Un Pesto alternativo: il Pesto di spinaci

di Germana 7

Questo pesto l’ho provato a fare la prima volta qualche anno fa quando ho cominciato ad apprezzare il gusto degli spinaci crudi. Ed é stata una vera sorpresa per me perché il sapore e soprattutto il colore che acquista il piatto é sensazionale. Per la buona riuscita della ricetta é importante che utilizziate degli spinacini freschi e teneri ,  é fondamentale  infatti che non siano filamentosi.

Allora vi assicuro che questa ricetta é semplicissima ed allo stesso tempo rapida, elegante e gustosa per cui ecco quello che vi occorre per preparare del pesto agli spinaci per 4 persone.

120 gr di spinaci novelli lavati e puliti | 30 gr di noci sgusciate | 3 pomodorini secchi sott’olio | 80 gr di caprino fresco | olio extravegine di oliva | sale | 20 gr di grana grattuggiato | una macinata di pepe bianco

Preparazione: lavate ed asciugate nella centrifuga gli spinacini. Tenetene da parte una manciate e mettete nel mixer i restanti. Aggiungete poi nella ciotola del mixer le noci, il caprino, il grana ed un filo di olio evo. Azionate il frullatore ed aggiungete pian piano l’altro olio fino a quando avrete ottenuto una salsa dalla consistenza cremosa. Lessate la pasta ed una volta cotta conditela con il pesto di spinaci e decorate con i pomodorini secchi, le foglie di spinaci ed una macinata di pepe bianco

Per questo tipo di preparazione potete utilizzare la pasta che preferite, io solitamente prediligo quella acqua e farina come le trofie oppure i cavatelli, ma anche quella di semola andrà benissimo.

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>