Frittelle di riso e verdure, una ricetta sfiziosa per il menu di Carnevale

frittelle riso verdure ricetta menu carnevale

Quando si parla di Carnevale e cucina, che si stia leggendo di una ricetta salata o che se ne stia provando una dolce, molto spesso vengono chiamate in causa le fritture. Proprio per questo motivo oggi voglio proporvi le frittelle di riso e verdure, per restare in tema e anche per darvi uno spunto per tanti piccoli sfizi da poter preparare per una bella festa in maschera. A dire la verità non partecipo da un po’ di anni a una festa di Carnevale come si deve, ma solitamente le più belle sono quelle a casa di chi dispone degli spazi più ampi, con sfide di costumi assurdi e mille scatti di fotografie per immortalare il momento! Preparate queste frittelle di riso e verdure e pensate a un costume originale allora, per fare un figurone in campo culinario e non solo!

Gli gnocchi di Arlecchino, un primo piatto per Carnevale

Il ricettario per il Carnevale non è fatto di soli piatti dolci, anche perché non è detto che il festeggiamento debba per forza essere una festa in maschera con stuzzichini e dolcetti a volontà a disposizione degli ospiti. Il Carnevale, inteso come piccolo periodo che va dal fine settimana che ci aspetta fino al Martedì Grasso, può anche diventare l’occasione per organizzare una bella cena, e allora non possiamo far altro che sbizzarrirci con piatti colorati e fantasiosi, anche se semplicissimi, come questi gnocchi di Arlecchino!

Ricette estive light, insalata arlecchino

ricette estive light insalata arlecchino

Mantenersi leggeri nei mesi estivi è quasi un obbligo, quando fa caldo un po’ passa la voglia di mangiare e un po’ passa anche il desiderio di appesantirsi con piatti troppo ricchi e pesanti, anche se buonissimi, con troppo condimento magari o con delle salse elaborate. Questa insalata arlecchino, un’insalata di riso, arriva così in nostro soccorso, rendendo piacevole un pasto leggero e anche dietetico, un piatto unico da sfoderare per una pranzo in famiglia, al mare e anche se avete delle amiche o degli amici che passano con voi la giornata.

Se state seguendo un regime dietetico vero e proprio sapete perfettamente se potete abbinare il riso al pesce, in caso contrario potete eliminare il pane e sostituirlo proprio con il riso (a volte nelle diete abbiamo queste opzioni) e quindi gustare questa insalata seguendo la ricetta senza alterarla, e diversamente decidete voi come sostituire le capesante, con altre verdure ad esempio, oppure lasciate pure la ricetta così, sedano, cipolle e pomodori saranno comunque un arricchimento perfetto per il vostro riso.

Ricette veloci, tramezzino estivo

ricette estive veloci tramezzino

Ecco una ricetta veloce che ci porta immediatamente alle parole sole, mare, spiaggia, vacanza, relax. Il tramezzino, se ben preparato e confezionato, è una delizia a cui non possiamo rinunciare quando puntiamo a una giornata in spiaggia. Magari non vogliamo spendere una fortuna al bar, oppure, se siamo fortunati e anche un po’ furbi, abbiamo in mente di andare a cercarci una zona incontaminata per passare una meravigliosa giornata senza confusione e senza eccessi, anche nelle spese, immersi nella natura, eppure senza rinunciare al gusto!

Spingiamoci oltre pur rimanendo nelle cose semplici, preparandoci un buonissimo tramezzino estivo a due piani, davvero morbidissimo visto che la fetta di pane interna sarà spalmata da entrambi i lati con lo yogurt greco! Freschissimo con zucchine e cetrioli e anche sostanzioso, preparateli per tutta la famiglia (anche se la spiaggia incontaminata si gode veramente solo in una romantica fuga a due)!

Estate in tavola con l’Insalatona del sole

Una mega insalata ricca di sapori estivi e ortaggi di stagione, un piatto che richiami l’idea del sole, ma che porti in tavola la gioia dei colori e la briosa freschezza che stimola ancor di più l’appetito nei giorni più caldi, ecco a voi, rullo di tamburi, …: l’Insalatona del sole.

L’Insalatona del sole nasce dal pensiero di creare un’insalata-piatto unico, che racchiuda più sapori, tutti, però, ben in accordo tra loro. Unioni appropriate, accostamenti prudenti e unicamente verdure di stagione, ecco come ha preso forma l’Insalatona del sole in una rovente giornata estiva. Il nome di questo piatto della cucina vegetariana, sperimentato in compagnia della mia ragazza, è un chiaro omaggio al sole ed a quegli ortaggi che crescono nel suo caldo abbraccio.

Cucina vegetariana: le polpette alle verdure con i ceci

Adoro le polpette e non perdo occasione per sperimentarne di nuove di volta in volta, soprattutto mi incuriosiscono quelle particolari, magari non a base di carne e piene di spezie. Ecco perchè questa ricetta delle polpette vegetariane con i ceci l’ho preparata subito dopo averla scovata. L’autrice ne parlava in maniera entusiastica ed io mi sono lasciata tentare subito. Si tratta di polpette molto morbide grazie all’impasto che deve rimanere “appiccicoso” (per formare le polpette vi aiuterete con due cucchiai e con poca (mi raccomando) farina). Le protagoniste in queste polpette sono proprio le verdure: zucchine, melanzane, carote accompagnate dai ceci.

Primi piatti di pesce: orecchiette al pesce spada

Oggi prepariamo un ottimo primo piatto di pesce. Una combinazione un po’ particolare, le orecchiette, che di solito si mangiano con le cime di rapa, o molto spesso al sugo o con le verdure, oggi le prepariamo e le serviamo con il pesce spada.

Questo pesce si trova nelle zone tropicali e subtropicali, gli oceani più temperati, ma anche il nostro Mar Mediterraneo ne è ricco, tanto che la Calabria e la Sicilia hanno molti piatti famosi che prendono come ingrediente principale proprio il pesce spada. In Calabria, in estate, ci sono anche molte sagre e feste proprio per gustare questo buonissimo pesce, dalla carne anche molto pregiata, e che viene preparato e servito in primi piatti, secondi, antipasti e in tutti i modi che gli chef riescono ad immaginare! Il pesce spada fa spesso parte anche di uno dei tipici piatti giapponesi a base di pesce crudo, ovvero il sashimi, vista proprio l’ottima qualità della carne. E comunque sia in ogni ristorante, specializzato magari in piatti di mare, il pesce spada ricopre sempre un ruolo molto importante a livello di qualità del piatto e di sapore.

Vi consiglio di preparare questo piatto per un pranzo o per una cena tra amici, è davvero molto delicato, particolare, saporito, un ottimo biglietto da visita per la vostra cucina.

Avete mai provato il timballo ai peperoni?

timballo-ai-peperoni

TEMPO: 1 ora e 15 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: SI | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Dite quello che vi pare ma secondo me, la pasta al forno, i pasticci, i tortini, il riso al forno, i timballi sono davvero i piatti ideali per i pranzi d’estate! E’ vero che se siamo al mare, o se ci stiamo andando, o se ci stiamo preparando per un’escursione in montagna non sono il massimo della leggerezza e della digeribilità, ma sono pratici, comodi, sostanziosi, adatti a tutti i palati e a tutti i gusti, perfetti per gli adulti e anche per i bambini. In fondo non è detto che andremo al mare subito dopo pranzo, e nemmeno a fare delle camminate in montagna!

Il timballo, così come questi altri piatti citati, può essere preparato con anticipo, molto spesso con gli avanzi, dura magari anche un paio di giorni e insomma, è di quanto più pratico esista per chi non vuole passare ai fornelli le mattinate estive e nemmeno i pomeriggi dopo essersi rilassato o aver fatto una bella passeggiata. Se poi non si esagera questi piatti, anche se sempre molto farciti, non risultano nemmeno troppo pesanti, come le lasagne o i cannelloni, se ne gustiamo una sola porzione sono perfetti, se per gola esageriamo rischiano di disgustarci!

Io voto per il timballo, e vi invito a provare questa ricetta.

Cucina vegetariana: la ricetta delle Verdure al gratin

TEMPO: 40 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Vorrei proporvi una buona idea per un delizioso contorno, leggero e molto saporito che può sostituire bene un’insalata ed accompagnare indifferentemente piatti di carne o piatti di pesce. Un contorno comodo per quando preparate qualche portata al forno, per poterne sfruttarne appieno il calore: le Verdure al gratin.

Una portata molto allettante per un secondo vegetariano ma anche per chi la sera vuole tenersi leggero. Le Verdure al gratin, sono delle verdure ripiene di un condimento leggero, fondamentalmente pangrattato, che ha il semplice scopo di dargli la gratinatura in superficie, dorata e croccante che conferisce quel di più al piatto. La ricetta delle Verdure al gratin.