Ricette estive primi piatti, gli spaghetti fiori di zucca e spumante

Spread the love

ricette estive primi piatti spaghetti fiori zucca spumante

Quando ho visto questa ricetta estiva sono rimasta praticamente estasiata! Amo molto la pasta, anche se sto sempre attenta a non mangiarne troppa, e come ho detto in molte occasioni i primi piatti, anche i più complessi, mi riescono sempre meglio dei secondi, quindi cimentarmi anche negli spaghetti con fiori di zucca e spumante è stato invitante! Quasi inutile dire che il risultato finale è strepitoso, la preparazione estremamente semplice e nonostante ciò questo piatto vi farà fare un superfigurone, buonissimo, originale, anche un un po’ complesso, a livello di sapori e di elaborazione del gusto.

Interessante utilizzare lo spumante invece del solito vino per sfumare e buonissima l’idea di cucinare i fiori di zucca, invece che sempre fritti o ripieni, semplicemente saltati in padella e usarli poi per condire un primo piatto. Allora, appena avete l’occasione comprateli al banco delle verdure e provate questa ricetta!

Questi spaghetti potrebbero diventare cugini di uno dei miei comfort food per eccellenza, ovvero gli spaghetti con il pomodorino fresco, che sono la mia idea di casa, il primo piatto che cucino sempre magari al ritorno da una vacanza all’estero o quando mi capita di non mangiare pasta per tanto tempo. Questa idea nuova del condimento con i fiori di zucca può essere un’ottima alternativa, molto estiva, e se non avete lo spumante sfumate anche con del vino o non sfumate affatto, ma tenete a mente questa ricetta nuova che potrà far parte del nostro bagaglio casalingo e italiano senza grossi problemi.

Lascia un commento