Stasera: Pasta con i cavoli

di Roberto 3

TEMPO: 50 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Cosa preparare stasera per una cenetta tra amici? Non voglio fare cose troppo complesse, è domenica, domani si torna a lavoro e non ho proprio voglia di stare in cucina per troppo tempo. Cosa si può fare? Forse, potrei provare quella ricetta di cui ho letto tempo fa, quella della Pasta con i cavoli. Si, questa potrebbe essere una buona soluzione! Ok, allora: Pasta con i cavoli!

La ricetta della Pasta con i cavoli mi aveva colpito particolarmente perché comprendeva cavolo, cavolfiore, verza e cavolini di Bruxelles, un mix di piante della famiglia del cavolo. Insomma, un piatto … del cavolo! E per secondo? Straccetti di maiale con cavolo cappuccio? No, per oggi basta cavolo e derivati, la Pasta con i cavoli sarà sufficiente per saziare i mie ospiti.

Pasta con i cavoli

Ingredienti per 4 persone:

400gr di pasta formato sedanini | 200gr di broccoletti | 200gr di cavolfiore | 200gr di cavolini di Bruxelles | 200gr di verza | 70gr di pancetta | 1 carota | 1 cipolla | 1 spicchio d’aglio | olio extravergine d’oliva | sale q.b. e pepe in grani.

LA PREPARAZIONE:

  1. Eliminate le foglie esterne della verza e privatela del torsolo, quindi tagliatela a listarelle e lavatela in abbondante acqua fresca, poi scolatela per bene e tenetela da parte. Pulite il cavolfiore ed i broccoletti da foglie e dal torsolo più grosso, riduceteli in piccole cimette e lavateli. Infine private i cavolini di Bruxelles dalle foglie esterne lavateli e divideteli in quattro parti.

  2. Pelate e lavate la cipolla, l’aglio e la carota. Tagliate la carota a striscette e tritate finemente l’aglio e la cipolla. Riducete la pancetta a dadini. Mettete ad appassire in un’ampia padella la cipolla e l’aglio con un filo d’olio. Dopo pochi istanti aggiungete la pancetta e rigirate tutto con un cucchiaio.

  3. Aggiungete anche le carote e lasciatele insaporire per qualche istante. Poi mettete a cuocere broccoletti, cavolfiore e cavolini, versando un mestolo d’acqua calda. Lasciate cuocere il tutto a fuoco moderato per circa 3 minuti, poi aggiungete la verza e portate tutte le verdure ad una cottura al dente. Se necessario aggiungete dell’altra acqua durante la cottura. A fine cottura correggete di sale e pepe.

  4. Per concludere non dovrete far altro che cuocere la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata e scolarla al dente. Mescolate la pasta alle verdure e saltatela per qualche minuto in padella a fuoco vivo. Infine, versate tutto in una zuppiera e portate in tavola ancora calda.

[photo courtesy of maryspics]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>