Insalata di riso allo zafferano

di Roberto 4

TEMPO: 30 minuti| COSTO: medio-basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


Ricetta vegetariana, ricetta veloce, ricetta gustosa e chi più ne ha più ne metta! La ricetta di oggi si adatta proprio a qualsiasi tipo di esigenza. Trattasi di un’insalata di riso, comoda, pratica e molto saporita: l’Insalata di riso allo zafferano.

Questa originale ricetta di insalata di riso si prepara con il riso integrale delicatamente insaporito con lo zafferano e condita con legumi, ceci, e verdure, peperoni. Dopo la ricetta dell’insalata di riso all’indonesiana, proponiamo ai vostri esigenti palati l’Insalata di riso allo zafferano per conoscere il vostro parere e sapere cosa ne pensate!

Insalata di riso allo zafferano

Ingredienti per 4 persone:

400gr. di riso integrale | ½ cucchiaino di zafferano | 2 peperoni verdi | 150gr. di ceci in scatola già sgocciolati | 1 spicchio d’aglio | olio extravergine d’oliva | 4 cucchiai d’aceto bianco | sale q.b. e pepe.

LA PREPARAZIONE:

  1. Mettete a bollire dell’acqua in una pentola, salatela leggermente e poi lessatevi il riso. Scolate il riso al dente e versatelo in un’insalatiera. Sciogliete lo zafferano in pochissima acqua calda e unitelo al riso, e mescolate tutto per bene.

  2. Lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate picciolo, semi e filamenti, scottateli per pochi istanti in acqua calda e scolateli quando sono ancora bene croccanti. Tagliate i peperoni a pezzi e uniteli al riso.

  3. Scaldate un filo d’olio in una padella con lo spicchio d’aglio privo della pelle, quindi saltate per pochi istanti i ceci e lasciateli insaporire per bene. Salate i ceci, mescolateli ed versateli nell’insalatiera.

  4. Per concludere preparate il condimento. Mescolate l’aceto e 3 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e del pepe appena macinato ed emulsionate tutto. Condite con quest’emulsione l’insalata e rigiratela con cura, fin quando gli ingredienti non saranno ben sparsi ed il condimento ben distribuito. Servite in tavola.

[photo courtesy of Seitti]

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>