Ricette dolci, la crostata di mirtilli

ricette dolci crostata mirtilli

Cosa prepariamo di buono oggi? Sentendo profumo di dolci prelibati mi è venuto in mente che ci sarebbe bisogno di un’ottima crostata in questa seconda parte di settimana. E’ vero i dolci freddi ed estivi in questo periodo sono l’ideale ma anche la crostata di mirtilli che prepareremo oggi potrebbe rivelarsi un dolce perfetto. Perché? Bhè basterà conservarla nel frigo dopo averla sfornata e aver aspettato un paio di orette. In questo modo sarà fresca e deliziosa. Che ne dite? Abbiamo scelto i mirtilli ma potrete variare: ad esempio questa ricetta viene buonissima anche se si usano le pesche; se vi piacciono di più quindi scegliete un frutto diverso.

Ricette dolci, pancakes con mirtilli neri e sciroppo d’acero

Ricette dolci pancakes mirtilli neri sciroppo acero

Cosa possiamo preparare oggi di buono per dolce? Che ne dite di un dolce per una colazione ricca prima di andare la mare oppure  per la merenda il pomeriggio dopo una stanca giornata al sole? Abbiamo scelto oggi i pancakes con mirtilli neri e sciroppo di acero. Vi piace questa idea? Non è una ricetta molto complicata ma ci vorrà un po’ di tempo visto che dovremo preparare noi i pancakes. Con queste dosi ne prepareremo una decina. Che cosa utilizzeremo per accompagnare i pancakes? Abbiamo pensato a dei mirtilli che irroreremo con dello sciroppo di acero. Li metteremo a parte in una ciotola in modo che ogni persona possa decidere quanto “condimento” utilizzare.

Ricette Bimby per l’aperitivo, il fruit dream

ricette bimby aperitivo fruit dream

 

Quanta storia si è fatta nei salotti sorseggiando un bicchierino di liquore o un cocktail! E ancora oggi l’aperitivo del tardo pomeriggio resta un rito importante della convivialità insieme agli amici. Io amo il cosiddetto “Happy hour” e mi piace organizzarlo a casa, accompagnato da un rilassante sottofondo musicale. Il Bimby ci consente di diventare esperti barman e di poter servire bevande gustose e colorate che stupiranno i nostri ospiti.

Ricette dolci estivi, la crema di yogurt ai mirtilli

Ricette dolci estivi crema yogurt mirtilli

Non so voi ma per me è arrivato il momento di dare spazio ai freschi dolci estivi che la stagione richiede. Il caldo mi fa desistere dal mettermi ai fornelli o al forno con l’intento di sfornare torte e biscotti, ma più naturalmente mi fa propendere per una golosa crema, come quella di yogurt ai mirtilli. Questa crema ha dalla sua, oltre la freschezza e la leggerezza, la facilità di preparazione e soprattutto l’assenza dell’utilizzo del forno, che di questi tempi non è bene accetto.

La crema di yogurt ai mirtilli si prepara con la panna, lo zucchero, la tanto amata/odiata colla di pesce oltre ai già citati ingredienti nel titolo della ricetta. I mirtilli, frutti di bosco dal colore violaceo, possono essere sostituiti da more, lamponi, fragoline, o da un mix di tutti e tre, per ottenere un dessert colorato ed allegro. La crema di yogurt ai mirtilli si può servire sia a merenda che a fine pasto.

Ricette dolci facili, la crostata morbida ai mirtilli

Ricette dolci facili crostata morbida mirtilli

C’è uno stampo specifico per poter preparare la crostata morbida ai mirtilli, un dolce facile e veloce da preparare, o meglio, sarebbe consigliabile averlo per poter ottenere una crostata morbida con i bordi ben definiti. Io lo comprai diversi anni fa: si tratta di uno stampo basso, rotondo, con i bordi scannellati e con la parte centralle dello stampo leggermente rialzata rispetto al resto. In mancanza di questo stampo andrà bene un qualsiasi stampo da crostata, ma dovrete avere cura di rialzare la pasta in prossimità della parete dello stampo per ottenere i bordi.

La crostata morbida ai mirtilli, come dicevo sopra, è un dolce veloce, si prepara in poco tempo: si tratta di una simil crostata ma si discosta dall’idea che abbiamo un pò tutti per via del fatto che una volta cotta non avrà la consistenza tipica di una frolla: risulterà più morbida per via delle due uova aggiunte e dei due cucchiai di latte.

 

Ricette dolci light, la crema di mirtilli e ricotta

Non so se si sia intuito ma io adoro la ricotta. La amo soprattutto nei dolci e non faccio altro che sperimentarne sempre di nuovi. Volendo unire l’utile al dilettevole, cerco sempre più spesso di utilizzarla nella preparazione di dolci ipocalorici, così da non sentirmi troppo in colpa nel mangiare un dolce soprattutto in vista della bella stagione che si avvicina inesorabilmente unitamente alla famigerata prova costume.

L’ultimo mio esperimento con la ricotta è stata la crema con i mirtilli, un dolce al cucchiaio a base di ricotta e mirtilli dolcificata con un paio di cucchiai di miele. Tutto quì,  a questo si riducono gli ingredienti. La crema di ricotta e mirtilli è golosissima, con la scusa che si tratti di un dolce light ne ho mangiate due porzioni di fila!

Cappone di Morozzo arrosto in salsa di mirtilli per il Cenone di Capodanno.

Il cappone è una portata tradizionalissima dei pranzi delle feste. Ne abbiamo già parlato in diverse ricette, tutte abbastanza conosciute. Quella di oggi invece è una piccola rivisitazione di un piatto tradizionale, il cappone arrosto, con la salsa di mirtilli. A Cuneo e in tutto il Piemonte in generale, il cappone di Morozzo non manca mai sulla tavola delle feste e in genere si accompagna con una salsa ai mirtilli oppure si farcisce con un ripieno di more.  Morozzo, il piccolo paese dalle antiche origini, a metà strada fra Cuneo e Mondovì, è l’indiscussa capitale regionale del cappone, il delizioso galletto castrato al quale è dedicata la tradizionale fiera di metà dicembre. La razza utilizzata per la produzione del cappone tradizionale di Morozzo è la cosidetta nostrana. Una vera specialità che ognuno di voi potrà preparare, e anche se nella vostra regione sarà un pochino più difficile trovare il cappone di Morozzo potete utilizzare un cappone allevato nella vostra regione. La preparazione è semplice. Tagliate i pezzi di cappone a tocchetti e metteteli in una teglia da forno con olio extra vergine di oliva e brodo. Lasciate cuocere finchè la carne non sarà ben cotta. La salsa di mirtilli è perfetta come accompagnamento della carne bianca perchè ha quel sapore dolciastro ma con un retrogusto un po’ acido che da il contrasto di sapore giusto con il gusto della carne di cappone.

La torta di Mirtilli che passione!

Che buona la torta di mirtilli! il week end scorso sono stata in montagna e ne ho raccolti moltissimi, così al mio ritorno ho preparato sia numerosi vasetti di marmellata, sia una torta. So che si possono preparare anche dei deliziosi muffin con i mirtilli, ma io avevo davvero una gran voglia di torta, non so perché forse semplicemente perché la trovo più conviviale. E poi mi piace la mattina a colazione vedere la tavola apparecchiata con una bella e golosa torta di frutta. La base per questa ricetta é la classica “pound cake” che poi altro non é che la “quattro quarti” francese, insomma si tratta della ricetta in cui tutti gli ingredienti hanno lo stesso peso, per cui dovrete avere una pari quantità di peso di burro, zucchero, farina e uova. Quello che cambia di fondo nella pound cake é l’ordine di inserimento degli ingredienti, comunque non vi preoccupate si tratta di un dolce molto semplice é sufficiente che abbiate delle buone fruste elettriche!

La Cheese Cake senza cottura, per una dolce merenda in compagnia

La Cheese Cake é uno dei miei dolci preferiti. Mi piace sia nella versione cotta, tipo New York cheese cake, sia nella versione senza cottura. Anzi a dire la verità in estate preferisco nettamente quella che non prevede la cottura in forno. La trovo molto più fresca e leggera. Mi piace poi decorarla e arricchirla con una ghiotta coulis di lamponi, o anche di fragoline o mirtilli. Oppure é molto buona anche con delle fettine di pesche adagiate sopra, in modo da creare un bel contrasto tra il morbido della crema al formaggio ed il croccante della frutta. Per quanto poi riguarda la base, io vi consiglio di prepararla con gli speculos o al massimo con digestive, piuttosto che con i soliti biscotti da colazione, in questo modo avrete un sapore ed un profumo un pochino più speziato e inconsueto. Se poi avete una teglia rettangolare apribile a cerniera potrete porzionare la vostra torta ritagliando dei comodissimi rettangolini.

Una Colazione Primaverile? si con la Berry Cake

Ecco un’ottima torta tutta primaverile che potete gustare insieme ad una tazza di tè a colazione oppure a merenda: la berry cake. Io la adoro con i mirtilli ma visto che é stagione di fragole vi assicuro che potete tranquillamente utilizzarle al posto dei mirtilli, d’altronde sempre di “berry” si tratta. Le proporzioni di questo dolce sono molto vicine a quelle del quattro quarti anche se un pochino alleggerite. Comunque vi posso dire che si tratta di una base piuttosto adatta a fare dei dolci “ripieni” di frutta. Poi potete utilizzare appunto dei frutti di bosco, delle fragole o ancora delle mele piuttosto che delle pere però assolutamente é un dolce che non dovete lasciare solo; nel senso che tende ad essere asciutto pertanto ha bisogno dell’umidità della frutta per restare soffice. Io ho fatto varie prove e quella con i mirtilli é senza dubbio la mia preferita. Un suggerimento: se quelli freschi costano un’enormità potete utilizzare quelli surgelati. L’importante é che li versiate nell’impasto ancora congelati.

Divertiamoci con i Cake:prepariamo quello ai frutti rossi

cake ai frutti rossiCome già vi avevo annunciato ho inaugurato la serie di post che vedono come oggetto alcune ricette per la preparazione dei Cake. L’altra volta ci siamo dedicati ad un Cake salato e questa volta invece ci indirizziamo verso la preparazione di un cake dolce. Come vi ho già detto i cake sono davvero semplici e veloci da preparare, poi a seconda della frutta che utilizzerete saranno più o meno bagnati. Naturalmente la presenza dei frutti rossi quali mirtilli, lamponi o fragole lascerà il vostro Cake più bagnato, invece se utilizzerete frutta come mele, pere o banane allora il vostro dolce resterà un pochino più asciutto. Inoltre volendo potete utilizzare gli stampini da muffin piuttosto che quello da plum cake, in questo modo avrete dei dolcetti monodose e naturalmente il tempo di cottura sarà nettamente più breve. Per quanto riguarda poi la ricetta base da utilizzare ce ne sono ben due, come é chiaramente indicato nel libro della Chovancova,: la prima é un misto tra la ricetta del cake classico ed il muffin, la seconda é la ricetta classica del “quattro quarti” francese. Oggi utilizzeremo la prima ricetta base, davvero imbattibile come rapidità.

Coppe ai frutti di bosco, un dessert leggero e colorato

3604928038_4e76a107bb

TEMPO: 20 minuti+2 ore in frigo| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


E pensare che un tempo non riuscivo neanche a sentirne l’odore, ma ora il loro profumo inebriante mi fa letteralmente impazzire. Di cosa sto parlando? Ma dei frutti di bosco naturalmente. Quei piccoli frutti dai colori accesi e variegati e da gusto inconfondibile. I miei preferiti sono i mirtilli, ma anche i lamponi non mi dispiacciano, ma tutti insieme creano un’armonia di sapori eccellente.

Per la ricetta delle coppe ai frutti di bosco ho preparato una crema pasticciera, alla quale alternare dentro a dei bicchierini da desert o da spumante o delle coppe, uno strato di frutti di bosco ed uno di crema di ricotta. Otterrete un dessert fresco, leggero e veloce da tenere in frigo giusto il tempo di farlo compattare, e da preparare assolutamente in anticipo per averlo pronto al momento giusto. Potete sostituire la ricotta con la panna o con altro formaggio cremoso tipo philadelphia o provare con dello yogurt greco abbastanza denso.

Un Dolce Estivo: il Semifreddo ai Mirtilli e Cannella

MIRTILLI

TEMPO: 15 minuti | COSTO: medio |DIFFICOLTA’: bassa | VEGETARIANA: si | PICCANTE: no | GLUTINE: si | BAMBINI: si

Finalmente é estate e come sempre siamo alla ricerca di nuovi e gustosi dolci di stagione da mangiare insieme ai nostri amici, magari siamo anche alla ricerca di merende golose e nutrienti per i nostri bambini. Io preparo questo dolce estivo con i mirtilli rossi ma se volete potete tranquillamente sostituirli con delle fragole o delle ciliegie, oppure anche con delle pesche. Il semifreddo é una ricetta davvero semplice e piuttosto veloce da preparare, basta avere delle buone fruste elettriche oppure un Kitchen Aid. Naturalmente é importante utilizzare delle uova fresche o quantomeno bilogiche, si tratta pur sempre di un dolce che non prevede cottura. Per quanto riguarda poi gli aromi ed i profumi io sono un’amante della cannella, però va benissimo anche della vaniglia o del cardamomo, a seconda dei vostri gusti e della frutta che decidete di usare.

La cucina Veloce: Dolce Rotolo ai Mirtilli


rotolo mirtilli

TEMPO: 10 minuti + 6 minuti la cottura | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: bassa | VEGETARIANA: si | PICCANTE: no | GLUTINE: si | BAMBINI: si

Eccoci oggi con una ricetta veloce per preparare un dolce sano, nutriente e buonissimo. La merenda perfetta per i nostri bambini, che oltre a gustare questa ghiottoneria di dolce vi potranno anche aiutare a prepararlo. Questa versione del Rotolo ripieno é una ricetta tipicamente estiva perché prevede l’utilizzo della marmellata di mirtilli ma se volete prepararlo in inverno potrete tranquillamente sostituire la marmellata con la Nutella. Io preparo spesso questo dolce perché non solo é veloce ma anche comodamente porzionabile quindi comodo da portare ad un pic-nic o da mangiare in piedi alla fine di un brunch estivo, tra l’altro potete prepararlo il giorno prima ed avvolgerlo nella pellicola in modo da farlo restare soffice.