Bocconcini di vitello alla paprica con verdure

bocconcini vitello paprica verdure

Bocconcini di vitello alla paprica con verdure un piatto semplice dal sapore leggermente speziato che permette di portare in tavola un piatto unico e completo in cui il contorno abbraccia e si unisce al piatto forte. I bocconcini di vitello alla paprica con verdure sono una portata ricca, poiché composta da più ingredienti, che però nasconde un’anima molto meno complicata di quello che ci si potrebbe aspettare. Infatti, cucinare i bocconcini di vitello alla paprica con verdure è molto più facile di quello che si potrebbe pensare dal lungo nome del piatto. Non ci credete? Ebbene, ecco la ricetta dei bocconcini di vitello alla paprica con verdure, ora provate.

Ricette antipasti di pesce: gli Spiedini di gamberi alla paprica

ricette antipasti pesce spiedini gamberi paprica

Anche oggi torniamo a parlare di ricette di antipasti, e lo facciamo con un antipasto di pesce molto singolare e molto divertente ed appetitoso: gli Spiedini di gamberi alla paprica. Gli spiedini sono sempre una presentazione molto simpatica e pratica per portare in tavola un piatto che abbia l’aspetto esotico e differente dal solito. Monoporzioni già pronte che si possono servire con estrema facilità e che non vi costringeranno a dover dosare in un secondo momento la portata, gli Spiedini di gamberi alla paprica sono perfetti per un antipasto all’in piedi, rafforzato magari da qualche buon cocktail di cui potrete trovare ispirazione in Superalcolico.com.

Ricette Bimby contorni, le patate in salsa piccante

ricette bimby contorni patate salsa piccante

Madrid avrà sempre un posto speciale nel mio cuore. E’ una meravigliosa città che ho visitato alcune volte e che mi ha sempre stupito per la sua bellezza, da tutti i punti di vista. E se volete sapere cosa ricordo con più piacere di Madrid sarò sincera. Non solo il museo del Prado o il museo Reina Sofia e Guernica di Picasso, ma anche tutte quelle pittoresche stradine del centro in cui si possono trovare tanti locali in cui mangiare tapas.

Le tapas sono per gli spagnoli antipasti di tante varietà che si mangiano accompagnati da un buon bicchiere di vino. Le patate in salsa piccante sono uno dei miei antipasti preferiti, facilissime da preparare e con il Bimby sono ancora più semplici e veloci da cucinare. Provatele e assaporate anche voi un pezzetto di Spagna.

Secondi piatti di carne: spiedini alle albicocche

Ultimamente abbiamo parlato piuttosto spesso degli spiedini, non solo di carne ma anche di pesce, probabilmente perché gli spiedini sono un modo molto simpatico di mangiare la carne. Se ci sono a casa dei bambini un po’ capricciosi gli spiedini possono essere anche un buon modo per far mangiare loro le verdure, magari alternando più verdure del previsto tra un pezzo di carne e l’altro e poi la cottura, in padella o al forno, permetterà alle verdure di avere un sapore particolare e se avete voglia e tempo potrete convincere i più piccoli a mangiare anche i cavoli ad esempio, basterà impanarli e passarli in padella, e poi aggiungerli sugli stecchini, certo, non saranno sani come gli spinaci lessi, ma i bimbi potranno abituarsi pian piano a sapori diversi.

Tornando ai nostri spiedini, se volete potete anche farvi già tagliare la carne a pezzetti in macelleria, per velocizzare un po’ la preparazione. Inoltre, se vi piace preparare gli spiedini da voi invece di comprarli già pronti, potete pensare di acquistare gli “stecchini” in acciaio, più resistenti e riutilizzabili tutte le volte che volete.

Come fare una zuppa di ceci particolare: la Zuppa di ceci e verdure

Le giornate, in quest’ultimo periodo, sono state abbastanza miti, ma la sera la temperature si abbassa ed il freddo ci ricorda che per la bella stagione bisogna ancora attendere. In questi casi, io mi rintano a casa e mi metto in cucina a preparare una buona ricetta per una zuppa calda. Ma, come fare … una zuppa che non sia sempre la solita?

Penso ad una bella Zuppa di ceci e verdure. Prendo spunto dalla cucina vegetariana e dalla cucina senza glutine, che sui ceci la sa lunga, e mi ispiro per la Zuppa di ceci e verdure. Quindi, ceci, ovviamente, tante e varie verdure e poi … un tocco di colore, un po’ di paprica! E via in tavola la Zuppa di ceci e verdure.

Polpette di carne macinata con paprica e pomodoro

Ecco un secondo piatto che senza dubbio può dirsi sempre riuscito! Le polpette piacciono a tutti ed esistono un sacco di modi per prepararle senza frittura, se si vuole stare attenti alla linea e alla salute. C’è chi le cuoce nel sugo di pomodoro (mia nonna e mia mamma si contendono il primato per quanto mi riguarda) e chi invece le prepara al forno e ho anche imparato a cuocere le polpette al piatto, avevo un amico che soffriva moltissimo con lo stomaco e sua mamma gli preparava le polpette, che gli piacevano moltissimo, cuocendole al piatto, e il risultato era ottimo!

Questa ricetta è davvero golosa, le polpettine sono preparate anche con l’aggiunta della salsiccia, quindi sono davvero gustose e la salsina che le accompagna un po’ piccante rende un piatto che definiamo comune un po’ speciale e un po’ prelibato.

Ricette senza glutine, mousse alle melanzane per antipasto

Avete in dispensa un paio di melanzane e volete cucinarle in poco tempo e preparare un piatto sfizioso? Allora vi consiglio di utilizzarle per fare una buonissima mousse alle melanzane da utilizzare come antipasto. Potrà andare bene sia per accompagnare dei crostini ma anche servita in ciotoline da sola. Una ricetta senza glutine da realizzare con pochi ingredienti e in pochissimo tempo. Facile e veloce e non sporcherete neanche tanti piatti! Una cosa che molto spesso preoccupa chi si mette ai fornelli. Come dicevo potrete passare la crema di melanzane su dei crostini ovviamente anche questi saranno quelli preparati appositamente senza glutine per i celiaci. E’ un ottimo consiglio se magari all’improvviso vi ritrovate con degli ospiti a cena o a pranzo e volete fare una bella figura preparando un antipasto in pochissimo tempo.

Burro alla maitre d’hotel e altri burri composti

Questo burro composto lo abbiamo visto più volte nei ristoranti, servito come accompagnamento, separatamente o già adagiato nei nostri piatti. Viene sistemato a fettine su bistecche, fette di carne, pesci interi o a fette, cotti in padella o lessati.

E’ una preparazione molto elegante anche da servire a casa, adagiando queste fettine di burro sulle portate o mettendole in un piattino separato in modo che i vostri ospiti possano servirsi.

Per prepararlo tritate finemente il prezzemolo con la mezzaluna. Mettete 100gr. di burro freschissimo ammorbidito in una ciotola, aggiungete il prezzemolo, un pizzico di sale e di pepe bianco. Mescolate bene con un cucchiaio di legno unendo un po’ alla volta in succo della quarta parte di un limone. Sistemate il burro su della carta stagnola, formate un rotolino avvolgendolo nella carta e tenetelo in frigo almeno per un ora.

Al momento di servirlo, una volta liberato dalla carta, tagliatelo a fettine con un coltello a lama sottile e poi adagiatelo sul pesce o sulla carne, o su un piattino o tagliere. Se lo mettete su della carne questa non deve essere troppo calda, altrimenti il burro non rimarrà cremoso ma tenderà a formare una sottile patina oleosa.

Queste invece sono le atre ricette dei burri composti.

Polpettine alle noci corrette al peperoncino

Chi mi segue da un po’ avrà capito la mia passione per le polpettine diverse dal solito, fatte con ingredienti semplici ma che sappiano stuzzicare l’appetito. L’altra sera ero appunto alla ricerca di una preparazione diversa dal solito e sfogliando i miei numerosi ricettari ho letto questa ricetta, Polpettine alle noci corrette al peperoncino! Ho pensato bene che al mio lui, amante del piccante, queste polpettine sarebbero sicuramente andate a genio e così è stato. Provatele anche voi e buon appetito!
Polpettine alle noci corrette al peperoncino (Ingredienti per 4 persone)

  • 310gr di fagioli di Lima in lattina scolati e risciacquati
  • 145gr di pistacchi tostati, non salati
  • 60ml di burro di arachidi fuso
  • 1 cucchiaino di olio al peperoncino
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di paprica
  • 70gr di pangrattato
  • Olio di semi, per friggere
  • 1 mazzetto di punte di asparagi freschi (circa 250 gr)
  • 1 confezione da 500gr di tagliolini all’uovo fini
  • 250gr di pomodoríni ‘”ciliegia”