Cordon Bleu ai funghi, il petto di pollo dal cuore tenero

di Roberto 7

In alternativa alle, ormai, consuete scaloppine, vi propongo un’altra ricetta per cucina il petto di pollo. Ricordano un po’ i fagottini di pollo, ma questo piatto è più conosciuto e più apprezzato, sicuramente dai bambini, perlomeno, sto parlando dei Cordon Bleu.

Non fraintendetemi, non parlo dei cordon bleu industriali, ma di quelli buoni e genuini, fatti in casa da mani sapienti. I cordon bleu tradizionali sono farciti con prosciutto e formaggio, mi in un ristorante una volta mi è capitato di assaggiare dei cordon bleu che in più, rispetto ai soliti ingredienti, avevano anche i funghi.

Non vi dico che bontà! Ho provato a rifarli a casa e l’esperimento non è andato affatto male. Ecco la ricetta che ho usato per fare: i Cordon bleu ai funghi.


Cordon Bleu (ingredienti per 4 persone)
  • 4 grandi fette di petto di pollo
  • 4 fettine di prosciutto cotto
  • 300gr circa di provola dolce
  • 5 grandi funghi Champignon
  • 1 uovo
  • farina 00
  • pangrattato
  • olio per friggere
  • sale e pepe

Preparazione:

iniziate con l’eliminare la parte inferiore del gambo dei funghi e sciacquandoli con acqua fresca. Tagliateli a fettine non troppo sottili e saltateli in padella con un po’ d’acqua. Salate e pepate leggermente e fate cuocere fin quando non saranno cotti.

Procedete con il battere le fettine di pollo, stendete una fettina di pollo su della carta da forno e ricopritela con altra carta, quindi appiatti tela leggermente con un batticarne.

Quando le fettine di pollo saranno pronte, stendetele in un piatto e ponete su una metà di ogni fettina una fetta di prosciutto, un po’ di funghi e una fetta di provola, facendo attenzione a lasciare i bordi liberi.

Chiudete le fettine ripiegando la metà non condita a coprire i funghi ed il resto degli ingredienti. Tate un po’ di pressione sui bordi per chiudere il cordon bleu.

Ora, maneggiando con cura i cordon bleu per evitare che si possano aprire, infarinateli da entrambi i lati, facendo un po’ di pressione per far aderire la farina.

Adesso battete l’uovo in un piatto fondo e conditelo con un pizzico di sale e passatevi il pollo, inzuppando bene le fettine nell’uovo. Fatto questo passate i cordon bleu nel pangrattato cercando di distribuirlo in modo omogeneo su tutta la superficie.

Non resta che scaldare l’olio per friggere in una padella e cuocere i cordon bleu finche non assumono un bel colore dorato ed un aspetto croccante. Se preferite una cottura più leggera potete cuocerli al forno, disponendoli su una teglia leggermente unta e facendoli scaldare 10 minuti per lato a circa 200 gradi. Infine serviteli in tavola guarnendo il piatto con qualche fettina di limone.

Commenti (7)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>