Fresca per l’estate: l’Insalata di pomodori e primosale

di Roberto 2



Nel periodo estivo, i pranzi, sia che avvengano in casa, al mare o in ufficio, per lo più sono caratterizzati da piatti freschi, leggeri ma che contengano tutti gli elementi nutritivi necessari al nostro organismo. Con il caldo si tende a consumare cibi crudi, evitando cotture lunghe e laboriose, ed in qualche modo si cerca di stare in tavola il meno possibile, quindi si tende a favorire i piatti unici che possano concludere il pranzo o la cena in un’unica seduta. Domandarsi quale sia, dunque, il piatto sovrano delle tavole estive, mi sembra superfluo. È chiaro che si tratta dell’insalata.

Oltre alle tante proposte che troverete tra le ricette insalata, oggi vi vorrei deliziare con un ricetta della cucina vegetariana, di un’insalata, che parte da una base semplicissima e viene arricchita e valorizzata da un singolo ingrediente, un formaggio, il primosale. Non mi soffermerò a parlarvi del primosale, per saperne di più vi indirizzo alla ricetta degli spiedini al primosale, vorrei, invece, riuscire a farvi cogliere la bontà dell’Insalata di pomodori e primosale. Nell’Insalata di pomodori e primosale si incontrano i sapori freschi dei pomodori e del cetriolo e quelli caldi delle olive, e poi il profumo d’origano, e tra i denti la tenera e gustosa consistenza del primosale. Buon pranzo a tutti con l’Insalata di pomodori e primosale.

Insalata di pomodori e primosale


Ingredienti

4 pomodori per insalata | 1 piccola cipolla rossa | 2 cetrioli | 200 gr. formaggio primosale | 120 gr. olive nere | 1 cucchiaino origano | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

  Lavate ed asciugate i pomodori quindi tagliateli a spicchi e posateli in un’insalatiera. Eliminate le estremità dei cetrioli, lavateli, rimuovete la buccia parzialmente, a strisce alternate, tagliateli a rondelle ed uniteli ai pomodori.

  Pelate e lavate la cipolla, tagliatela a spicchi sottili ed aggiungetela al resto dell’insalata. Tagliate il primosale a dadini e riponetelo, insieme alle olive, nell’insalatiera. Adesso mescolate in una ciotolina una presa di sale, l’origano e circa 4 cucchiai d’olio, battete il tutto con i rebbi di una forchetta e poi distribuite il condimento sull’insalata.

  Mescolate per bene l’insalata, in modo tale che tutti gli ingredienti siano ben insaporiti dal condimento e adeguatamente amalgamati tra loro. Fatto ciò non resta che portare l’insalata in tavola.

Commenti (2)

  1. Il primosale non è che intendi la feta greca?

  2. Andrebbe bene anche la feta greca!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>