Cucina estiva: il Riso freddo con cavolfiore e pomodorini

di Roberto 0



In questi giorni, la città in cui mi trovo, Palermo, è chiusa in una morsa di caldo che definirei quasi opprimente! Caldo umido che ti si aggrappa addosso e non ti abbandona fino a tarda sera. Con un’atmosfera del genere, devo confessarvi, diventa un po’ difficoltoso pensare a mangiare e soprattutto di mettersi in cucina. Rinunciare al sostentamento per il corpo è però impossibile, soprattutto se, dopo una giornata molto movimentata, lo stomaco fa i capricci e rumoreggia come tuoni, illudendo che fuori stia iniziando a piovere e quindi trovare sollievo con un po’ di fresco.

Ebbene una scenetta del genere, da fumetto Disney, mi è capitata proprio l’altro giorno in compagnia di un mio amico. Nell’ilarità dell’accaduto, esaltata dallo sfinimento del caldo, è nato il Riso freddo con cavolfiore e pomodorini! Riso, perché il mio amico deve attenersi alle regole della cucina senza glutine. Freddo, per trovare ristoro nel nome del piatto. Cavolfiore e pomodorini, perché la cucina vegetariana con il caldo fa bene! e perché … avevamo solo questo! Questi i natali del Riso freddo con cavolfiore e pomodorini.

Riso freddo con cavolfiore e pomodorini


Ingredienti

300 gr. riso tipo parboiled | 200 gr. cavolfiore bianco | 10 pomodorini | 1 piccola cipolla rossa | 2 cucchiai prezzemolo tritato | 3 cucchiai maionese | 2 cucchiaini senape | olio extravergine d'oliva | sale | qualche foglia di basilico

Preparazione

   Come prima cosa mettete a cuocere il riso in acqua bollente leggermente salata, scolatelo al dente e bloccate la cottura passandolo sotto un getto d’acqua fredda. Eliminate tutta l’acqua in eccesso, versate il riso in un’insalatiera conditelo con un filo d’olio, per non far attaccare i chicchi, mescolate per bene e lasciatelo riposare in frigorifero.

   Mentre il riso si starà cuocendo, riducete il cavolfiore in cimette di piccole dimensioni, quindi lavatele, scolatele e lessatele in acqua bollente. Quando il cavolfiore sarà al dente, quindi ancora leggermente croccante, scolatelo e senza salarlo, mettetelo da parte.

   Lavate ed asciugate i pomodorini quindi tagliateli in 4 spicchi ed aggiungeteli al cavolfiore. Pelate e lavate la cipolla, tagliatela a spicchi sottili riponetela nell’insalatiera insieme a pomodorini e cavolfiore. Condite con un pizzico di sale. Mescolate in una ciotolina la maionese, la senape ed un filo d’olio.

   Adesso non resta che condire il riso. Mescolate il riso alle verdure, spargete il prezzemolo e le foglie di basilico lavate e tagliate grossolanamente, ed insaporite il tutto con la maionese alla senape. Rigirate per bene fin quando tutti gli ingredienti non saranno mescolati tra loro, se necessario aggiungete un altro filo d’olio. Ed ora è arrivato il momento di servire in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>