Rubrica #1 ricette in 10 minuti ANTIPASTI con Avocado

Inauguriamo oggi su questo sito una rubrica di pratiche ricette da preparare in 10minuti in maniera semplice e veloce. Non so dirvi quanto durerà, ma posso dirvi che intanto cominciamo.

Avocado - Proprietà, virtù e benefici del frutto miracoloso

Avocado Ripieni

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 fetta spessa di prosciutto cotto da 50g
  • 2 cucchiai di maionese
  • 4 cucchiai di fiocchi di latte
  • 1/4 di limone spremuto
  • 2 avocado

Per la preparazione seguite questi passaggi:

  1. Rimuovete il grasso dalla fetta di prosciutto cotto e dopo tagliatela a quadrettini.
  2. In una ciotola mischiate i quadrettini appena tagliati assieme ai fiocchi di latte, la maionese ed il succo di limone.
  3. Lavata e tagliate gli avocado in due rimuovendo il nocciolo interno in modo tale da far vedere l’incavo tipico.
  4. Ora riempiteli con la mescola preparata prima e serviteli in un piatto che preferite.

Antipasti veloci e stuzzichini, idee originali

Antipasti veloci stuzzichini idee originali

Nel momento in cui organizziamo una cena in casa, che sia informale, tra amici e parenti, o qualcosa di più impegnativo, spesso ci troviamo in difficoltà di fronte agli antipasti da servire. Questi infatti, spesso sottovalutati, sono molto importanti. Hanno il compito di aprire un pasto, di stuzzicare l’appetito ma al tempo stesso di non appensantitre i commensali lasciando loro lo spazio per accogliere le altre portate. Preparare degli antipasti azzeccati è sempre un’impresa, ma ecco qualche idea originale per degli stuzzichini veloci per tutte le esigenze.

Ricette estive veloci, peperoni grigliati con cipolle

ricette estive veloci peperoni grigliati cipolle

Ecco una splendida ricetta estiva, veloce e gustosa, perfetta per essere adattata a un’occasione informale così come a un pranzo o a una cena in famiglia oppure per un incontro tra amici. Questi peperoni grigliati con cipolle si sposeranno alla meraviglia con moltissimi secondi piatti, prime tra tutti proprio le carni preparate alla griglia, e chiaramente anche il pesce cotto sulla brace, ma inutile dire che anche un bel piatto di formaggi misti troverà un perfetto accompagnamento in questi peperoni.

Inoltre, oltre che come contorno questo piatto può anche diventare un perfetto antipasto, da servire proprio nelle cene d’estate, fresco e dal sapore deciso, per gli amanti di cipolle e peperoni sarà un must, qualcosa a cui non si può proprio rinunciare, e vista l’estrema semplicità e la velocità di preparazione vedrete che vi ruberanno l’idea in un attimo!

Ricette estive veloci, antipasto di gamberi al cocco

ricette estive veloci antipasto gamberi cocco

Oggi una ricetta estiva in attesa dell’estate che tarda ad arrivare: i gamberi al cocco. Vi sembra un accostamento un po’ particolare?  Fidatevi e preparerete un antipasto a base di pesce davvero sfizioso e soprattutto in pochissimo tempo. Se siete alla ricerca di qualcosa da preparare per una cenetta a base di pesce che non sia troppo complicato da cucinare e soprattutto che non vi faccia spendere tanto allora questa ricetta fa proprio al caso vostro. Potrete fare magari una bella porzione di gamberi fritti al cocco e anche, sempre utilizzando i gamberi il cocktail hawaiano. Stupirete sicuramente i vostri ospiti.

Ricette pesce, l’insalata di polpo con peperoncini

ricette pesce insalata polpo

Non stiamo capendo molto in termini di temperatura in questo strano maggio. E così oggi abbiamo deciso di consigliarvi una ricetta di pesce, l’insalata di polpo con peperoncini che potrete gustare fresca, se abitate in una delle regioni baciate dal sole, oppure tiepida se invece siete un po’ più sfortunati e nella vostra fa freschino. Oggi quindi ci cimenteremo con l’insalata di polpo, una ricetta un tantino lunga a causa della cottura del polpo: sarà infatti necessaria quasi un’oretta. La variante che abbiamo scelto per voi oggi prevede l’aggiunta dei peperoncini verdi, dei pomodori e dei capperi. Sarete voi in base ai vostri gusti a decidere le dosi! Io vi consiglio di non esagerare con il peperoncino soprattutto se ne avete piccante. Andateci piano. Se dovete preparare il piatto per i bambini evitate di metterlo, ma questo ovviamente lo sapete già.

Ricette antipasti al salmone: i Sigari di lattuga e salmone

Oh! Bene, bene. Stasera cenetta tra amici. Vorrei fare un pasto leggero ma saporito e un po’ particolare. La prima cosa a cui pensare è l’antipasto! Iniziare bene è fondamentale per aprire le danze di una cena con i fiocchi! Potrei fare i sandwich con formaggio alle erbe … no, non posso. Stasera non posso utilizzare ingredienti che contengono glutine, un mio ospite ne è intollerante. Urge una ricetta della cucina senza glutine.

Ci sono! I Sigari di lattuga e salmone. Servono pochi ingredienti e sono leggeri e molto appetitosi, i Sigari di lattuga e salmone non contengono glutine e come antipasto mi sembrano proprio un ottimo inizio. Tra l’altro, posso prepararli prima e conservarli in frigorifero così, per cena, non dovrò far altro che portare in tavola i Sigari di lattuga e salmone.

Ricette pasquali antipasti, i tortini di fave al pecorino

Il problema, se così si può definire, dei menù in generale, e di quello di pasqua in particolare, consiste nello scegliere i giusti antipasti. L’antipasto svolge la funzione di aprire un pranzo o una cena. Deve essere stuzzicante ma non pesante, non deve saziare per lasciare spazio alle altre portate, che sicuramente, come in ogni menù festivo che si rispetti, sarà ricco. Ecco perchè mi piace l’idea di servire dei piccoli tortini di fave come antipasto del pranzo di pasqua.

I tortini di fave e pecorino possono essere preparati anche in un unico stampo da servire a fette nei singoli piatti. La preparazione dei tortini di fave e pecorino (abbinamento che tra l’altro abbiamo già apprezzato in una sfiziosa insalata), inizia con lo sbollentare le fave in acqua bollente salata per qualche minuto. Le fave cotte vanno frullate ed unite alla ricotta precedentemente mescolata con il pecorino.

Piadina di riso senza glutine tutta da gustare!

Qui su Ginger and Tomato parliamo spessissimo di ricette senza glutine. In genere è semplice proporre una ricetta senza glutine se si tratta ad esempio di un secondo piatto a base di carne, ma le cose si fanno più difficili quando si parla di primi piatti e soprattutto di dolci. Per non parlare poi di alimenti come il pane e la pasta comuni, che sono vietatissimi a chi soffre di celiachia. Le soluzioni però esistono. A parte il fatto che c’è sempre la possibilità di acquistare questi alimenti in farmacia, si può prepare il pane o la pizza a casa con le farine speciali oppure ancora usare le farine consentite, come la farina di riso e quella di grano saraceno.

Quella di oggi è la ricetta della piadina, una sfoglia di pastella di forma rotonda a cui aggiungere una buonissima farcitura che può essere tra le più varie, secondo i gusti ed i desideri del buongustaio che la deve mangiare. Così la piadina può essere ripiena di mozzarella, pomodoro e prosciutto, oppure rucola e stracchino, o ancora verdure, stracchino e salumi. Insomma la scelta è illimitata.

Le pannelle palermitane, deliziose frittelle senza glutine

Le panelle, frittelle di farina di ceci, sono una delle specialità gastronomiche “da strada” tipiche di Palermo, ma diffuse anche nelle province di Agrigento, Trapani e Caltanissetta. A Palermo si trovano facilmente dai panellari per la strada, ma anche nelle numerosissime “friggitorie” della città. Le panelle solitamente si mangiano in mezzo a panini con semi di sesamo, rotondi e morbidi, spesso accompagnati con delle profumatissime crocchette di patate, chiamate cazzilli, o con altre specialità fritte in pastella e condite a piacere con sale e limone. Gli Arabi a cavallo tra il IX e l’XI secolo vollero sperimentare delle ricette con il cece, una pianta leguminosa originaria dell’Oriente. Macinandolo fino ad ottenere una farina, ricavarono per la prima volta le panelle.

In Sicilia generalmente non si usa preparare le panelle in casa. In genere noi siciliani le acquistiamo già pronte, addirittura in un bel panino già imbottito e caldo, pronto per essere mangiato a merenda. Al massimo le compriamo preparate fresche dal panellaro e poi le friggiamo a casa. Però riuscire a cucinarle in casa è una gran bella soddisfazione, inoltre in questo modo anche chi vive lontano dalla soleggiata Sicilia potrà godersi questa specialità.

Tortine di Uova con copertura di Funghi e Grana, uno sfizio da leccarsi i baffi


Queste Tortine di uova con Funghi e Grana sono perfette per inaugurare una cena tra amici ma vanno benissimo anche da servire come secondo piatto magari seguito da un’insalata e da un bel plateau di formaggi. Si tratta insomma di una ricetta che potete aggiustarvi un pochino come volete. Io di solito la servo come porzione singola perché la trovo anche molto bella, ma se preferite, o semplicemente non avete gli stampini, allora potete anche preparare un unico stampo grande e poi ricavarne delle fette. In sostanza si tratta di tante piccole frittate cotte al forno e decorate con funghi champignon trifolati e profumati al timo e scaglie di grana stagionato. Un insieme di sapori davvero vincenti ed anche economici, che di questi tempi non guasta di certo!

Il Millefoglie di Mele e Formaggio


Questa è la stagione delle mele, frutti succosi e croccanti davvero versatili e adattabili sia nel dolce che nel salato. Questo Millefoglie di Mele Verdi é un antipasto perfetto per una cena autunnale. Per richiamare il verde e dare anche un elemento di morbidezza si mette l’avocado e per dare un bel sapore forte si mescolano due formaggi, il gorgonzola e l’edam tagliato a striscioline. Per il resto la preparazione é davvero semplice e veloce, lo preparate e impiattate in 10 minuti. Anche perché dovete assolutamente farlo “espresso” altrimenti la mela diventa scura. Le uniche cose che potete avvantaggiarvi sono le striscioline di edam e le fatte di avocado che per evitare che anneriscano coprirete con del succo di lime. Per il resto vi occorreranno davvero solo 10 minuti e voilà l’antipasto sarà pronto!

Mousse di prosciutto e melone, il solito antipasto ma in chiave moderna

Prosciutto e melone: accoppiamento classico già visto e rivisto ma non per questo non degno di attenzione. Dovendo preparare un antipasto però ho pensato che presentere questi due ingredienti sottoforma di mousse sarebbe stata un’idea geniale che avrebbe stupito i miei commensali. Prosciutto e melone insieme rappresentano un’accoppiata vincente e la mousse è stata altamente apprezzata da tutti. Volendo potete servire la mousse di prosciutto crudo e melone nei cucchiai monodose  utilizzati solitamente per il finger food, oppure servirli in coppette individuali.

Ideale come antipasto, il pane naan al formaggio


Se siete alla ricerca di un antipasto semplice e conviviale allora il Pane Naan fa al caso vostro. In questo caso ve lo suggerisco aromatizzato al formaggio perché sarà ancora più gustoso. Potete infatti servirlo con delle ciotoline di mostarde,  con dei sotto aceti e con delle insalatine miste con i legumi. Basterà mettere il pane naan al centro della tavola e delle piccole scodelle tutte intorno piene di ghiottonerie, la convivialità farà il resto. Vedrete ognuno si spezzerà un pezzo di pane e se lo farcirà nel modo che preferisce, magari anche mescolando i vari condimenti. Si tratta di un antipasto che implica che ci sia un certo grado di confidenza tra gli invitati e che li metterà ancora di più a loro agio. L’unica cosa é che dovrete fare voi il Pane Naan, innanzitutto perché é molto più buono di quello pronto e poi perché è anche divertente.