Condimenti con il bimby, la crema di peperoni

di Ele 0



Adoro i peperoni, mi piacciono in tutti i modi, semplicemente arrostiti e poi conditi con olio e sale, ripieni di carne, al forno o come condimento, molte volte però cerco di non esagerare e di mangiarne piccole quantità poichè aimè non li digerisco molto e se esagero rischio di stare male ma mi piacciono e così continuo a prepararli! La ricetta che vi consiglio oggi è molto semplice e veloce e potete prepararla con ancora più facilità se avete in casa il bimby: la crema di peperoni. Il bimby infatti vi consentirà in pochi secondi di frullare i peperoni e gli altri ingredienti e di realizzare velocemente una deliziosa crema per condire la vostra pasta, delle tartine o ciò che più vi piace.

Procuratevi un peperone rosso, uno giallo, scalogno, mandorle e basilico per un composto davvero saporito e che esalta molto il sapore dei peperoni senza però tralasciare il profumo del basilico e il perfetto abbinamento con le mandorle. Le dosi di questa crema vanno bene per circa 4 persone quindi se siete di più o avete un numero di ospiti maggiore potete raddoppiare le dosi quello che vi consiglio comunque è di abbinare questa crema di peperoni con della pasta corta e rigata in grado di trattenere il condimento e amalgamarsi perfettamente con la crema.

Crema di peperoni con il bimby


Ingredienti

1 peperone rosso | 1 peperone giallo | 1 scalogno | 30 gr. mandorle | 25 gr. olio | 1 ciuffo basilico | sale | pepe

Preparazione

  Prendete io peperoni, lavateli, togliete i semini e tagliateli a pezzetti. Lavate quindi anche il basilico e tagliate lo scalogno.

  Una volta fatto versate tutto nel boccale del bimby insieme ai peperoni, l'olio, il sale e il pepe e mandate per 20 secondi a velocità turbo.

  Usate la crema per condire la vostra pasta oppure versatelo in un barattolo di vetro e conservate nel frigo.

Se preparando la crema di peperoni vi accorgete che il composto è troppo liquido potete aggiungere della mollica di pane e frullare un altro pò tutto insieme in modo da addensarlo maggiormente, per essere perfetta non dovrà essere troppo liscia ma abbastanza consistente in modo da legarsi per bene con la pasta.

Qualche giorno fa vi avevo proposto una bella peperonata con il bimby, ma se volete potete anche provare i peperoni alla calabrese, un risotto peperoni e salsicce oppure le frittelle di peperoni dei piatti molto particolari e gustosi e sicuramente diversi dal solito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>