Il Gazpacho, la zuppa fredda della Cucina Spagnola

di Roberto 5

TEMPO: 30 minuti di preparazione + 1 ora e 30 minuti di riposo| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: medio-bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Visto che le giornate ancora lo permetto, ed il clima non è ancora così rigido da rendere le zuppe e le creme calde piatti particolarmente appetibili, vorrei proporvi una crema fredda tipica della Cucina Spagnola: il Gazpacho. Piatto della cucina popolare andalusa, il Gazpacho è un’ottima portata per iniziare una cena estiva. Leggendo la lista degli ingredienti del Gazpacho potrà sembrare un piatto con dei sapori forti e troppo decisi, per chi non è abituato a consumare aglio e cetrioli crudi, ma in realtà il Gazpacho è un piatto apprezzato da molti turisti ed è diventata una portata comune delle cucine dei locali delle diverse regioni spagnole.

Vi ricordo che per iniziare in modo corretto una cena in stile spagnolo, sulla vostra tavola non potranno mancare le fantastiche tapas e poi a seguire, dopo il Gazpacho, una robusta tortilla. Bene, adesso muoviamoci a suon di flamenco verso la cucina e iniziamo la preparazione del Gazpacho.

Gazpacho

Ingredienti per 4 persone:

1 cetriolo | 4 pomodori maturi | 1 spicchio d’aglio | 1 cipolla di medie dimensioni | 1 peperone dolce | 2 fette di pane abbrustolito | 2 bicchieri di succo di pomodoro o d’acqua | 3 cucchiai di aceto | olio extravergine d’oliva | sale q.b. e pepe.

LA PREPARAZIONE:

  1. Come prima cosa, lavate i pomodori, asciugateli e poi pelateli e privateli dei semi quindi adagiateli su un piatto. Levate la buccia al cetriolo e tagliatelo a fettine molto sottili. Disponete il cetriolo su un piatto piano e inclinatelo leggermente. Cospargete le fettine di sale e lasciate che perdano l’acqua di vegetazione.

  2. Sciacquate il cetriolo e poi tritatelo non troppo finemente. Pulite il peperone, la cipolla e lo spicchio d’aglio e tritateli. Riducete i pomodori in piccoli pezzi. Spezzettate le fette di pane in una terrina e poi unitevi tutti gli altri ingredienti. Condite il tutto con5 cucchiai di olio, l’aceto, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

  3. Mescolate per bene tutti gli ingredienti per far assorbire tutto il condimento. Quindi aggiungete il succo di pomodoro o l’acqua, amalgamate tutto per bene e poi riponete la ciotola a riposare in frigorifero per circa 1 ora e 30 minuti.

  4. Al momento di servire il Gazpacho in tavola, versatelo in 4 ciotole ed in ognuna aggiungete un cubetto di ghiaccio .

[photo courtesy of csaavedra]

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>