La zuppa di patate e carote, comfort food contro il maltempo

di Ishtar 0



Non so dalle vostre parti ma quì da una settimana il sole sembra essere sparito. Non ci fa più compagnia da almeno una settimana, ma la pioggia, eh … quella si che non accenna ad abbandonarci! Sembra di essere arrivati già in autunno, anche se, ricordiamolo, mancano ancora diversi giorni per salutare definitivamente l’estate.

Detto questo,  durantevi giorni appena trascorsi ho sentito l’esigenza di coccolarmi un pò a tavola, dato che, guardando fuori dalla finestra, i pensieri che affioravano alla mente non erano dei più felici. Ecco che ho scelto di preparare la zuppa di patate e carote, un comfort food da rimetterti al mondo, capace di risollevare il morale di chiuque. Nel mio caso almeno, ha funzionato.

Le zuppe per me svolgono questa funzione addolcente. Ti avvolgono in un caldo abbraccio, in un tepore dei sensi. La zuppa di patate e carote in particolare risulta cremosa, delicata ma non per questo poco gustosa: le spezie presenti come il coriandolo ed il cumino la rendono particolarmente speziata, mentre la panna contribuisce a renderla di una scioglievolezza unica.

Zuppa di patate e carote


Ingredienti

750 gr. patate farinose sbucciate e a pezzetti | 2 cucchiaio olio | 2 spicchi di aglio schiacciati | 1 cipolla a pezzi | 2 cucchiaini cumino tritato | 2 cucchiaini coriandolo | 4 carote a pezzi | 4 tazze di brodo di verdure | 125 ml panna | panna acida e foglie di coriandolo per guarnire

Preparazione

  Scaldare l'olio in una casseruola, aggiungere aglio e cipolla e cuocere per ammorbidire. Aggiungere cumino, coriandolo e 1/2 cucchiaio di sale e cuocere per un altro minuto.

  Aggiungere carote, patate, mescolare. Mettere il brodo e fare bollire. Ridurre il calore e fare bollire lentamente per 20 minuti, per rendere tenere le verdure.

  Lasciare raffreddare leggermente. Frullare il tutto, un pò alla volta, e renderlo omogeneo lascaindo però qualche pezzo più o meno grande, rimettere nella casseruola e scaldare leggermente.

  Aggiungere mescolando la panna. Servire guarnendo con panna acida e foglie di coriandolo.

Bene, spero di avervi convinto perchè la zuppa di patate e carote merita davvero, e se non aveste voglia di prepararla adesso, tenetela presente per quando l’autunno sarà già inoltrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>