Insalata di tacchino, per tenersi leggeri con gusto

di Roberto 1



Meno uno! Eh si, manca solo un giorno ormai alla notte di Capodanno. Il lungo banchetto che accompagnerà la notte del 31 fino allo scoccare della mezzanotte è ormai vicino. Cerchiamo, allora, di mantenerci leggeri fino a quel momento. Per stare leggeri ma non lasciar brontolare lo stomaco dall’appetito, vi propongo un’insalata/piatto unico, molto completa dal punto di vista nutritivo e gustosa al punto giusto: l’Insalata di tacchino.

Perché appesantirsi proprio in questi giorni? Ed allo stesso tempo che necessità c’è di digiunare? Infatti, non credo che ci sia il bisogno di passare da un eccesso ad un altro, mangiare con moderazione piatti completi e saporiti come l’Insalata di tacchino, che fornisce al nostro organismo le proteine della carne, i sali minerali e le vitamine delle verdure ed i carboidrati delle patate, può essere la soluzione ideale. Fate spazio, quindi, all’Insalata di tacchino.

Insalata di tacchino


Ingredienti

500 gr. polpa di tacchino | 4 uova | 2 patate | 1 cetriolo | 1 zucchina | 1 cucchiaio senape | 2 limoni | 1 ciuffo prezzemolo | 7 cucchiaio olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

   Lessate la polpa di la polpa di tacchino in acqua bollente, finché non assumerà un colorito bianco e la carne sarà ben cotta. Lasciate freddare un po’ la carne, quindi tagliatela a bocconcini e poi spruzzatela con il succo di limone. Lasciate insaporire la polpa di tacchino con il succo di limone per circa mezzora.

   Lessate, nel frattempo, le patate e scolatele al dente. Fatele raffreddare sotto un getto d’acqua fresca, quindi spellatele e tagliatele a pezzi. Lavate e pulite il cetriolo e la zucchina e tagliateli a fettine molto sottili. Preparate 4 uova sode, quindi sgusciatele.

   Lavorate, in una ciotolina, la senape con un cucchiaio di succo di limone, dell’olio, un pizzico di sale e ½ cucchiaio di scorza di limone grattugiata fino ad ottenere una salsina omogenea.

   Adesso non vi resta che mescolare in un’insalatiera il tacchino, le patate, il cetriolo e la zucchina, condire il tutto con la salsa alla senape e per concludere aggiungere le uova tagliate a spicchi e cospargere tutto con le foglie di prezzemolo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>