Costolette di agnello al forno

di Ishtar 0



Le costolette di agnello al forno rappresentano un secondo di carne di facile realizzazione ma dalla massima resa. Merito sicuramente della marinatura della carne, per un’intera notte, in un composto di succo e scorza di lime (che potrete sostituire, in mancanza, con del limone), di rosmarino, sale e olio extra vergine di oliva aromatizzato al peperoncino. Che ne dite? Non è già solo allettante a sentirne nominare gli ingredienti?

Costolette di agnello al forno


Ingredienti

4 costolette di agnello a persona | 2 lime | qualche rametto di rosmarino | sale | olio extravergine di oliva aromatizzato al peperoncino

Preparazione

   Lavare bene le costolette di agnello ed asciugarle bene quindi adagiarle in una pirofila. Adesso sbucciare i lime già lavati e prelevare solo la parte verde. Spremere il resto.

   Versare in una terrina la scorza dei lime ed il loro succo, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva aromatizzato e del sale insieme al rosmarino tritato.

   Versare il composto sulle costolette e fare riposare per tutta la notte quindi accendere il forno a 190°C ed infornare le costolette. Fare cuocere per 25 minuti.

Quella delle costolette di agnello al forno che vi propongo oggi è una ricetta di Nigella Lawson. Un secondo di carne che piace a tutti, per nulla impegnativo da realizzare e da servire insieme ad un contorno di patate cotte al forno. Così preparate piacciono molto ai bambini che le mangeranno senza fare troppi capricci. Si tratta di una ricetta che ben si colloca nel menù di Pasqua, non sottovalutatela. Se amate la carne di agnello non perdete anche le costolette gratinate, le costolette di agnello fritte e le costolette in pastella con tartufi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>