Cous cous peperoni e pomodorini

Cous cous peperoni pomodorini

Preparo poco spesso il cous cous, forse perchè erroneamente credo che si tratti di una preparazione un pò troppo lunga. In realtà quando mi metto a prepararlo mi rendo conto che è molto più facile e veloce di quello che possa apparire. Ovviamnente l’utilizzo del cous cous precotto risolve il tutto, in caso contrario ci vorrebbero veramente troppe ore. Il cous cous è un piatto che mi ha sempre affascinato, per la sua storia, i suoi colori, il piatto della convivialità per eccellenza.

L’insalata di pasta con prosciutto cotto e sedano

insalata pasta prosciutto cotto sedano

Ormai ho dato via libera ai primi piatti estivi. Nonostante non siamo ancora tecnicamente in estate, e nonostante il meteo un pò traballante, il caldo si fa sentire e la voglia di piatti freschi anche. L’ultimo primo piatto preparato è stata, neanche a dirlo, un’insalata di pasta, con prosciutto cotto e sedano, con l’aggiunta di pomodorini freschi, che, ammetto, utilizzo spesso nei primi perchè trovo che completino alla perfezione molti piatti. Per la preparazione ho scelto un formato di pasta corto, che poi è quello che si presta particolarmente alla preparazione delle insalate di pasta.

Ricette veloci e leggere, Insalata di riso con acciughe e pomodori

ricette veloci leggere insalata riso acciughe pomodori

In estate tutti pazzi per le ricette veloci e leggere, meglio ancora se si tratta di piatti freddi che magari possono esser preparati in abbondanza e conservati per un paio di giorni, così da trovarli sempre belli e pronti, solo da impiattare. Tra i tanti ingredienti c’è una cosa che può mettere tutti d’accordo, sia chi deve scegliere la cucina senza glutine sia le mamme che cercano tra le ricette di cucina per i bambini, e poi a seconda del condimento può esser perfetto anche per la cucina vegetariana, trattasi del riso. Il binomio estate – riso inutile a dirlo fa subito pensare ad una delle classiche ricette di riso, l’insalata.

Che si tratti di riso con pollo e frutta secca o di insalata di riso orientale, di insalata di riso con uova e mais o di insalata di riso con acciughe e asparagi, questo è il piatto delle vacanze. Oggi l’insalata di riso si veste dei colori mediterranei e si profuma degli aromi dei prodotti più tipici delle nostre coste e diventa Insalata di riso con acciughe e pomodori. Freschissima e molto particolare, l’Insalata di riso con acciughe e pomodori è perfetta per i pranzi d’asporto. Buon appetito, dunque, con l’Insalata di riso con acciughe e pomodori.

Riso con pollo e frutta secca

Come possiamo cucinare del riso per preparare un buon piatto estivo? Potremmo fare un’insalata di riso Venere con gamberi e scarola stufata, o un’insalata di riso integrale e verdure, o – perché no! – del riso con gamberi e pesto. E se invece volessimo cucinare qualcosa di insolito? Qualcosa di speziato ed un po’ esotico? Qualcosa che unisca la carne di pollo a dei sapori un po’ dolci? Beh, perché non provare il Riso con pollo e frutta secca.

Il Riso con pollo e frutta secca è un gustosissimo e ricco piatto unico da servire tiepido o freddo, adatto ad una simpatica cena estiva. Pur esseno un piatto pieno di ingredienti, il Riso con pollo e frutta secca è una portata leggera e delicata, con una giusta miscela di spezie che rendono il riso fresco e profumato. Buon appetito con il Riso con pollo e frutta secca.

Insalata di pesce alla greca

Cosa si può desiderare di meglio in estate di una bella insalata fresca e nutriente? Credo che l’insalata sia per tutti uno dei migliori alimenti da poter consumare con piacere nelle calde giornate di questi giorni. Tante proposte nel nostro ricettario sulle ricette insalate, ma aggiungiamo una novità: l’ Insalata di pesce alla greca.

Oggi uniamo ai classici ingredienti per fare l’insalata greca il pesce, altro ingrediente tipicamente estivo, e creiamo un’insalata che può benissimo considerarsi un piatto unico. L’Insalata di pesce alla greca tra le altre cose, unisce due sapori che raramente si combinano tra loro, quello del pesce e del formaggio. Ma nell’Insalata di pesce alla greca questi due ingredienti si fondono benissimo tra loro. Provare per credere!

Insalate estive: l’Insalata di melone e spinaci

Niente di strano nel mescolare ai vari tipi di insalata, più o meno comuni, della frutta per ottenere una bella insalatona estiva. La frutta succosa e zuccherina, in alcuni casi, ed altre volte più croccante e leggermente acidula, si incontra benissimo con il spore dell’insalata. Pensate ad esempio all’insalata di rucola e fragole o l’insalata verde al lime o l’insalata di arance e barbabietole. Vediamo un po’ cosa si potrebbe combinare, allora, combinando insalata e frutta estiva! Cosa ne pensate di un’Insalata di melone e spinaci?

l’Insalata di melone e spinaci riprende leggermente uno degli antipasti più celebri in Italia, l’antipasto di melone e prosciutto crudo, ma in questa ricetta il prosciutto e sì un ingrediente, ma come dire … è solo un ingrediente di contorno, che aiuta a completare il piatto. E poi gli spinaci, dal loro gusto minerale e asciutto, sono smorzati dal succoso e dolce melone che rinfresca tutta l’insalata. Ed adesso … la ricetta dell’Insalata di melone e spinaci.

Zucchine a crudo con parmigiano, uva passa e noci

Oggi tutto a crudo! Niente fuochi accesi, niente forno e nessuna fonte di calore al di fuori di quella naturale, dettata dalla stagione. Starete sicuramente pensando ad un’insalata. Invece oggi vi voglio sbalordire! Parlerò di un contorno o se volete un secondo piatto di verdure fresco, leggero e con tanti sapori che si mescolano bene tra loro. Il piatto di oggi sono: le Zucchine a crudo con parmigiano, uva passa e noci.

Le Zucchine a crudo con parmigiano, uva passa e noci, che se volete potete anche considerare, in maniera un po’ riduttiva però, un’insalata, sono un piatto molto indicato per l’estate. In primis perché vi faranno evitare di far aumentare la temperatura della vostra cucina. Ed in secondo luogo per la sferzata di fresco che il succo di limone conferisce a questa ricetta della cucina vegetariana. Ecco a voi come preparare le Zucchine a crudo con parmigiano, uva passa e noci.

Una nuova ricetta per cucinare gli Involtini di melanzana alla ricotta

A seguito delle ricette sugli involtini di melanzana delle mie colleghe Ishtar, Germana e Muriel, ho pensato di proporvi anch’io la mia versione di questo piatto e di descrivervi oggi i procedimenti per preparare gli Involtini di melanzana alla ricotta. Ogni ricetta ha la sua particolarità e le differenti versioni possono incontrare, con diversi livelli di apprezzamento, il gusto di ognuno di voi.

Per scoprire quale ricetta è più affine ai vostri palati, non vi resterà altro che da fare che assolvere lo sgradevole compito si assaporare le varie versioni degli involtini di melanzana che vi abbiamo proposto. Per il momento vi lascio alla vostra scelta, scrivendovi i procedimenti della cucina vegetariana per preparare gli Involtini di melanzana alla ricotta.

Fresca per l’estate: l’Insalata di pomodori e primosale

Nel periodo estivo, i pranzi, sia che avvengano in casa, al mare o in ufficio, per lo più sono caratterizzati da piatti freschi, leggeri ma che contengano tutti gli elementi nutritivi necessari al nostro organismo. Con il caldo si tende a consumare cibi crudi, evitando cotture lunghe e laboriose, ed in qualche modo si cerca di stare in tavola il meno possibile, quindi si tende a favorire i piatti unici che possano concludere il pranzo o la cena in un’unica seduta. Domandarsi quale sia, dunque, il piatto sovrano delle tavole estive, mi sembra superfluo. È chiaro che si tratta dell’insalata.

Oltre alle tante proposte che troverete tra le ricette insalata, oggi vi vorrei deliziare con un ricetta della cucina vegetariana, di un’insalata, che parte da una base semplicissima e viene arricchita e valorizzata da un singolo ingrediente, un formaggio, il primosale. Non mi soffermerò a parlarvi del primosale, per saperne di più vi indirizzo alla ricetta degli spiedini al primosale, vorrei, invece, riuscire a farvi cogliere la bontà dell’Insalata di pomodori e primosale. Nell’Insalata di pomodori e primosale si incontrano i sapori freschi dei pomodori e del cetriolo e quelli caldi delle olive, e poi il profumo d’origano, e tra i denti la tenera e gustosa consistenza del primosale. Buon pranzo a tutti con l’Insalata di pomodori e primosale.

Insalata di mela verde e funghi porcini

Una delicata insalata, dall’aria aristocratica e vezzosa, da servire come contorno estivo o come entrée per una cena di una certa importanza, non trovo miglior modo di descrivere il piatto che sto per introdurvi: l’Insalata di mela verde e funghi porcini. I funghi porcini, fungo della cucina nobile, uniti alla freschezza ed all’allegria della mela verde, acidula e ricca di profumo, formano un piatto molto particolare e nello stesso tempo semplicissimo.

Alternativa, più semplice è leggera, all’insalata di funghi porcini e sedano; discostata dai funghi porcini alla greca, perché fresca e senza spezie, l’Insalata di mela verde e funghi porcini sembra essere un piatto studiato proprio per l’estate. Gli ingredienti, forse, non sono proprio tipici del periodo estivo, ma la sensazione rinfrescante che l’Insalata di mela verde e funghi porcini riesce a dare al palato ne fa un piatto ideale per i mesi più caldi.

Ricette estive: l’Insalata di cetrioli e tacchino

La carne bianca, quella di pollo e di tacchino, si presta molto bene alla preparazione di insalate fresche, complete e sostanziose, ottime come piatto unico per l’estate e come pranzo da sporto per il lavoro o una tranquilla giornata al mare. Ricordate, a puro titolo d’esempio, l’insalata di pollo e quinoa, l’insalata di tacchino e l’insalata con pollo e anacardi? Sono solo alcune delle tante ricette che uniscono la carne bianca a differenti tipi d’insalata.

Quest’oggi vi voglio tentare con una saporitissima insalata a base di tacchino: l’Insalata di cetrioli e tacchino. Colorata, allegra e vivace allo sguardo; fresca, tenera e croccante, ben condita e briosa al palato, ecco quali saranno le impressioni che si proveranno quando si porterà in tavola l’Insalata di cetrioli e tacchino.

Ricette riso: il Riso con gamberi e pesto

Eccoci ormai alle porte dell’estate! Sole, mare, aperitivi al fresco della sera e cene leggere e fresche tra amici. Stanno per tornare i bei momenti da trascorrere all’aria aperta, tra mare, montagna o campagna potendo svolgere le attività che ognuno sente più vicino a se ed alla sua indole. Ma per tutti c’è un momento comune, quello in cui ad una certa ora, si avverte un brontolio provenire dallo stomaco e l’appetito inizia ad offuscare la mente.

Bene, per tutti questi momenti e per tutte queste situazioni che piatto è più giusto se non una buona ricetta di riso! Cosa? Cosa ne dite di una bella insalata di riso! … No, non la solita! Un’insalata di riso un po’ sui generis, il Riso con gamberi e pesto.

Un piatto unico estivo: sformato di riso, zucchine e prosciutto

sformato-di-riso-e-zucchine

TEMPO: 15 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


Il riso Superfino è una qualità di riso dai chicchi grossi e lunghi.  La sua cottura è intorno ai 17-20 minuti e va servito al dente. In questa categoria sono inserite le qualità di riso che noi meglio conosciamo e utilizziamo: Carnaroli, Arborio, Roma, Corallo e Baldo. L’Arborio è praticamente il riso che gli italiani amano di più, e che noi tutti utilizziamo più spesso per preparare risotti sia di terra che di mare. In realtà è molto difficile da cuocere, solo una mano esperta riesce a controllare il passaggio molto rapido di questa qualità di riso, da crudo a troppo cotto.

Anche il riso Carnaroli è un’ottima variante nella preparazione dei risotti. Rimane infatti al dente al suo interno, nel cuore, ma riesce ad amalgamarsi benissimo con il condimento, visto che contiene un’elevata quantità di amido. Il riso Baldo invece è un riso definito “emergente”, ha un sapore pieno, leggermente amidaceo, ed assorbe benissimo sapori ed aromi.

Per questo sformato quindi scegliete voi quale riso utilizzare, magari quello che già comprate abitualmente, che preferite e di cui ormai conoscete tutti i segreti per la cottura e per donargli il giusto sapore mescolato agli altri ingredienti e al condimento.

Insalata di fagioli con salsa d’acciughe, piatto fresco per l’estate

Insalate per l’estate, fresche e leggere, alimenti ottimi per quando il caldo si fa opprimente e magiare diventa faticoso! Uno degli ingredienti che preferisco per preparare le insalate estive sono i fagioli.

Non so perché ma il più delle volte le persone sentendo parlare di fagioli pensano a piatti fumanti di zuppe o simili, condite con cotica o alti parti grasse del maiale, porzioni piene di brodo da raccogliere con dei crostini di pane abbrustolito.

Ok, questi sono piatti perfetti per le fredde sere d’inverno, ma i fagioli si possono fare anche in altro modo! Usiamoli come ingrediente per insalate, dal contesto più estivo. Provate ad esempio l’Insalata di fagioli con salsa d’acciughe.