Hummus di ceci, la ricetta mediorientale

Oggi prepariamo l’hummus, una crema a base di ceci, un piatto tradizionale della cucina mediorienale: è un piatto povero, ma molto nutriente visto che viene preparato con i ceci, ricchi di proteine. Ingrediente indispensabile dell’hummus è la tahina, una crema a base di semi di sesamo tipica della cucina mediorientale a base di semi di sesamo che vengono tritati insieme a olio e sale. 

Preparare la tahina è molto semplice: dovrete lasciar tostare in padella per qualche minuto i vostri semi di sesamo, ma a fiamma non troppo alta. 

Kebab vegetariano, la ricetta per tutti

Se vi piace la cucina etnica e amate il kebab, ecco una ricetta tutta da provate. Si tratta del kebab vegetariano, variante light del tradizionale kebab non con la carne.

È una versione altrettanto gustosa, ma al tempo stesso adatta a tutti, a chi non ama la carne, a chi sceglie una cucina più leggera  o anche semplicemente a chi non intenda rinunciare a bel piatto etnico rivisitato in occasione dell’estate.

Felafel di lenticchie cotti al forno

Si chiamano felafel e sono delle polpettine a base di ceci che vengono preparate e aromatizzate con l’aglio e il cumino: si tratta di una ricetta tradizionale della cucina orientale.

felafel , lenticchie, farrotto con le lenticchie, Come cucinare le lenticchie in umido (FOTO)

La ricetta originale prevede che siano fritti, ma in alternativa possono anche essere cotti al forno per una variante leggermente più leggera rispetto alla ricetta classica. Oggi proponiamo la ricetta dei felafel di lenticchie al forno, variante da proporre come antipasto o come secondo gustoso anche per una cena informale.

Moussaka greca in versione vegetariana

La moussaka è uno dei piatti tipici della cucina greca, una pietanza da esportazione nata con l’intento di internazionalizzare la gastronomia del luogo: la ricetta originale viene preparata con le melanzane e un ricco ragù a base di carne e di spezie.

moussaka

La ricetta proposta è la versione vegetariana sempre a base di melanzane e di patate, ma con un ricco menù senza carne, ma a base di lenticchie.

La versione è leggera, ma altrettanto ricca e gustosa molto adatta come versione un po’ più leggera o per chi non voglia mangiare la carne.

Salsa tzatziki, ricetta originale e alternativa

Cetrioli, aglio e yogurt: sono gli ingredienti irrinunciabili ed economici per la preparazione della salsa tzatziki. Si tratta dell’irrinunciabile salsa che viene preparata in Grecia, dove viene servita praticamente come ogni piatto, ma diffusissima anche nella zona dei Balcani e del Medio Oriente.

4 ricette con i cetrioli (FOTO)

Generalmente la salsa tzatziki viene servita in tavola come antipasto insieme a crostini di pane su cui viene spalmata, ma anche come salsa di accompagnamento con la carne, il pesce, le verdure o per insaporire la farcitura della pita o il kebab o i falafel.

Involtini primavera di tonno di Daniele Usai

Voglia di involtini primavera? Sì, ma non i soliti: gli involtini primavera di tonno nella rivisitazione di Daniele Usai richiamano le atmosfere orientali e rappresentano una variazione della cucina cinese, vietnamita e cambogiana.

 

In questi paesi questi deliziosi involtini vengono serviti come antipasti: sono veramente stuzzicanti e ottimi anche come secondo piatto di pesce.

Souvlaki greco, la ricetta originale e le varianti

Se vi recate in Grecia in vacanza non potrete non assaggiare il classico souvlaki: si tratta di un secondo piatto di carne molto appetitoso. A prima vista potrebbe sembrare un semplicissimo spiedino di carne, ma in realtà non è così.

Si tratta in effetti di uno spiedino di carne grigliata con le verdure grigliate, ma la particolarità della ricetta consiste soprattutto nella scela della carne che dovrà essere preferibilmente di agnello. In alternativa potrete utilizzare anche il maiale o il pollo e delle verdure a scelta in base ai vostri gusti.

souvlaki, cucina greca, carne

Generalmente il souvlaki (detto merida) viene mangiato molto semplicemente con le mani e viene consumato come pasto veloce, ma è pur vero che rappresenta un vero e proprio pasto unico che viene spesso accompagnato da un’insalata, da altre verdure e dalle classiche salse tipiche greche.

Cucina etnica, gli italiani scelgono il pollo

L’etnico? Continua a conquistare il cuore e il palato degli italiani evidentemente sempre più sedotti dai sapori esotici. Stando a una recente ricerca condotta da Doxa Advice/Unaitalia è il pollo la carne preferita dagli italiani in ricette tipicamente etniche.

cucina etnica, pollo

Via libera quindi al pollo al curry, al pollo alle mandorle, al pollo in agrodolce o scelto anche come ripieno nei tacos.

Pad Thai thailandese, la ricetta veloce

Se avete voglia di portare in tavola qualcosa di alternativo e state pensando a un piatto orientale, vi proponiamo la ricetta del pad thai.

pad thai

Si tratta di un piatto facile da preparare e leggero come spesso accade nella cucina orientale. Il pad thai è un piatto completo a base di spaghetti, o meglio, tagliatelle di soia, e di carne insaporito da una serie di spezie e aromi particolarmente saporiti.

Spaghetti di soia con verdure e carne piccante

Gli spaghetti di soia rappresentano un alimento particolare, utilizzato soprattutto nella cucina thailandese e giapponese, meno invece, e contrariamente a quanto si possa pensare, in quella cinese, la quale preferisce quelli di riso. La premessa per proporvi la ricetta degli spaghetti di soia con verdure e carne piccante, un primo piatto semplice da realizzare, dal sapore orientale, perfetto per un pranzetto leggero ma completo. Merito sicuramente della salsa di soia utilizzata tra gli ingredienti, che ne rende il gusto particolarmente gradito al palato e del peperoncino, indicato per gli amanti dei piatti piccanti.

spaghetti di soia con verdure e pollo

 

Ravioli turchi, ovvero i manti

Ravioli turchi manti

Oggi vorrei parlarvi di una mia recente scoperta, i manti, ovvero i ravioli turchi. Più che ravioli, dovendo trovare una somiglianza tra i prodotti della nostra gastronomia, credo si avvicinino molto di più ai tortellini. A questi assomigliano oltre che nella forma anche nel ripieno, a base di carne e spezie, anche se il condimento fa la differenza: niente ragù o salvia e burro ma una salsa a base di yogurt e aglio, il tutto sormontato da burro fuso insieme a del peperoncino.

Pollo alle mandorle della cucina cinese

pollo mandorle cucine cinese

Quando si tratta di mangiare il pollo, io sono sempre molto sospettosa. Non è così quando si tratta di una ricetta come il pollo alle mandorle, ricetta tipica della cucina cinese e divenuta molto comune anche da noi. Quella che vi propongo oggi è ovviamente la rivisitazione occidentale del piatto cinese. Dico rivisitazione – senza pretendere di essere in possesso della ricetta originale – perchè nella cucina orientale non si tratta solo di trovare gli ingredienti originali o simili, ma di ripetere tutta una serie di rituali di cottura e preparazione degli alimenti a cui noi non siamo abituati e che non fanno parte delle nostra tradizioni culinarie. Detto questo, resta il fatto che seguendo questa ricetta otterrete un pollo alle mandorle degno – se non della cucina cinese – almeno dei comuni ristoranti cinesi in Italia.