Carrè di agnello al forno con patate

di Anna Maria Cantarella 0



Ricette come quella del carrè di agnello al forno con patate sono classici della cucina italiana che ogni tanto bisogna rispolverare. Sebbene non si tratti di preparazioni particolarmente complesse, sono pur sempre un classico della cucina casalinga, in particolar modo del periodo primaverile nel quale in genere si consuma la carne di agnello. L’agnello al forno con patate si può fare con qualsiasi parte della carne, ma oggi vi proponiamo il carrè di agnello al forno, un taglio particolarmente tenero e succoso.

carrè di agnello al forno con patate


Ingredienti

1 carrè di agnello | 1 kg. patate | aromi (timo, rosmarino, pepe nero) | sale e pepe nero | olio evo

Preparazione

   Con il coltello affilato, separate le singole costolette solo nella zona superiore senza tagliarle del tutto ma solo liberando le ossicine che escono. Incidete anche la cotenna creando dei rombi trasversali, oppure cercate di eliminarla insieme ad altro grasso in eccesso.

   Mescolate le spezie tritate insieme al sale e al pepe. Ungete tutto il pezzo di carne con l'olio evo e fate aderire il mix di spezie e sale su tutta la carne, massaggiando bene. Potreste anche utilizzare due cucchiai di senape per aggiungere un particolare gusto speziato in più.

   Pelate le patate. Trasferite la carne in una pirofila che possa andare in forno. Mettetela sul fuoco e fate rosolare la carne per 1 minuto da ogni lato in modo da sigillarla.

   Disponete le patate sulla teglia e trasferite tutto in forno, con un altro filo d'olio. Regolate di sale e pepe le patate e aggiungete rosmarino.

   Infornate a 200 gradi per circa 25 minuti. Provate la cottura facendo un forno con la carne: deve uscire un succo rosato e la carne non deve essere troppo cotta all'interno, altrimenti diventa stoppacciosa.

   Togliete la carne dal forno e avvolgetela in carta stagnola. Continuate la cottura delle patate da sole in forno se fosse necessario. A cottura ultimata, tagliate il carrè di agnello in fette e servitelo accompagnato dalle patate.

Il carrè di agnello è un taglio di carne molto pregiato. Si tratta della parte vicina alle costole e va acquistata in un unico pezzo composto da 12 costole. In genere il peso medio di un pezzo di carne simile si aggira attorno ai 2 chili, dunque preparatevi a mangiarlo in compagnia. In genere il carrè di agnello presenta la cotenna. A seconda dei vostri gusti, potete lasciarla attaccata, oppure potete eliminarla. Se volete lasciarla ricordate di inciderla tutta, creando dei rombi con il coltello affilato, e poi cospargetela con sale, pepe nero e aromi vari. Sarebbe utile anche tagliare la carne in corrispondenza delle costole con un taglio netto che si fermi proprio sopra la parte carnosa, in modo da avere già una prima separazione per le singole fette. Utilizzate le patate a pasta gialla, perchè sono meno farinose e in cottura restano più croccanti.

Se vi piace l’agnello, abbiamo selezionato altre gustose ricette: cosciotto di agnello al forno con patate, agnello al forno con patate, agnello al forno con verdure, costolette di agnello al forno.

Photo Credits | Gregory Gerber / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>