Peperoni ripieni di riso e pesce

di Roberto 4



Oggi vi propongo un’idea molto stuzzicante per cucinare qualcosa che possa sorprendere i vostri ospiti e portare un po’ di allegria in famiglia: i Peperoni ripieni di riso e pesce. Una ricetta molto semplice, anche se un po’ laboriosa quella dei Peperoni ripieni di riso e pesce, che stupirà tutti coloro che saranno seduti intorno la vostra tavola. Perché? Ma ovvio! Come tutte le ricette che prevedono un ripieno, tutti si interrogheranno, fino alla fine del piatto, su cosa ci fosse all’interno del peperone.

Ma come dice la nostra amica Ishtar, i peperoni ripieni o si odiano o si amano. Cercate, quindi, di fare attenzione quando cucinerete i Peperoni ripieni di riso e pesce e assicuratevi che tutti i vostri ospiti gradiscano il piatto. Ed ora … buona preparazione dei Peperoni ripieni di riso e pesce.

Peperoni ripieni di riso e pesce


Ingredienti

2 peperoni di media grandezza | 300 gr. pesce spada | 200 gr. riso | 2 spicchio d'aglio | olio extravergine d'oliva | 1/2 bicchiere di vino bianco secco | sale | pepe | 2 cucchiaio prezzemolo tritato

Preparazione

  Per prima cosa, mettete a cuocere il riso in una pentola piena d’acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo che il riso si cuoce, iniziate a preparare il condimento. Lavate il pesce spada asciugatelo con della carta assorbente e poi eliminate la pelle ed eventuali lische. Quindi sbucciate l’aglio e fatelo imbiondire in una padella con un po’ d’olio ed una spolverata di pepe. Quando gli spicchi d’aglio saranno diventati di un bel colore dorato aggiungete il pesce spada.

  Salate leggermente il pesce e quando la carne inizierà ad assumere un colorito più bianco riducetela a pezzetti, aiutandovi con un cucchiaio di legno. Versate il vino ed alzate la fiamma sotto la padella. Aspettate che il vino evapori e poi aggiungete due mestoli d’acqua. Lasciate cuocere per altri 3 minuti e poi spegnete il fuoco, senza preoccuparvi di far restringere il condimento.

  Quando il riso sarà cotto al dente, scolatelo per bene e poi versatelo nella padella con il pesce spada. Accendete il fornello a fuoco alto e la sciate rosolare il riso fin quando non avrà assorbito tutta l’acqua del sughetto. Aggiungete il prezzemolo tritato, conservandone un po’ per dopo, e aggiustate di pepe. Mescolate tutto e lasciate raffreddare per qualche istante.

  Adesso non dovrete far alto che lavare i peperoni, tagliarli a metà, eliminare filamenti e semi e poi riempiere le quattro parti con il riso. Ungete una teglia da forno e disponetevi i peperoni ripieni. Versate un filo d’olio sui peperoni e poi riponete la teglia in forno, già scaldato a 160 gradi. Lasciate cuocere i peperoni fin quando non vedrete che la pelle inizierà ad imbrunirsi e diventerà più morbida. Quindi estraete la teglia dal forni, disponete i peperoni nei singoli piatti, cospargeteli con un po’ di prezzemolo versate un filo d’olio a crudo e servite in tavola.

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>