Ricette pesce al forno: lo Sgombro ai pomodorini

di Roberto 0



Questa mattina, davanti la pagina bianca, mi è sorto un interrogativo:

di cosa parlo oggi agli amici di Ginger&Tomato? Non so proprio che pesci pigliare!

Da quest’espressione, ho tratto ispirazione ed ho deciso di scrivere anche oggi di un secondo di pesce, se ricordate pochi giorni fa vi ho descritto la ricetta del pesce spada al prosciutto crudo. Cambiamo tipo di pesce, buttiamo sul pesce azzurro, scegliamo degli sgombri! Come cucinarli?

Beh, se seguite le indicazioni della nostra amica Liulai potrete fare degli ottimi sgombri farciti. Se invece preferite qualcosa di più semplice, ma altrettanto gustoso, la mia proposta è lo Sgombro ai pomodorini. Ottimo, leggero ed il sapore del mare rimane inalterato, inoltre, preparare lo Sgombro ai pomodorini non richiede neanche troppo tempo. Ok, ora vi lascio alla preparazione dello Sgombro ai pomodorini.

Sgombro ai pomodorini


Ingredienti

2 sgombri freschi, meglio se già sfilettati | una dozzina di pomodorini | 4 spicchi d'aglio | 2 cucchiaio prezzemolo finemente tritato | olio extravergine d'oliva | sale

Preparazione

  Lavate e scolate gli sgombri, quindi, se l’operazione non è già stata fatta dal pescivendolo, eliminate teste e code, apriteli a metà ed eliminate la lisca. Lavate i pomodorini e tagliateli in 4 spicchi, riponeteli in una terrina e salateli leggermente. Sbucciate gli spicchi d’aglio e tagliateli a metà.

  Versate un filo d’olio su una teglia anti aderente da forno e passatevi i filetti di sgombro da entrambi i lati. Disponete il pesce sulla teglia con la parte della pelle rivolta verso il fondo. Salate leggermente la carne degli sgombri. Ricoprite il pesce con i pomodorini e poi spargete gli spicchi d’aglio.

  Bagnate il tutto con un filo d’olio e mettete la teglia in forno. Lasciate cuocere il pesce per circa 10 minuti, il tempo di cottura dipenderà molto dalla dimensione degli sgombri, ad una temperatura di 150 gradi. Quando la carne del pesce sarà diventata chiara e non sarà troppo asciutta, togliete la teglia dal forno.

  Disponete sui singoli piatti i filetti di sgombro, copriteli con i pomodorini, irrorateli con il sughetto di cottura e per terminare cospargeteli con un po’ di prezzemolo finemente tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>