Muffin con gocce di cioccolato di Nigella

Alzi la mano chi riuscirebbe a resistere di fronte ad un appena sfornato muffin con gocce di cioccolato. Se la ricetta, poi, porta una firma da non sottovalutare, ovvero quello di Nigella Lawson, allora l’assaggio è d’obbligo. I muffin con gocce di cioccolato di Nigella sono quanto di più goloso possiate ritrovarvi davanti a colazione o a merenda. Semplici da realizzare, così come tutti i muffin in genere d’altronde, questi hanno una marcia in più, le gocce di cioccolato che potrete apprezzare sotto i denti ad ogni morso.

Muffin gocce cioccolato Nigella

Costolette di agnello al forno

Le costolette di agnello al forno rappresentano un secondo di carne di facile realizzazione ma dalla massima resa. Merito sicuramente della marinatura della carne, per un’intera notte, in un composto di succo e scorza di lime (che potrete sostituire, in mancanza, con del limone), di rosmarino, sale e olio extra vergine di oliva aromatizzato al peperoncino. Che ne dite? Non è già solo allettante a sentirne nominare gli ingredienti?

Costolette agnello forno

Fudge al cioccolato e pistacchi di Nigella

Volete una ricetta “pericolosa”? Allora non dovete fare altro che affidarvi a Nigella (Lawson) e preparare i suoi fudge al cioccolato e pistacchi. Cioccolatini scioglievoli al palato, di una golosità incredibile e pronti a tentarvi fino a che non li avrete tutti finiti. In casa mia sono stati spazzolati nel giro di un paio di ore, tanto sono buoni. Una consistenza vellutata ottenuta con pochi ingredienti, tra i quali del cioccolato fondente di ottima qualità, del latte condensato e gli immancabili pistacchi.

Fudge cioccolato pistacchi Nigella

Nuggets di pollo di Nigella Lawson

 Nuggets di pollo di Nigella Lawson

Abbiamo già visto quì su Ginger in passato come preparare i nuggets di pollo, che non sono altro che delle simil crocchette a base di carne bianca tagliata a bastoncini ed impanata e fritta. Oggi però ve li propongo in una ricetta insolita, che è quella di Nigella Lawson. La particolarità della stessa è rappresentata dagli ingredienti utilizzati, che sono solo tre e si riducono al petto di pollo, allo yogurt greco ed ai biscotti salati simil crackers Ritz, ce li avrete sicuramente presenti.

Polpettone e patate al forno con gorgonzola, ricetta di Nigella

Polpettone e patate al forno con salsa al gorgonzola di Nigella

Ecco un’altra ricetta di Nigella Lawson, un secondo ricco a base di carne, ovvero il polpettone e patate al forno con salsa al gorgonzola. Come potreste già intendere dal solo titolo della ricetta si tratta di un piatto molto ma molto saporito, comprensivo di contorno ed arricchito ancora con della salsa al gorgonzola. Sicuramente una ricetta da realizzare per le grandi occasioni, ma vi consiglio di darle una chance perchè merita. Nigella non è solo la regina dei dolci, e questa pietanza lo conferma. 

Spaghetti di farro alle olive di Nigellissima

spaghetti farro olive nigellissima

Quando una signora inglese si mette a insegnarci la cucina italiana un po’ mi innervosisco. Per Nigella però nutro una inspiegabile simpatia e così mi capita spesso di guardare il suo programma “Nigellissima” in cui, tra fritture, pesto e dolci burrosi, Nigella Lawson si esibisce nella preparazione di pranzetti gustosi e davvero molto facili. Gli spaghetti di farro alle olive non sono un’assoluta novità ma l’idea è comunque molto carina: un frullatore, una manciata di olive, due acciughe e il condimento è fatto. E poi gli spaghetti di farro sono squisiti. Provate!

Crumble di fragole e mandorle di Nigella

Crumble fragole mandorle Nigella

Da qualche tempo ormai abbiamo visto fare la loro comparsa tra i banchi della frutta.Le fragole costituiscono uno dei frutti più amati da grandi e bambini e trovo che nel loro pieno periodo debbano essere sfruttate a dovere nella preparazione dei piatti più golosi. A questo proposito vi consiglio una ricettina veloce ma di grande effetto, il crumble di fragole e mandorle. Il crumble lo conoscerete già tutti, si contraddistingue per lo strato di croccanti briciole poste in superficie, sopra il composto di frutta di turno.

I cookies al cioccolato di Nigella Lawson

cookies cioccolato Nigella Lawson

Il week end è per me il momento ideale per mettermi ai fornelli, impegni permettendo. Quando lo passo in casa mi piace mettermi a sfogliare vecchie riviste di cucina, o ad aggiornarmi sulle ultime inserite su internet e cimentarmi nella preparazione di questa o di quella. Questo week end ho optato per i cookies al cioccolato della cuoca più simpatica che ci sia, Nigella Lawson. Non so a voi, ma io adoro il suo modo di esporre le ricette e di approcciarsi al mondo della cucina, così inusuale, ma allo stesso tempo divertente.

Nigella Lawson, come la cucina diventa un’arte al femminile

Nigella Lawson cucina arte femminile

Si chiama Nigella Lawson, è bella e formosa ed è la più famosa star gastronomica della Gran Bretagna. Non è uno chef ma sa cucinare, e anche molto bene, e per questo si è conquistata un posto di tutto rispetto nella televisione inglese grazie ai suoi libri e alle sue seguitissime trasmissioni. Vi confesso che io amo il modo in cui Nigella si approccia al mondo della cucina. Il suo modo di impastare, amalgamare, assaggiare e poi leccarsi le dita alla fine, rende irresistibili le sue ricette anche se sono lontane dal mondo eccessivamente professionale degli chef. E poi il sorriso sul suo volto dimostra che non si prende troppo sul serio nonostante i suoi numerosi successi, testimoniati dai suoi libri di ricette che sono diventati best seller anche in Italia.

Ricette torte, quella alle banane e cacao di Nigella

Ricette torte banane cacao Nigella

E visto che la voglia di sperimentare non mi abbandona mai, ho voluto provare anche questa versione della torta di banane e cacao, versione propostaci dalla mitica Nigella Lawson. Mi è capitato di provare diverse sue ricette e sono rimasta sempre molto soddisfatta, ecco perchè, nonostante altre volte avessi provato delle torte di banane, ho voluto cimentarmi anche in questa.

La torta di banane e cacao di Nigella si differenzia da tutte quelle ricette di torte provate fino ad ora fondamentalmente per un ingrediente presente all’interno, la panna acida. La panna acida per chi non lo sapesse è una crema preparata a base di panna, ha un sapore vagamente acido, ma è proprio questa la sua particolarità. Ultimamente si trova nei supermercati più forniti, ma se non doveste trovarla preparatela pure in casa mescolando mezzo litro di panna, un vasetto di yogurt ed il succo di mezzo di limone. Il composto ottenuto si deve lasciare riposare per un giorno intero a temperatura ambiente.

Ricette dolci, la torta di arance amare di Nigella

Ricette dolci torta arance amare nigella

Nasce da uno “sbaglio” questa torta. Incredibile ma vero. La torta di arance amare o Seville orange tart è una simil crostata deliziosa con una base di pasta frolla ed una crema di arance amare, uova, panna e zucchero. Praticamente dopo aver comperato delle arance, le Seville orange appunto, che corrispondono alle nostre arance amare, Nigella Lawson, cercando di rimediare all’acquisto (non devono esserle piaciute molto) ha ideato questa torta. E meno male direi!

La torta alle arance amare infatti è deliziosa, è fresca e si può servire come dolce di fine pasto. Unico appunto, contiene una quantità enorme di uova, 10, io però ne ho utilizzate di mia iniziativa 8. La dose di zucchero invece, anch’essa molto elevata, vi consiglio di manterla tale visto il sapore amaro delle arance. La torta di arance amare può essere arricchita a piacere con delle scaglie di cioccolato aggiunte all’impasto.

Ricette dolci facili: i biscotti glassati di Nigella

Ieri sera non ho resistito e per l’ennesima volta mi sono lanciata in una full-immersion di video di Nigella. Adoro vederla mescolare, amalgamare, imburrare e creare tutte quelle meraviglie che contengono miliardi e miliardi di calorie, ma che sono così belle e soprattutto buone. Avevo intenzione di cucinare dei biscotti ma siccome ero indecisa ho optato per una ricetta semplice e veloce. Inutile dirvi che la cucina di casa si è riempita del dolce profumo di questi biscotti e mentre cuocevano ho corso seriamente il rischio di aprire il forno e divorarli!

Questa ricetta è dedicata ai nostri bambini. E a pensarci bene anche alle mamme, considerato che per preparare questi buonissimi biscotti non ci vuole molto tempo e neanche tanta fatica. La ricetta è facile, abbastanza veloce e i vostri bambini adoreranno questi biscotti, che potranno sgranocchiare a merenda oppure a colazione, inzuppati in un bel bicchiere di latte. Seguite le semplici indicazioni della ricetta e vedrete che risultato. Con queste dosi ricaverete 25-30 biscotti. Una volta sfornati, dovrete aspettare qualche minuto prima di poterli gustare, nel frattempo preparate la glassa per ricoprirli.

La torta rovesciata alle pere e cacao di Nigella

Siamo giunti a venerdi, ultimi due giorni di ferie per la sottoscritta, così ne approfitto per dedicare del tempo alla cucina, pare che la voglia di cucinare stia stornando alla grande. Ed è ad un dolce che mi sono dedicata ieri, la torta rovesciata alle pere e cacao di Nigella Lawson.

Chi è Nigella? Una simpasticissima donna con la passione della cucina, una food writer e conduttrice televisiva che tiene un programma molto seguito. Quello che colpisce di lei? Sicuramente la nonchalance con la quale  non si vergogna a fare la scarpetta o a strafogarsi davanti al frigo in tarda notte. Tornando alla ricetta della torta rovesciata alle pere e cacao, si tratta di un dolce easy e speady, ovvero facile e veloce.

Nel caso in cui foste intolleranti al glutine potete sostituire la farina 00 con la stessa quantità di fecola, la torta diventerà così adatta anche a chi soffre di intolleranza.