Ricette estive light, insalata arlecchino

di Claudia 0



Mantenersi leggeri nei mesi estivi è quasi un obbligo, quando fa caldo un po’ passa la voglia di mangiare e un po’ passa anche il desiderio di appesantirsi con piatti troppo ricchi e pesanti, anche se buonissimi, con troppo condimento magari o con delle salse elaborate. Questa insalata arlecchino, un’insalata di riso, arriva così in nostro soccorso, rendendo piacevole un pasto leggero e anche dietetico, un piatto unico da sfoderare per una pranzo in famiglia, al mare e anche se avete delle amiche o degli amici che passano con voi la giornata.

Se state seguendo un regime dietetico vero e proprio sapete perfettamente se potete abbinare il riso al pesce, in caso contrario potete eliminare il pane e sostituirlo proprio con il riso (a volte nelle diete abbiamo queste opzioni) e quindi gustare questa insalata seguendo la ricetta senza alterarla, e diversamente decidete voi come sostituire le capesante, con altre verdure ad esempio, oppure lasciate pure la ricetta così, sedano, cipolle e pomodori saranno comunque un arricchimento perfetto per il vostro riso.

Insalata arlecchino


Ingredienti

100 gr. riso integrale | 100 gr. capesante | 1 costa sedano | 1 zucchina | 2 pomodori | 1 cipolla | 4 cucchiaio olio extravergine di oliva | 4 cucchiaio aceto | 2 spicchi aglio | radicchio rosso | sale e pepe

Preparazione

  Lessare il riso al dente. Nel frattempo, mondare la costa di sedano, lavarla asciugarla e tagliarla in fettine sottili. Tritare la cipolla. Lavare e asciugare la zucchina e tagliarla sempre in fettine sottili.

  Sbollentare i pomodori per pochi minuti, pelarli e privarli dei semi, quindi tagliarli a tocchetti. Lavare le capesante sotto acqua corrente e sbollentarle in acqua leggermente salata.

  Mettere tutti gli ingredienti in una capiente ciotola e preparare il condimento. Mescolare insieme olio, aceto, sale, pepe e gli spicchi d'aglio schiacciati, versare il composto sul riso, mescolare e riporre in frigo per almeno un'ora.

  Servire il riso con le capesante sistemando una foglia di radicchio in ogni piatto da portata e riempendola con il riso freddo.

Una variante base, buonissima leggera e fresca e quella dell’insalata di riso all’aglio. Lessate il riso, integrale o meno, e poi preparate a parte un’insalata di pomodori, condita con pochissimo olio, sale e un paio di spicchi d’aglio, aggiungete se necessario pochissima acqua per dar vita a bel sughetto e poi condite il riso. Vedrete che sarà davvero buonissimo questo pranzo, leggero come non mai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>