fata a dire che è vegetariana se mettete le acciughe?!
    I vegetariani NON mangiano pesce. Mettetevelo in testa, accidenti!

  2. @ kalime:
    Rettifico subito, grazie per la segnalazione.

  3. Di nulla. Scusate le veemenza è dovuta a brutte esperienze avute in passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>