Carne di agnello, crollano i consumi a Pasqua

Sarà che gli italiani cominciano ad essere più attenti ai consumi e alle scelte etiche, ma in occasione della Pasqua 2018, crollano del 10% i consumi di carne di agnello sulle tavole di Pasqua degli italiani.

Una tendenza in crescita nonostante i prezzi siano diminuzione del 5% rispetto allo scorso anno: questo il quadro che emerge dai dati del Codacons in occasione delle tendenze degli italiani a tavola durante le festività.

costolette, agnello, pasqua, , agnello forno 10 migliori ricette foto

In sostanza sulle tavole degli italiani arriveranno meno di 5mila tonnellate di agnello anche perché chi non rinuncia alla carne, sostituisce la carne di agnello con il pollo, il tacchino o il maiale. 

Tartare di agnello alla menta

Conoscete tutti la tartare? Piatto di carne (o pesce) cruda le cui origini risiedono Oltralpe, ne esistono diverse varianti e versioni adatte a soddisfare tutti i gusti. Oggi vi propongo quella di agnello alla menta con la ricetta di Benedetta Parodi, facile ed alla portata di tutti nonostante l’aspetto gourmet. Si tratta di un piatto particolarmente sfizioso che può essere proposto sia come antipasto che come secondo piatto e trovare la collocazione ideale all’interno di qualsiasi menù a base di carne.

Tartare agnello menta

Agnello al forno con patate e carciofi

L’agnello al forno con patate e carciofi rappresenta una variante del classico secondo piatto della tradizione con l’aggiunta di uno degli ortaggi di stagione più amati, per una versione della pietanza che piacerà molto agli estimatori di questi ultimi. Si tratta di una ricetta di facile esecuzione che punta molto sul gusto unico che solo la semplicità sa conferire. Le patate ed i carciofi, che vanno a completare il piatto alla grande, vengono fatti insaporire nello stesso condimento di cottura della carne, per un risultato impareggiabile.

Agnello al forno con patate e carciofi

Carrè di agnello al forno con patate

Ricette come quella del carrè di agnello al forno con patate sono classici della cucina italiana che ogni tanto bisogna rispolverare. Sebbene non si tratti di preparazioni particolarmente complesse, sono pur sempre un classico della cucina casalinga, in particolar modo del periodo primaverile nel quale in genere si consuma la carne di agnello. L’agnello al forno con patate si può fare con qualsiasi parte della carne, ma oggi vi proponiamo il carrè di agnello al forno, un taglio particolarmente tenero e succoso.

carrè agnello forno patate

Cosciotto di agnello al forno con patate

Amanti della carne non potete perdere la ricetta del cosciotto di agnello al forno con patate. Si tratta di una pietanza molto saporita, che piace agli adulti così come ai bambini i quali spesso vanno matti per le patate ed il sughetto di cottura del quale si impregnano. Se il cosciotto di agnello viene notoriamente collegato alla tradizione pasquale, non dobbiamo dimenticare come lo si possa portare in tavola in qualsiasi occasione nella quale se ne abbia voglia.

Cosciotto di agnello al forno con patate

Agnello al forno con patate ricetta pugliese

L’agnello al forno con patate con la ricetta pugliese rappresenta un’imperdibile variante di uno dei piatti di carne della tradizione italiana maggiormente preparati in occasione delle feste. Si tratta di un secondo nel quale ad accompagnare l’agnello, oltre le patate ci sono anche i pomodorini ed il pangrattato: una versione sicuramente da provare. Si tratta di una pietanza piuttosto gustosa e pronta a prendere per la gola chi se la ritrovi davanti.

Agnello al forno con patate ricetta pugliese

Agnello al forno con patate (VIDEO)

L’agnello al forno con patate è notoriamente una delle ricette tradizionali del pranzo di Pasqua, ma costituisce, allo stesso tempo, un gustoso secondo piatto che sarebbe un peccato riservare alla sola festa. Prepararlo in casa è abbastanza semplice, ma chi sia alle prime armi potrà trovare utile affidarsi al video tutorial che illustra semplicemente come realizzarlo senza la minima difficoltà ottenendo, tra l’altro, un risultato eccezionale.

 

Agnello cacio e uova abruzzese di Benedetta Parodi

Agnello cacio e uova abbruzzese di Benedetta Parodi

L’agnello cacio e uova altro non è che un piatto appartenente alla tradizione abruzzese pasquale. Si tratta di una pietanza facente parte della cucina povera, che si caratterizza per l’impiego di pochi e semplici ingredienti ma che sapientemente abbinati tra di loro danno vita ad un secondo davvero impareggiabile. Immacabile sulle tavole pasquali abruzzesi, la ricetta che vi propongo oggi, in particolare, proviene dalla trasmissione di Benedetta Parodi, i Menù di Benedetta.

Pasqua 2013, vince la tradizione a tavola

Pasqua 2013 vince tradizione tavola

Un’altra Pasqua si avvicina e quest’anno come non mai uova, agnello, carciofi, fave e colomba saranno presenti sulle tavole degli italiani. Secondo quanto riportato da uno studio condotto da Polli Cooking Lab, attraverso un’intervista fatta a ben 110 cuochi stellati, ecco che si delineano le tendenze gastronomiche a tavola per la Pasqua 2013. Accantonati alimenti esotici e provenienti dall’Estero, secondo 7 chef su 10 a farla da padrone sarà la cucina della nonna, quella della tradizione.

Menù di Pasqua ricette facili

Menù Pasqua ricette facili

Che dite i tempi sono maturi per iniziare a pensare al menù di Pasqua? In fondo quest’anno cade anche prima rispetto al solito e non si è mai troppo in anticipo per iniziare a pianificare i pranzi e le cene delle grandi occasioni. Appartengo alla categoria di persone che amano avere tutto sotto controllo quando si tratta di organizzare eventi di questo genere anche se al momento fatidico c’è sempre qualcosa che mi è sfuggito o è andato storto. Poco male si può sempre rimediare e soprattutto prevenire scegliendo delle ricette facili. Ecco la mia proposta per il menù di Pasqua 2013.

L’agnello al curry con riso bianco

agnello curry riso bianco

Questo può tranquillamente costituire un piatto unico. C’è il riso, e quindi i carboidrati, e la carne, ovvero le proteine. Ad arricchire il tutto ci sono anche diverse spezie e la frutta secca, così oltre ad essere un pasto completo è anche un piatto davvero sfizioso. L’agnello al curry con riso bianco risulta essere una preparazione non troppo lunga e abbastanza facile, direi alla portata di tutti. Un piatto dall’ispirazione indiana che gli amanti di questo tipo di cucina apprezzeranno.

Come cucinare l’agnello per Pasqua, le costolette gratinate

Come cucinare agnello Pasqua costolette gratinate

Come cucinare l’agnello per Pasqua? E’ la domanda che in molti si stanno facendo ed anch’io a dir la verità sono alla ricerca di una ricetta nuova. Negli ultimi anni ne ho provate diverse, alcune tradizionali, altre innovative. Quello che conta è proporre un piatto gustoso che piaccia a tutti e le costolette gratinate costituiscono un secondo molto allettante. Non si tratta del solito seppur sempre apprezzato agnello al forno, ma di una nuova e semplice ricetta, almeno per me.

Kebab di agnello, secondo piatto di carne in stile finger food

kebab agnello secondo piatto carne stile finger food

Se pensate che un secondo piatto debba essere per forza concepito in modo tradizionale, quindi servito su un piatto e mangiato con coltello e forchetta, potrete trovare un po’ sorprendente la ricetta che sto per proporvi. Pane e companatico, in questo secondo piatto di carne, sono insieme, già conditi ed insaporiti da una salsa particolare, una speciale maionese al curry. Il piatto di oggi è il Kebab di agnello. Perché proporlo come secondo piatto? Perché no?! in fin dei conti si tratta di una specie di paninetto alla carne, che può esser presentato come secondo un po’ originale da mangiare con le mani, in stile finger food.

Il Kebab di agnello è molto semplice da preparare e resterete sorpresi dal condimento che lo anima. L’ascesa del kebab nella nostra alimentazione è ormai affermata e ben radicata. È un piatto economico e nutriente che spesso può fungere da pranzo o cena. Di questa ricetta ne esistono mille varianti, il kebab tradizionale, il kebab con salsa allo yogurt e pepe di Caienna o il Kebab e salsa di melanzane. E poi in ogni luogo troverete delle variazioni speciali dettate dai costumi della gente che prepara il kebab. Ma non lasciamoci travolgere dagli aromi e dai profumi che già si possono scorgere all’orizzonte, adesso è il momento di assaporare il Kebab di agnello.

S.Pellegrino Cooking Cup 2011, quando la vela incontra la gastronomia

S pellegrino cooking cup 2011 vela incontra gastronomia

Ed è Raffica di Raffaele Masignani Yachting Club di Lignano, insieme allo chef Enrico Pianegonda del ristorante La Corte di Cornedo Vicentino, che a bordo si è cimentato nella preparazione dei Maccheroncini marchigiani, il vincitore della S.Pellegrino Cooking Cup 2011, la celebre regata organizzata come ogni anno da Sanpellegrino insieme alla Compagnia della Vela di Venezia, giunta alla sua undicesima edizione. La regata prevede, tra i membri dell’equipaggio presente sulla barca a vela, uno chef alle prese ai fornelli intento a destreggiarsi in cucina sfidando le onde. Quando lo sport, in questo caso la vela,  incontra la gastronomia.

E’ stato l’Israele invece ad aggiudicarsi, gareggiando con l’Olanda, la Germania, l’Australia, la Cina, Il Belgio, Svezia, l’Italia, la Russia, il Sud Africa e gli Emirati Arabi, la “Inside the cooking” la gara all’interno della competizione principale, che ha premiato il miglior rapporto tra prestazione in cucina ed in acqua. Il premio “Young Chef Of The Year 2011″ invece se l’è aggiudicato lo chef svedese Daniel Berlin proveniente dal ristorante Krog i skane grazie alla sua ricetta: “Sgombro leggermente affumicato con cocomero, cavolfiore, burro di nocciole ed erbette“.