Moussaka greca in versione vegetariana

di Fabiana 0



La moussaka è uno dei piatti tipici della cucina greca, una pietanza da esportazione nata con l’intento di internazionalizzare la gastronomia del luogo: la ricetta originale viene preparata con le melanzane e un ricco ragù a base di carne e di spezie.

La ricetta proposta è la versione vegetariana sempre a base di melanzane e di patate, ma con un ricco menù senza carne, ma a base di lenticchie.

La versione è leggera, ma altrettanto ricca e gustosa molto adatta come versione un po’ più leggera o per chi non voglia mangiare la carne.

Moussaka greca in versione vegetariana


Ingredienti

2 melanzane - 2 patate - 1 cipolla - 1 carota - 1 costa di sedano | 200 ml di besciamella di soia | per il ragù: | 125 gr. di lenticchie - 400 ml di passata di pomodoro - 1 bicchiere di vino rosso - Olio evo - Sale - Erbe aromatiche (origano, timo, maggiorana)

Preparazione

   La preparazione della moussaka non è difficile, ma richiede un po’ di impegno. Preparate le melanzane: lavatele e tagliatele a fette sottili poi mettetele sotto sale per fargli perdere l’acqua e lasciamole su un vassoio per circa 25 minuti. Nel frattempo preparate anche le patate: tagliamole a dette non troppo alte, lavatele e poi asciugatele.

   Sistematele in una teglia da forno un po’ oleata e lasciatele cuocere in forno acceso a 180° per circa 25 minuti, poi aggiungete anche il sale e le erbe aromatiche. Per una versione meno leggera, ma altrettanto buona potrete anche lasciarle soffriggere un po’ in padella.

   Riprendete le melanzane e asciugatele: cominciatele e friggere in padella con l’olio e poi scolatele sistemandole sulla carta assorbente. Per preparare il ragù di verdure, prendete le lenticchie (messe in ammollo per almeno 4 ore e cotte nel brodo vegetale).

   Una volta che sono pronte, dovrete tritate la cipolla, la carota e il sedano e lasciateli rosolare in un tegame con un goccio di olio. Aggiungete le lenticchie bollite, il pizzico di sale, il vino rosso e lasciamo evaporare, la passata di pomodoro e la cannella. Mescolate e lasciate cuocere per circa 25 minuti. Preparate la besciamella facendo sciogliere il burro in un pentolino: aggiungete il latte di soia, il sale e il pepe. Versate la farina a filo e continuare a mescolare, aggiungete un pizzico di noce moscata e mescolate.

   Ora preparate la moussaka: stendete su una teglia da forno il ragù di verdure, sistemate uno strato di patate, ricoprite con con uno strato di melanzane e uno strato di ragù di verdure e continuate fino a quando non avrete esaurito gli ingredienti facendo in modo tale da ottenere un ultimo strato di melanzane.

   Ricoprite con la besciamella. Lasciate cuocere per circa 40 minuti in forno preriscaldato a 180°: dovrà formarsi una crosticina bella dorata. Sfornate la moussaka e servitela.

Se invece non volete optare per una versione vegetariana, ma amate semplice te una versione leggera, potrete anche non rinunciare alla mozzarella che arricchisce la vostra moussaka.

MOUSSAKA GRECA, LA RICETTA TRADIZIONALE

TORTINO DI MELANZANE AL FORNO

TORTINO DI MELANZANE E CARNE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>