Insalata di riso Venere con gamberi e scarola stufata

di Redazione 0

La scarola non è esattamente una verdura estiva, anzi. La sua raccolta avviene prevalentemente in autunno e inverno, fino all’inizio della primavera. E allora? Perchè vi propongo questa ricetta proprio a luglio? Forse solo perchè l’ho trovata buonissima e sostanziosa, un piatto unico da servire anche in famiglia per un pranzo veloce, che presupponga proprio la consumazione di una sola portata che si rivelerà ricca e ci porterà fino a cena senza grossi buchi nello stomaco!

Il riso condito con i gamberi è in fondo un semplice riso freddo, che diventerà gustoso prima con l’aggiunta dei pomodori e poi una volta sistemato sul letto di scarole, e le scarole saranno anche quelle congelate, che se sono di buona marca sono comunque buone e garantiranno anche la presenza della verdura, in una chiava originale, all’interno del vostro pasto.

Potete insaporire la scarola stufata con delle olive nere denocciolate e un cucchiaino di zucchero, che servirà a stemperare l’amaro delle olive e della scarola stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>