La ricetta del Riso al curry e cavolfiore

di Redazione 6

TEMPO: 1 ora e 10 minuti| COSTO: medio-basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:SI | GLUTINE: NO | BAMBINI: NO


Questa stagione dell’anno oltre ed essere la stagione delle castagne, del vino Novello e della zucca è anche la stagione del cavolfiore. Il cavolfiore è una verdura molto apprezzata in cucina, ma al momento della cottura non tutti i cuochi, provetti e non, sono entusiasti dell’odore che emana.

Ma per evitare la propagazione del forte odore del cavolfiore potrete usare alcuni accorgimenti: o, come suggerisce Liulai, mettere della mollica di pane imbevuta di aceto nella pentola in cui si cuoce il cavolfiore; oppure usare semplicemente un tozzo di pane secco. In ogni caso non mi sembra opportuno dover rinunciare al cavolfiore a causa del suo olezzo, durante la cottura si può sempre far arieggiare la cucina. Come usare il cavolfiore? Provate la ricetta del Riso al curry e cavolfiore.

Riso al curry e cavolfiore

Ingredienti per 4 persone:

300gr di riso a grana lunga | 1 cucchiaino di curry in polvere | 1 piccolo cavolfiore | 50gr di burro | 1 cipolla media | 2 peperoncini verdi | 1 spicchio d’aglio | qualche seme di comino | ½ litro d’acqua | ½ tazza di yogurt | sale q.b. e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Pulite il cavolfiore, eliminando la parte più grossa del tronco ed eventuali foglie, e riducetelo a mazzetti, quindi lavatelo e scolatelo per bene. Fate cuocere il cavolfiore in un tegame con il burro caldo, lasciatelo friggere fino a metà cottura poi conditelo con sale e pepe.

  2. Togliete il cavolfiore dal tegame ed adagiatelo in un piatto. Nello stesso condimento del cavolfiore fate soffriggere un trito composto dalla cipolla, l’aglio ed i peperoncini verdi. Quando la cipolla sarà appassita, aggiungete nuovamente il cavolfiore e condite tutto con il curry ed i semi di comino.

  3. Lasciate cuocere tutto a fuoco delicato per altri 10 minuti circa, poi aggiungete l’acqua ed infine lo yogurt. Coprite il tegame e lasciate cuocere le verdure lentamente fino a completarne la cottura. Nel frattempo cuocete il riso in una pentola con acqua bollente leggermente salata e scolatelo quando sarà al dente.

  4. Una volta pronte le verdure ed il riso, potrete scegliere se mescolarli o servirli in tavola separatamente, utilizzando il riso come accompagnamento al cavolfiore.

[photo courtesy of nico.cavallotto]

Commenti (6)

  1. per 1/2 tazza di yogurt intendi la misura americana o mezzo vasetto ?

  2. ciao kyaah,
    per 1/2 tazza di yogurt indento mezza tazza da tè, che all’incirca dovrebbe corrispondere a poco meno di un vasetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>