Prepariamo il Kebab: le magnifiche ricette dell’Antico Oriente

di liulai 1

kebab

TEMPO: 2 ora e 45 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

La ricetta qui presentata è il frutto di una ricerca che prende in considerazione i sapori, le misteriose alchimie e le sanguigne invenzioni della cucina mediterranea, aiutandoci nella stupefacente scoperta di un panorama culinario assolutamente inso­spettabile; grande risalto viene dato naturalmente alla carne, in un lungo viaggio che parte dall’Italia e arriva fino al Marocco!

Pensavate che non si potesse preparare il kebab anche da noi? Niente di più sbagliato; seguite la ricetta che sto per darvi e sarete pronti ad immergervi nelle misteriose atmosfere speziate dell’Antico Oriente.

Kebab

Ingredienti per 4 persone:

2 spicchi d’aglio | sale | 4 cucchiai d’olio | 1/2 cucchiaino di rosmarino in polvere  | 1/2 cucchiaino di timo in polvere | 750gr. di coscia di agnello |  200gr. di pancetta | 8 cipolle | 8 pomodori | 4 foglie di alloro

LA PREPARAZIONE:

  1. Per la marinata sbucciate gli spicchi d’aglio e schiacciateli con un po’ di sale. Metteteli in una terrina, aggiungete l’olio, il rosmarino e il timo e amalgamate tutto molto bene.

  2. Tagliate la carne a fette dello spessore di 2 cm e fatele marinare nella salsa preparata per due ore a recipiente coperto, rigirandole ogni tanto.

  3. Affettate la pancetta, sbucciate e tagliate a metà le cipolle. Lavate accuratamente i pomodori e puliteli.

  4. Togliete la carne dalla marinata, scolatela bene e asciugatela con un tovagliolo. Infilzate i pezzi di carne su uno spiedino molto lungo e alternateli con le fette di pancetta, le mezze cipolle, i pomodori e le foglie di alloro.

  5. Ponete lo spiedo sopra la griglia e fate cuocere per 45 minuti. avendo cura di rigirarlo spesso. potete cuocere la carne anche su più spiedini, sotto il grill del forno.