La torta rovesciata alle pere e cacao di Nigella

Siamo giunti a venerdi, ultimi due giorni di ferie per la sottoscritta, così ne approfitto per dedicare del tempo alla cucina, pare che la voglia di cucinare stia stornando alla grande. Ed è ad un dolce che mi sono dedicata ieri, la torta rovesciata alle pere e cacao di Nigella Lawson.

Chi è Nigella? Una simpasticissima donna con la passione della cucina, una food writer e conduttrice televisiva che tiene un programma molto seguito. Quello che colpisce di lei? Sicuramente la nonchalance con la quale  non si vergogna a fare la scarpetta o a strafogarsi davanti al frigo in tarda notte. Tornando alla ricetta della torta rovesciata alle pere e cacao, si tratta di un dolce easy e speady, ovvero facile e veloce.

Nel caso in cui foste intolleranti al glutine potete sostituire la farina 00 con la stessa quantità di fecola, la torta diventerà così adatta anche a chi soffre di intolleranza.

La torta rovesciata alle pere e cacao di Nigella va servita tiepida accompagnata da gelato alla vaniglia (io e la mia bilancia la preferiamo senza), ma è buona anche fredda. Una volta tagliata la torta risulta cremosa, attenzione perchè rischiate di spazzolarla nel guro di qualche minuto!

2 commenti su “La torta rovesciata alle pere e cacao di Nigella”

  1. @ mammavera:
    Io direi proprio di si, anzi, forse ne guadagnerebbe in gusto. Probabilmente la scelta delle pere nel succo nella ricetta originale è stata dovuta al fatto che la torta doveva essere veloce da preparare, quindi per guadagnare tempo nel non dover sbucciare le pere. Buona serata:)

    Rispondi

Lascia un commento