Salsicce di vitello al vino bianco, per un aperitivo in stile spagnolo

di Roberto 3

Scusate l’assenza di questi giorni, ma oltre lo stomaco, anche la mente vuole la sua parte! Ma non preoccupatevi, non sono stato egoista e nella mia breve vacanza ho pensato anche a voi, prendendo spunti qua e là di ricette ed idee stuzzicanti ed interessanti.

Arriviamo subito al sodo, gironzolando per la nostra splendida capitale, verso le otto di sera mi è capitato di imbattermi in un locale che serviva “piatti” in stile spagnolo. L’orario era quello giusto per un aperitivo, i piedi reclamavano una sosta, ed allora ho ceduto alla tentazione.

Entrando mi sono accorto immediatamente che non si trattava di veri e propri “piatti”, ma di piccole porzioni da stuzzicare accompagnandole con qualcosa da bere. Non chiamateli piatti e neanche stuzzichini, il loro vero nome è Tapas, direttamente dalla frenetica movida spagnola.


Le tapas sono delle piccole porzioni di cibo di vario genere, che solitamente vengono servite nelle taverne e nei bar spagnoli insieme ad un bicchiere di sherry ghiacciato.
Una curiosità, la parola tapas vuol dire tappo, coperchio, ed è appunto per questo scopo che nascono le tapas, infatti, in passato, per evitare che le mosche finissero nello sherry, si coprivano i bicchieri con una fetta di pane usandola proprio come un coperchio, da magiare via via che il bicchiere si svuotava.

Sono tante le idee per preparare le tapas, un ottima soluzione per un rapido aperitivo-cena, che nella bella stagione sostituisce le abbondanti cene in compagnia. Vi propongo una ricetta per preparare un gustosissimo tipo di tapas in dieci minuti: Salsicce di vitello al vino bianco.

Salsicce di vitello al vino bianco (ingredienti per 4 persone)

Preparazione:
fate scaldare in una padella due cucchiaini d’olio e rosolate a fuoco medio le salsicce, girandole per farle dorare da tutti i lati.

Una volta pronte disponetele su della carta assorbente e quando si saranno freddate, tagliatele a pezzetti in diagonale.

Nella stessa padella fate dorare l’aglio tritato per pochi secondi e poi versate il vino ed il brodo. Fate cuocere il tutto per qualche minuto a fuoco lento, fin quando il liquido non sarà ridotto di circa due terzi.

Quindi unite i tocchetti di salsiccia saltate il tutto. Tolto dal fuoco versate piatto e cospargete con il prezzemolo tritato, aggiungete qualche fetta di pane tostato.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>