Ricette dolci facili, la crostata morbida ai mirtilli

Ricette dolci facili crostata morbida mirtilli

C’è uno stampo specifico per poter preparare la crostata morbida ai mirtilli, un dolce facile e veloce da preparare, o meglio, sarebbe consigliabile averlo per poter ottenere una crostata morbida con i bordi ben definiti. Io lo comprai diversi anni fa: si tratta di uno stampo basso, rotondo, con i bordi scannellati e con la parte centralle dello stampo leggermente rialzata rispetto al resto. In mancanza di questo stampo andrà bene un qualsiasi stampo da crostata, ma dovrete avere cura di rialzare la pasta in prossimità della parete dello stampo per ottenere i bordi.

La crostata morbida ai mirtilli, come dicevo sopra, è un dolce veloce, si prepara in poco tempo: si tratta di una simil crostata ma si discosta dall’idea che abbiamo un pò tutti per via del fatto che una volta cotta non avrà la consistenza tipica di una frolla: risulterà più morbida per via delle due uova aggiunte e dei due cucchiai di latte.

 

Per il resto, dopo aver cotto la base vi si aprono due possibilità: o disporre i soli mirtilli sulla torta, oppure cuocerne una piccola parte da spalmare sulla superficie come se fosse una marmellata e ricoprire questa con i mirtilli restanti. In ogni caso la crostata che ne verrà fuori non solo è deliziosa, ma è anche uno spettacolo per gili occhi!

Lascia un commento