Ricette torte, quella alle banane e cacao di Nigella

di Ishtar 0



E visto che la voglia di sperimentare non mi abbandona mai, ho voluto provare anche questa versione della torta di banane e cacao, versione propostaci dalla mitica Nigella Lawson. Mi è capitato di provare diverse sue ricette e sono rimasta sempre molto soddisfatta, ecco perchè, nonostante altre volte avessi provato delle torte di banane, ho voluto cimentarmi anche in questa.

La torta di banane e cacao di Nigella si differenzia da tutte quelle ricette di torte provate fino ad ora fondamentalmente per un ingrediente presente all’interno, la panna acida. La panna acida per chi non lo sapesse è una crema preparata a base di panna, ha un sapore vagamente acido, ma è proprio questa la sua particolarità. Ultimamente si trova nei supermercati più forniti, ma se non doveste trovarla preparatela pure in casa mescolando mezzo litro di panna, un vasetto di yogurt ed il succo di mezzo di limone. Il composto ottenuto si deve lasciare riposare per un giorno intero a temperatura ambiente.

Torta banane e cacao


Ingredienti

125 gr. burro | 150 gr. zucchero di canna | 2 uova | 2 banane mature schiacciate | 210 gr. farina | 2 cucchiaio cacao amaro in polvere | 1 bustina lievito | la punta di un coltello bicarbonato | 150 gr. panna acida | 1 cucchiaino zucchero a velo

Preparazione

  In una ciotola lavorare con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero di canna. Unire le uova, le banane schiacciate e lavorare ancora.

  Aggiungere la farina setacciata, il lievito, il cacao ed il bicarbonato. Amalgamare bene il tutto.

  Unire infine la panna acida (o sour cream) e mescolare di nuovo.

  Versare il composto in una tortiera imburrata ed infarinata e cuocere a 180 C° in forno per circa 45 minuti.

  Una volta cotta la torta spolverarla con lo zucchero a velo.

Tornando alla preparazione della nostra torta alle banane e cacao, è molto semplice: si deve lavorare il burro con lo zucchero di canna, a questi si devono aggiungere le uova e le banane schiacciate. Infine sarà la volta della farina, del cacao, del lievito e del bicarbonato e per ultima la panna acida. Il tutto andrà versato in uno stampo tondo e cotto in forno a 180 C°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>