Insalata di mela verde e funghi porcini

di Roberto 2



Una delicata insalata, dall’aria aristocratica e vezzosa, da servire come contorno estivo o come entrée per una cena di una certa importanza, non trovo miglior modo di descrivere il piatto che sto per introdurvi: l’Insalata di mela verde e funghi porcini. I funghi porcini, fungo della cucina nobile, uniti alla freschezza ed all’allegria della mela verde, acidula e ricca di profumo, formano un piatto molto particolare e nello stesso tempo semplicissimo.

Alternativa, più semplice è leggera, all’insalata di funghi porcini e sedano; discostata dai funghi porcini alla greca, perché fresca e senza spezie, l’Insalata di mela verde e funghi porcini sembra essere un piatto studiato proprio per l’estate. Gli ingredienti, forse, non sono proprio tipici del periodo estivo, ma la sensazione rinfrescante che l’Insalata di mela verde e funghi porcini riesce a dare al palato ne fa un piatto ideale per i mesi più caldi.

Insalata di mela verde e funghi porcini


Ingredienti

300 gr. funghi porcini freschi | 1 mela verde | 1 mazzetto di rucola già lavata | 10 noci sgusciate | succo di 1 limone | olio extravergine d'oliva | sale | pepe bianco

Preparazione

  Pulite per bene i funghi eliminando ogni residuo di terra, eliminate la base e spazzolate delicatamente i funghi. Quindi tagliateli a fettine sottili seguendo il lato lungo. Lavate la mela, levate il picciolo, tagliatela prima in 4 spicchi ed eliminate il torsolo, quindi a fettine molto sottili.

  Preparate un’emulsione con 2 cucchiai di olio, il succo di limone un pizzico di sale ed una spolverata di pepe bianco. Condite la rucola con un filo d’olio, rigiratela per bene e poi spargetela su un piatto piano da portata.

  Disponete sulla rucola le fettine di porcini e quelle di mela, alternandole le une alle altre. Distribuite sulla superficie i gherigli di noce divisi a metà e insaporite il tutto spargendo uniformemente l’emulsione, poi servite in tavola l’insalata.