Ricette bimby, la peperonata

di Ele 0



In questi giorni il freddo ha travolto le nostre città e come al solito all’improvviso così oltre a coprirci il più possibile con sciarpe, guanti e cappelli, cerchiamo anche di cucinare piatti caldi e piacevoli che cerchino di scaldarci un pò. Allora quale migliore occasione per preparare una peperonata calda, saporita e gustosa? In più se avete il bimby sarà ancora più facile e veloce e potrete tranquillamente pensare ad altro mentre il vostro robot cuoce per voi.

Mi ricordo che mia madre cucinava peperonata mettendo anche patate e zucchine ed era buonissima, ma quella che vi voglio dare oggi è la ricetta classica fatta solo di peperoni, pomodoro e cipolla e l’aiuto del bimby, ma naturalmente potete prepararla anche senza sarà solo un pochino più lungo. Procuratevi dei peperoni rossi, gialli e verdi, io di solito abbondo con i rossi, e poi della cipolla bianca e per prima cosa fate soffriggere quest’ultima; una volta fatto unite i peperoni tagliati a pezzi e alla fine i pomodori. Il consiglio che vi do è di aggiungere un pizzico di zucchero per togliere l’acidità del pomodoro…ma senza esagerare o vi verrà una peperonata dolce!

Peperonata con il bimby


Ingredienti

600 gr. peperoni rossi, gialli e verdi | 400 gr. pomodori | 3 cipolle | 80 gr. olio | sale | basilico | 1 pizzico zucchero | 1 cucchiaino aceto

Preparazione

  Per prima cosa prendete la cipolla e tritatela 3 secondi a velocità 5 nel bimby. Una volta fatto unite l'olio e fate soffriggere per 3 minuti a 100° a velocità 1.

  Nel frattempo lavate e tagliate i peperoni e uniteli al soffritto. Mettete il sale, l'aceto e il pizzico di zucchero e fate cuocere per una decina di minuti a 80° a velocità antiorario soft.

  Versate poi i pomodori tagliati a pezzetti e fate cuocere un'altra mezz'ora sempre a 80° velocità antiorario soft.

  Controllare di tanto in tanto la cottura e se necessario lasciare qualche minuto in più.

Se siete amanti dei peperoni e non avete problemi di digestione allora potete anche provare i peperoni alle mandorle in agrodolce, i peperoni ripieni di riso e pesce o i peperoni al formaggio. Insomma ce n’è per tutti gusti e se proprio volete qualcosa di semplice potete anche preparali arrostiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>