Rubrica #11 ricette in 10 minuti – scaloppine di vitello

Ritorniamo alla grande sulle ricette facili e veloci da preparare in 10 minuti. Abbiamo già trattato una volta le scaloppine, ma di tacchino, ed infatti troverete in fondo alle ricette un link che vi porterà alle altre varianti.

Scaloppine di Vitello all’acciuga

LISTA INGREDIENTI per 2-3 persone:

  • 250-300g di scaloppine di vitello tagliate o battute con spessore di mezzo centimetro circa
  • 40g di burro
  • Mezzo cucchiaio abbondante di pasta d’acciuga
  • 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
  • Mezzo limone grande

LA PREPARAZIONE

  1. Scaldate e fate schiumare il burro in una padella grande.
  2. Quando comincia a scurire, adagiate le scaloppine e fatele dorare a fiamma vivace per 1 minuto circa a lato.
  3. Riducete la fiamma e fate cuocere per altri 5 minuti circa, girandole di tanto in tanto e regoland la fiamma per evitare di far bruciare il burro.
  4. Servite la carne in un piatto.
  5. A fuoco lento, mescolate con una forchetta e sciogliete la pasta d’acciuga nel burro rimasto, fiamma davvero molto bassa. Unite il prezzemolo, strizzate il limone e mescolate ancora. Una volta pronta la salsetta distribuitela sulle scaloppine già adagiate nel piatto.
  6. Si consiglia di non usare sale perché la pasta d’acciuga è già molto sapida.

Rubrica #6 ricette in 10 minuti – Scaloppine di tacchino

Scaloppine di Tacchino All’alloro

Lista ingredienti per 2-3 persone:

  • 250-300g fettine petto di tacchino tagliate e/o battute di spessore da mezzo cm
  • 20g di burro
  • mezzo cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 1 cucchiaio d’aceto
  • 1 foglia d’alloro
  • 1/3 di bicchiere da vino di marsala

La preparazione:

  1. Riscaldare l’olio in padella su fiamma media vivace per 30 secondi.
  2. Adagiate le fette di tacchino e fatele cuoce su fiamma moderata 1 minuto per lato, con breve doratura.
  3. Intanto preparate in una tazza la farina, mescolata a poco a poco con marsala, l’aceto ed 1/3 bicchiere d’acqua.
  4. Aggiungete in padella il miscuglio con l’alloro spezzettato.
  5. Portate a bollore su fiamma vivace. Raggiunto il bollore abbassate la fiamma e fate cuocere per altri 6 minuti, 7 al massimo. Durante questa fase girate la carne una volta sola, a metà del tempo cambiate lato e regolate la fiamma in modo che il sughetto resti denso.
  6. Una volta pronta impiattate la carne. Unite il burro nel sugo rimasto in padella e mescolate fino a scioglierlo. Usate il calore della cottura, fuori dalla fiamma. Versate il sugo sulla carne e servite.