Ricette farro e zucchine: la Zuppa di farro e zucchine

di Roberto 1



Quest’oggi voglio darvi un’altra ricetta per cucinare l’ottimo connubio tra farro e zucchine: la Zuppa di farro e zucchine. Come vi ho già descritto nella ricetta delle zucchine ripiene al farro, unire questi due ingredienti è il primo passo per ottenere un buon risultato finale.

Farro e zucchine sono degli ottimi alimenti per preparare dei buoni piatti caldi, e se non ne siete pienamente convinti, provate la Zuppa di farro e zucchine e poi esprimetemi il vostro giudizio. Una zuppa della cucina vegetariana per riscaldarvi e far gioire il vostro palato, eccovi la Zuppa di farro e zucchine.

Zuppa di farro e zucchine


Ingredienti

300 gr. farro | 3 zucchine | 1 carota | 1 cipolla | 1 costa di sedano | 5 pomodorini | 1 lt. brodo vegetale | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

  Fate cuocere il farro in abbondante acqua bollente per 35 minuti, finché non sarà tenero ma ancora bene al dente. Quindi scolatelo e tenetelo da parte. Mentre il farro si starà cuocendo, pelate e pulite la carota, la cipolla ed il sedano, lavateli e tagliateli a dadini piuttosto grossi. Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà.

  Fate scaldare un filo d’olio in una pentola con il bordo alto, e fatevi rosolare le verdure. Quando le verdure si saranno imbiondite aggiungete i pomodorini, mescolate il tutto e lasciate asciugare leggermente. Nel frattempo spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle, quindi tagliate le rondelle a metà.

  Quando il sughetto si sarà asciugato, versate il pentola il farro e fatelo tostare per qualche istante. Ricoprite il farro e le verdure con tanto brodo quanto ne occorre per bagnare il tutto a filo. Quando il brodo iniziare a bollire aggiungete le zucchine, ed aggiungete altro brodo per coprire tutto il contenuto della pentola.

  Lasciate bollire la zuppa a fuoco lento, aggiungendo dell’altro brodo se necessario, fino a quando le zucchine non saranno tenere. Aggiustate di sale, versate un filo d’olio a crudo, trasferite la zuppa in una zuppiera e servite in tavola ancora fumante.