Tartare di agnello alla menta

di Redazione 0

Conoscete tutti la tartare? Piatto di carne (o pesce) cruda le cui origini risiedono Oltralpe, ne esistono diverse varianti e versioni adatte a soddisfare tutti i gusti. Oggi vi propongo quella di agnello alla menta con la ricetta di Benedetta Parodi, facile ed alla portata di tutti nonostante l’aspetto gourmet. Si tratta di un piatto particolarmente sfizioso che può essere proposto sia come antipasto che come secondo piatto e trovare la collocazione ideale all’interno di qualsiasi menù a base di carne.

Tartare agnello menta

Trattandosi di una pietanza da realizzare con la carne cruda è indispensabile che quest’ultima sia freschissima. Andrà tritata molto finemente utilizzando un coltello adeguato da utilizzare con la massima attenzione. La tartare di agnello alla menta, in particolare, ha un sapore fresco e leggero grazie all’accompagnamento con la salsa tzatziki e risulta perfetta, così, per allietare anche i palati più esigenti. Inseritela tra le portate della vostra prossima cena con amici e vedrete che successo. Provate anche l’agnello cacio e uova abbruzzese, la coscia d’agnello del Connemara con salsa alla menta e l‘agnello alla cacciatora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>