Insalata di riso orientale, un primo piatto senza glutine

di Anna Maria Cantarella 0



L’insalata di riso è un piatto comunissimo della nostra cucina. Specialmente in estate è uno dei piatti che si cucinano di più, in tantissime varianti e con tanti ingredienti diversi. Inoltre è veloce da preparare e si può personalizzare con gli ingredienti che soddisfano di più i nostri gusti, ed è una ricetta perfetta per i picnic che speriamo tutti di poter fare man mano che il clima ce lo permetterà, quando le giornate saranno più lunghe e più calde. Quella che vi propongo oggi è una versione un pochino speciale dell’insalata di riso, rispetto a quella tradizionale, che vede uniti dei sapori particolari come sono il radicchio, le mandorle, l’uvetta e i pistacchi.

L’accostamento del riso freddo con il radicchio e la frutta secca, conferisce a questa ricetta un sapore molto originale in alternativa alle solite insalate di riso tradizionali, spesso a base di sottaceti e tonno. Inoltre è una ricetta che non contiene glutine, quindi potete cucinarla tranquillamente anche per chi soffre di questa intolleranza.

Insalata di riso orientale


Ingredienti

500 gr. riso basmati | 100 gr. uvetta sultanina | 80 gr. mandorle spellate | 80 gr. pistacchi spellati | un cespo radicchio trevigiano | 100 gr. olive nere denocciolate | succo di un limone | olio | sale e pepe

Preparazione

  Lessate il riso in abbondante acqua salata, scolatelo e fatelo raffreddare. Nel frattempo fate rinvenire l'uvetta sultanina in un pochino di acqua tiepida.

  In una padella tostate le mandorle ed i pinoli con un po' di olio fino a quando diventano dorati.

  Mettete in una insalatiera il riso, aggiungete l'uvetta, le mandorle, i pistacchi, il radicchio e le olive.

  Condite con il succo di limone mescolato a due cucchiai di olio, aggiustate il sale e per ultimo aggiungete una macinata di pepe.

Se volete rendere questa ricetta davvero “orientale” potete osare sostituendo il comune riso parboiled con il riso basmati, un riso di origine indiana che ha un profumo molto speziato che secondo me è perfetto per questa ricetta e ne accentua i sapori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>