Una ricetta per piccole tortine al Cioccolato senza cottura

di Germana 0



Avete ancora la cioccolata dell’uovo di Pasqua? io si naturalmente. Ne ho ancora talmente tanta che sto iniziando a pensare di surgelarla. Comunque una mia amica mi ha suggerito la ricetta di queste tortine senza cottura, tipo piccola pasticceria, da preparare in poco tempo e da gustare in ancor meno. Sono una vera delizia, comode, pratiche, belle e soprattutto buone! le potete preparare prima e lasciarle in frigo nell’attesa di gustarle. Si possono offrire sia per un dolce fine pasto che per una ghiotta merenda. Inoltre potete guarnirle con della frutta fresca: i lamponi sono perfetti, ma anche le fragole andranno benone oppure gli alchechengi per una decorazione più raffinata, tra l’altro adesso vanno anche di gran moda. La mia opinione? i lamponi sono il miglior accostamento, ma io sono una francofona per cui non faccio testo! Un unica nota: per la base bisogna usare i digestive e non altri biscotti.

Piccolte Tortine al cioccolato senza cottura


Ingredienti

200 gr. biscotti digestive | 100 gr. burro non salato | 200 gr. cioccolata fondente | 20 cl. panna liquida | 2 cucchiaio zucchero a velo vanigliati

Preparazione

  Per prima cosa frullate i biscotti con il burro e pressateli sul fondo di 6 stampini da tortine rivestite da carta da forno. Mettete gli stampi in frigo a freddarsi.

  Fate fondere la cioccolata a bagnomaria e poi lasciatela freddare leggermente. Appena si sarà intiepidita aggiungete lo zucchero a velo e lavorate. Nel frattempo montate la panna ma non perfettamente, dovrà restare un pochino morbida.

  Amalgamate la panna alla cioccolata fino a quando avrete ottenuto una consistenza omogenea. Poi versate la crema così ottenuta nelle varie tortine. Rimettete i dolcetti in frigorifero per almeno 2 ore e comunque fino al momento di servirli.

  Infine guarnite con la frutta e gustate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>