L’agnello al curry con riso bianco

di Ishtar 0



Questo può tranquillamente costituire un piatto unico. C’è il riso, e quindi i carboidrati, e la carne, ovvero le proteine. Ad arricchire il tutto ci sono anche diverse spezie e la frutta secca, così oltre ad essere un pasto completo è anche un piatto davvero sfizioso. L’agnello al curry con riso bianco risulta essere una preparazione non troppo lunga e abbastanza facile, direi alla portata di tutti. Un piatto dall’ispirazione indiana che gli amanti di questo tipo di cucina apprezzeranno.

agnello al curry con riso bianco


Ingredienti

300 gr. riso arborio | 750 gr. carne di agnello | curry | paprika | chiodi di garofano | cannella | 1 pizzico sale | 50 gr. mandorle tritate | brodo vegetale | pepe nero | 25 gr. burro

Preparazione

  Tagliare a pezzi la carne di agnelo e farla soffriggere con il curry, la cannella, la paprika, il sale, il pepe e i chiodi di garofano. Tenere sul fuoco qualche minuto per fare insaporire. Unire due bicchieri di acqua, e fare cuocere per almeno un'ora mescolando di tanto in tanto.

  Versare in una pentola il burro fare sciogliere ed unire il riso. Fare tostare e aggiungere il brodo. Cuocere per circa 13-15 minuti.

  Disporre il riso su un piatto da portata e versare sopra la carne di agnello precedentemente cotta. Disporre sopra le mandorle tritate.

Procuratevi allora dell’agnello, del riso a piacere, io ho utilizato quello comune arborio, ma voi potete scegliere anche quello basmati, dai chicchi più lunghi e sottili. Ed infine delle spezie:  il curry in primis, poi la cannella, la paprika dolce, e i chiodi di garofano. Come frutta secca andranno bene le mandorle che conferiscono al piatto un tocco di croccante che va a contrastare con la morbidezza della carne e del riso.

Trattandosi di un piatto unico vi suggerisco di non preparare altro perchè vi assicuro che risulta molto saziante oltre che appagante. Al massimo potrebbe andare bene un contorno di verdure lesse o un’insalata mista. Volendo creare una variante più ricca del piatto potete unire delle mele da aggiungere in cottura con l’agnello oppure dell’uvetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>