La ricetta dei classici biscotti al cioccolato

di Redazione 6

Semplici e veloci da preparare, da sempre sono, nell’immaginario collettivo i biscotti più golosi che ci siano. Sto parlando dei classici biscotti al cioccolato, quelli, che, almeno una volta nella vita di tutti sono stati oggetto di vere e proprie scorpacciate.

Essendo un’amante del cioccolato, intile dirvi che li adoro. Prestando qualche piccolo accorgimento, partendo da questa classica base otterrete dei biscotti al cioccolato di vario genere: aromatizzati all’arancia o al limone aggiungendo semplicemente della scorza grattugiata all’impasto, arricchiti di gocce di cioccolato per renderli ancora più goduriosi, accoppiandoli a due a due tenendoli legati tra loro da una crema di vostro piacimento, o ancora arricchiti con pezzi di nocciole o mandorle tritate. Insomma i biscotti al cioccolato risultano in ogni caso i dolci ideali per qualsiasi momento di voglia di dolcezza.

La ricetta dei biscotti al cioccolato che vi propongo prevede presente tra gli ingredienti la fecola di patate, che contribuisce a rendere più friabile l’impasto: se non l’avete in casa non preoccupatevi, potete sempre sostituirla con la stessa quantità di farina 00.

Sul latte previsto nella ricetta dovrete regolarvi in base alla consistenza dell’impasto che avrete ottenuto. Io ho usato all’incirca 5 cucchiai per ottenere un composto facilmente lavorabile e dei biscotti al cioccolato croccanti ma friabili al punto giusto.

Commenti (6)

  1. li ho preparati oggi pomeriggio e li ho farciti con u na ganache al cioccolato fondente, davvero semplici e buoni. Grazie!!!

  2. @ mammavera:
    Ciao! Sono contenta del buon risultato. Ci hai dato un suggerimento per la farcitura. Grazie!

  3. li ho sfornatoi proprio adesso devo dire che il profumo è fantastico!!!!!grazie per la ricetta!

  4. @ baby mamma:
    Grazie a te per averli provati!:)

  5. ciao oggi ho fatto i biscotti al cioccolato per farli lievitare li ho messi in uno straccio da cucina umido come faccio per il pane e poi ho messo in forno..
    grazie per questa ricetta

  6. @ Monica:
    Grazie per la dritta Monica, sicuramente tornerà utile a chi si cimenterà 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>