Ricette estive: insalata di riso ricca

Spread the love

insalata-di-riso-ricca

TEMPO: 1 ora circa | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI:SI


Questa insalata di riso può risultare non solo molto gustosa e appetitosa, ma anche una trovata economica, visto che possono essere utilizzati per prepararla gli avanzi che abbiamo in casa, i barattoli della dispensa e perchè no, anche quelli aperti che abbiamo in frigo e che dobbiamo consumare prima che il contenuto vada a male.

Agli ingredienti della ricetta potete aggiungere avanzi di carne, lessata o arrostita, pollo, vitello, roast-beef, magari però eliminando gli insaccati (prosciutto e salame), e potete sostituire la gruviera con un formaggio che vi piace di più e che avete in casa, una fontina o simili ad esempio, ma anche con delle sottilette o con della mozzarella. Potete anche creare un’insalata di riso al pesce, utilizzando sempre degli avanzi, e a questo punto eliminerete tutta la carne e gli insaccati, rendendo così il riso magro, e volendo potrete aggiungere del tonno, o dei molluschi o polipetti, che potrebbero sempre essere avanzi di un pasto precedente.

Insomma, questa è la ricchissima ricetta base, a voi il resto.

Insalata di riso ricca

Ingredienti per 4 persone:

200gr. di riso Ribe | 100gr. di prosciutto cotto (in un’unica fetta) | 100gr. di gruviera | 100gr. di olive |  100gr. di salame | 1 pomodoro non troppo maturo | 1 peperone verde dolce | 3 limoni | 4 uova | qualche carciofino sott’olio | 1 cucchiaiata di capperi sott’aceto | olio d’oliva, sale, pepe

LA PREPARAZIONE:

    1. Rassodate le uova e poi tuffatele in acqua fredda. Lessate il riso in abbondante acqua in ebollizione, leggermente acidulata con del succo di limone, e scolatelo quando è ancora al dente, ponetelo sotto il rubinetto con getto di acqua fredda e poi fatelo scolare e asciugare benissimo.

    1. Nel frattempo lavate il peperone e il pomodoro, tagliateli a metà, privateli dei semi e tagliateli a listarelle grandi quanto fiammiferi. Fate poi lo stesso con il salame, il prosciutto e il formaggio.

    1. Mettete tutto in un’ampia ciotola, aggiungete il riso, i capperi, le olive, due uova sode tagliate a spicchi e condite con olio, abbondante succo di limone, sale e pepe secondo il vostro gusto. Mescolate benissimo e poi sistemate il riso su un piatto, formando un piccolo monticello.

  1. Decorate la base con le restanti uova tagliate a spicchio e con i carciofini aperti a fiore. Tenetelo poi in fresco sino al momento di servirlo.

Se desiderate preparare l’insalata di riso con molto anticipo basterà solo poi riporla in frigo, senza aggiungere l’olio, che al freddo gelerebbe. Lo stesso vale anche se volete portarla al mare come pranzo, preparatela uno o due giorni prima e poi al momento di sistemarla nella borsa frigo aggiungete il condimento. In questo caso basteranno solo le due uova senza quelle di decorazione, e potete decidere voi se aggiungere qualche carciofino all’insalata di riso.

3 commenti su “Ricette estive: insalata di riso ricca”

Lascia un commento