Antipasto fritto, le melanzane in carrozza

Oggi prepariamo le melanzane in carrozza, un contorno di verdure molto appetitoso. Perfetto se avete voglia di un piatto invitante, ma senza dover contare le calorie, le melanzane in carrozza rappresentano un po’ la variante con le verdure della classica mozzarella in carrozza.

melanzane fritte

 

Potrete servirlo anche come antipasto ed è indicato anche da servire in occasione di un picnic.

Fritto di baccalà con crema di fagioli

Come ravvivare un secondo piatto a base di baccalà? Oggi proponiamo una ricetta classica, il fritto di baccalà con crema di fagioli cannellini.

fritto di baccalà, fritto, baccalà con fagioli cannellini

Facile da preparare è una ricetta molto economica e gustoso che si adatta perfettamente con la birra.

Fritto misto 2016: ad Ascoli Piceno, dal 22 Aprile al 1 Maggio

Anche quest’anno sta per tornare Fritto Misto, evento imperdibile per tutti i buongustai, in programma, ad Ascoli Piceno, dal 22 Aprile al 1 Maggio prossimi. Al motto di “In amore vince chi frigge!” la kermesse, giunta alla sua dodicesima edizione, si prepara ad accogliere le buone forchette di tutta Italia. Ingredienti immancabili dell’evento, così come ogni anno, sono la qualità unitamente alla tipicità ed al gusto caratteristici dei prodotti e delle pietanze proposte.

Fritto Misto 2016

Crocchette di prosciutto spagnole

Ricordo ancora quando le assaggiai per la prima volta in occasione di uno dei miei viaggi in Spagna. A prima vista molto simili alle nostre di patate, le crocchette di prosciutto spagnole si differenziano notevolmente in quanto a preparazione, consistenza e sapore. Niente patate ma un impasto molto simile alla nostra besciamella, molto più denso ed arricchito con un soffritto di cipolle che regalano ulteriore gusto, per poter essere manipolato facilmente e reggere durante la cottura. Le crocchette di prosciutto spagnole risultano ottime per un aperitivo sfizioso o come secondo piatto.

 

Crocchette di prosciutto spagnole

Funghi in carrozza di Benedetta Parodi

Oggi una ricetta sfiziosissima e sicuramente diversa dal solito da preparare con uno dei prodotti di stagione. I funghi in carrozza rappresentano un secondo piatto particolarmente gustoso ed allo stesso tempo ricco: si tratta di simil cotolette ripiene di un composto a base di funghi misti e carne tritata di vitello da saltare insieme in padella ed utilizzare come ripieno. Ma non finisce quì perchè il pane, dopo essere stato così condito andrà tagliato a pezzi che verranno passati, come avviene per una normale mozzarella in carrozza, prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato ed infine fritte.

Funghi in carrozza

Fritto Misto, Ascoli Piceno dal 25 Aprile al 4 Maggio

Fritto Misto, Ascoli Piceno dal 25 Aprile al 4 Maggio

 

Amanti del fritto non potete perdere l’appuntamento, il decimo per la precisione, con l’evento che dal 2004 si svolge ad Ascoli Piceno, patria dell’oliva ascolana (tanto per rimanere sul tema), dedicato alle croccanti prelibatezze grondanti di olio. Dal 25 Aprile al 4 Maggio si terrà l’edizione annuale di Fritto Misto, evento organizzato da Tuber Communications e dall’Agenzia Sedicieventi. Per il suo decimo compleanno Fritto Misto si regala tre giorni in più passando da 7 a 10 ed abbracciando così i due ponti primaverili tanto attesi del 25 aprile e del 1 Maggio, fornendo la possibilità ai visitatori che abbiano voglia di partecipare alla kermesse un lasso di tempo maggiore.

Cosa nasconde il Maiale farcito alla svizzera?

La ricetta che vi presento oggi è di un piatto a base di carne, molto gustoso e che posso assicurarvi entrerà a far parte delle vostre ricette per la cucina dei bambini! Parliamo del Maiale farcito alla svizzera. Una ricetta di carne rossa molto interessante, un po’ elaborata nella preparazione ma in fin dei conti abbastanza semplice da cucinare.

Il Maiale farcito alla svizzera, rammenta un po’, suo fratello, il cordon bleu. Vi ricordate, ad esempio, la ricetta del cordon bleu ai funghi? Non ci sono molte similitudini con il Maiale farcito alla svizzera? Scusate, è vero! Come posso farvi questa domanda, se ancora non vi ho descritto la ricetta e voi non avete ancora gustato il Maiale farcito alla svizzera. Eccoci pronti, allora, con la ricetta del Maiale farcito alla svizzera.

Cucina macrobiotica, vegetariana e non solo: ricette con le alghe

alghe-2

Ecco la seconda puntata del nostro viaggio alla scoperta della cucina con le alghe. Vi ricordo che la loro storia e le loro proprietà, e anche altre informazioni, potete trovarle nei primi due capitoli di questo excursus, alla scoperta di questi ingredienti che sono vecchi come il mondo, ma che la cucina moderna e occidentale ha completamente dimenticato.

Passiamo subito ad altre ricette.

Involtini con dulse

Ingredienti: 4 grosse foglie di cavolo cinese, sale, 50gr. di dulse, 100gr. di crauti.

Lavate le foglie di cavolo cinese e scottatele per mezzo minuto in acqua bollente salata. Toglietele dall’acqua e fatele sgocciolare, mettetele a raffreddare stese su un vassoio e poi asciugatele. Lasciate la dulse in ammollo nell’acqua per 5 minuti, quindi tagliatela a listarelle sottili e mescolatela insieme ai crauti, tenendo da parte una piccola quantità di questi ultimi. Stendete bene una foglia di cavolo sul vostro piano da lavoro, mettete lungo ognuna 1/4 di misto di crauti e dulse, avvolgetevi intorno il cavolo, a formare un involtino, e poi tagliatelo a metà per il largo, infine disponete ogni metà su un piatto da portata. Decorate ogni involtino con un po’ di crauti messi da parte e servite.

Polpettine alle erbette

polpettine-alle-erbette

TEMPO: 1 ora circa | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Le Erbette sono un tipo di verdura che ricorda gli spinaci, infatti durante la stagione estiva li sostituiscono. La differenza principale è che hanno meno foglie di scarto. Appartengono alla famiglia della coste, e vengono chiamate anche Bietole.

Vanno pulite come gli spinaci, eliminando le foglie esterne, quelle più scure e quelle avvizzite, e anche la parte finale del gambo. Si fanno lessare in acqua bollente, volendo far risaltare il loro sapore si può usare la stessa acqua in cui sono state sistemate per il lavaggio. Come quando si lessano verdure simili a questa solitamente lo si fa salando l’acqua e poi lasciandole cuocere a fiamma sostenuta lasciando la pentola scoperta. Possono poi essere cucinate come gli spinaci, usate nelle minestre, per farcire e insaporire piatti di carne. Per non perdere il colore verde brillante delle loro foglie prima di lessarle basta passarle sotto un getto di acqua fredda.

Questa ricetta è molto saporita e originale, e come sempre quando di parla di verdure e bambini presentando a tavola delle verdure fritte, a forma di polpettine e con un sapore non troppo “da verdura” si possono conquistare anche i loro palati.

Crocchette di tonno e besciamella

Quante volte non sappiamo cosa cucinare per cena? Certo Ginger ci da una mano, tante idee più o meno sofisticate per realizzare da cenette semplici e veloci ad incontri anche molto più impegnativi, fino anche a suggerirci che cosa portare per una giornata fuori casa al mare o in campagna. E oggi facciamo proprio questo!

I vostri bimbi desiderano qualcosa di diverso, vostro marito lamenta che non avete idee originali ( io in questo caso lo metterei ai fornelli vedendo quello che riesce a fare invece di criticare) ? Stupiteli con queste crocchette sicuramente originali e che non mancheranno di essere richieste altre volte! Per la besciamella va benissimo quella gia pronta, soprattutto in questo periodo dove la parola d’ordine è velocità e semplicità nelle preparazioni. Il tonno poi è facilmente reperibile in casa, non dimenticate mai di tenerne qualche scatoletta nella dispensa, è spesso un salvacene!
Crocchette di tonno e besciamella (ingredienti per 4 persone)
250gr di tonno sott’olio
200gr di besciamella pronta
1 uovo
qualche foglia di prezzemolo
pangrattato
farina
olio di arachidi
sale, pepe