Crepes alla panna acida, ricette dai sapori particolari

di Redazione 9

crepes panna acida

TEMPO: 1 ora e 30 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


La panna acida è molto diffusa nella cucina anglosassone, tedesca e anche in quella dell’Europa dell’Est. E’ una panna fermentata o che viene inacidita con qualche goccia di limone. Viene utilizzata davvero in moltissime ricette ed è un condimento abituale per minestre o insalate di verdura, sia crude che cotte.

Per quanto riguarda le crepes ci sono un paio di trucchi per renderle più leggere e digeribili,  e anche per fare in modo che la loro morbidezza sia senza pari. Innanzi tutto, per ciò che riguarda la leggerezza, utilizzare in alternativa al latte intero 4dl di latte scremato mescolato a 1dl di acqua. Per agire invece sulla  morbidezza basterà aggiungere all’impasto, sia quello indicato in questa ricetta che quello che magari utilizzate voi normalmente, un tuorlo d’uovo.

Questo piatto è adatto per una cena o per un pranzo in cui metterete tutto in tavola: le crepes, un secondo con contorno, non so, arrosto con patate, sgombro ai piselli, pollo e peperoni, e come conclusione del pasto una bella torta o una coppetta di frutta, il tutto condito da panna, dolce e non acida però!

Crepes alla panna acida

Ingredienti per 4 persone:

150gr. di prosciutto cotto affumicato | 400gr. di mozzarella | 60gr. di farina setacciata | 3dl di panna liquida | 1,2dl di latte | 60gr. di burro | 1 uovo | 1 limone | sale e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Tenere, per 15 minuti, il latte a temperatura ambiente, unire la farina e lavorare con attenzione, con una forchetta, per eliminare i grumi. Incorporare l’uovo, una presa di sale e amalgamare. Mettere poi a riposare la pastella, coperta, per 30 minuti.

  2. Dividere 30gr. di burro in 8 parti e friggere, ognuna con un pezzino, 8 frittatine di pastella in un padellino antiaderente, che ungerete di volta in volta. Farle dorare da entrambe le parti e poi lasciarle raffreddare.

  3. Tagliare la mozzarella a fette sottili, che sistemerete sulle crepes, coprendole poi con le fette di prosciutto. Infine chiudere le crepes a portafoglio. Spremere il limone, versare la panna in una ciotola e aggiungere il succo u po’ per volta, fino a che avrete raggiunto l’acidità che desiderate.

  4. Ungere una teglia con i 30gr. di burro rimasto, sistemare le crepes e versarvi sopra la panna acida. Far cuocere per 15 minuti in forno preriscaldato a 180° e servire.

Potete arricchire il ripieno delle crepes con i funghi. Prendetene 300gr. puliteli, affettateli e fateli rosolare in padella con 1 spicchio d’aglio e 2 cucchiai d’olio. Aggiungete poi 2 cucchiai di prezzemolo tritato, eliminate l’aglio e sistemate i funghi all’interno delle crepes insieme alla mozzarella, procedete poi come indica la ricetta.

[photo courtesy of Mitsooko]

Commenti (9)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>